NE TIGER riceve l'invito esclusivo dal vertice sino-italiano della moda per lanciare l'esposizione di haute couture di Huafu a Milano

11 Set, 2012, 02:05 BST Da NE-TIGER

- Dalla Cina, al mondo

MILANO, 11 settembre 2012 /PRNewswire/ -- Il marchio di moda di primo piano della Cina NE·TIGER è stato invitato in esclusiva a lanciare la sua collezione "Huafu" di haute couture presso il vertice sino-italiano della moda  2012, che ha avuto luogo la sera del 7 settembre 2012, nella Sala Tiepolo del Palazzo Clerici, storico e leggendario punto di riferimento di Milano.  I quasi 200 amministratori delegati e rappresentanti provenienti dalle industrie della moda e del lusso di tutta la Cina e l'Italia che hanno partecipato all'evento del lancio sono rimasti profondamente colpiti dagli splendidi design di NE·TIGER, che hanno catturato magistralmente l'essenza dei 5.000 anni di civiltà della Cina.

(Foto: http://photos.prnewswire.com/prnh/20120910/CN66990 )

Il presidente e fondatore di NE·TIGER: Zhang Zhifeng, nel suo suggestivo e commovente discorso che ha preceduto il lancio, ha chiesto a tutti i partecipanti di sfruttare l'atmosfera congeniale del forum come un'occasione per uno scambio di idee.  Il discorso, dal titolo "Dalla Cina, al mondo", è stato aperto da un breve video sulla seta cinese, ricordando a tutti i partecipanti l'indiscutibile fatto che la Cina sta influenzando il mondo della moda con il suo forte potere d'acquisto e, cosa altrettanto importante, che la maggior parte degli articoli di lusso del mondo proviene dalla Cina.

I beni di lusso (la seta, la porcellana, la ceramica, l'argento, l'oro e la giada nonché il tè della Cina) rappresentano parte integrante della civiltà cinese fin dai tempi antichi. Questi elementi hanno conquistato il mondo e sono andati oltre rispetto alle controparti dei paesi occidentali in termini di connotazione culturale, realizzazione artistica e maestria artigianale. I marchi di lusso della Cina, riccamente permeati delle tradizioni culturali del Paese, ora si stanno facendo strada in tutto il mondo, differenziandosi aggressivamente dai principali marchi di moda occidentali, con NE·TIGER alla guida del cambiamento. Dopo essersi assunta la missione di "far rivivere la civiltà di lusso della Cina e realizzare un marchio di lusso cinese", NE·TIGER, autonominatasi erede, difensore e custode della cultura dell'abbigliamento cinese, sta pensando e agendo in maniera indipendente, in particolare nell'ambito della creazione di uno dei marchi più importanti del mondo. Affondando le sue radici in cinquemila anni di cultura cinese e in qualità di difensore del concetto di design di "Integrare antichità con presente e far convergere Cina e Occidente", NE·TIGER ha riunito le attività sufficienti e accumulato l'influenza necessaria per tenere il passo dei centenari marchi europei.

Durante il suo sviluppo, NE·TIGER non solo ha aperto la strada al rivoluzionario concetto di design racchiuso negli abiti della linea "Huafu", ma ha anche incorporato le tecniche tradizionali cinesi, tra cui i processi di realizzazione degli arazzi di seta di 4.000 anni fa, dei ricami di 3.000 anni fa e dei broccati Yun di 1.580 anni fa in una linea di abbigliamento dallo stile unico, offrendo oggigiorno alle persone la possibilità di vedere e anche di indossare orgogliosamente rari abiti realizzati a mano che, solo poco tempo fa, erano in via di estinzione.  Allo stesso tempo, il designer promuove ininterrottamente le arti tradizionali cinesi, tra cui il taglio della carta, l'annodatura e la pittura a mano.  Negli ultimi anni, il leader della moda di lusso NE·TIGER sta diventando sempre più ampiamente riconosciuto all'interno e all'esterno del mercato nazionale, mentre le sue collezioni Huafu sono presentate agli eventi culturali e sulle passerelle di moda di tutto il mondo.

FONTE NE-TIGER