Neanche un livido per il nuovo campione del mondo di pugilato dei pesi massimi

11 Nov, 2009, 09:00 GMT Da HILOTHERM GmbH

STOCCARDA, Germania, November 11 /PRNewswire/ --

- Una nuova tecnica terapeutica dona a Haye un aspetto eccellente dopo l'incontro con Valuev

A pochi giorni dall'estenuante incontro durante il quale ha sconfitto Nikolai Valuev, il "gigante dell'est", alto ben 2 metri e 13 cm, David Haye, il nuovo campione WBA dei pesi massimi soprannominato "The Hayemaker", appare in piena forma grazie a una nuova tecnica terapeutica che favorisce la rapida guarigione delle contusioni ed è apprezzata da alcuni dei migliori chirurghi plastici del mondo quale soluzione ideale per pazienti sottoposti a lifting facciale e mastoplastica additiva. La hilotherapy (http://www.hilotherapy.com) è un trattamento brevettato che riduce considerevolmente gonfiori e dolore causati da traumi, eliminando in molti casi anche i lividi, grazie alla circolazione di acqua fredda attraverso manicotti regolabili che si adattano facilmente alla grande maggioranza delle parti del corpo e del viso e che evitano il rischio di danni a livello dei tessuti e dei nervi mediante l'utilizzo di temperature controllate.

(Photo: http://www.newscom.com/cgi-bin/prnh/20091111/366580 )

Secondo Stuart Watkins, Direttore:

"Il problema dei refrigeranti tradizionali, quali le compresse di ghiaccio o i tamponi di gel, è rappresentato dal fatto che bloccano il processo di guarigione e possono procurare gravi danni a pelle e tessuti, causando persino sintomi di congelamento/paralisi. La hilotherapy costituisce invece una soluzione avanzata per la gestione del dolore e si è dimostrata in grado di accelerare i tempi di guarigione e di ridurre considerevolmente gonfiore, dolore e tumefazione".

"The Hayemaker", il pugile britannico professionista, è stato costretto a ritirarsi dall'incontro di campionato, programmato per giugno, a causa di una contusione. Per curarla e metterlo in condizioni di affrontare il match successivo, il suo fisioterapista, Kevin Lidlow, lo ha introdotto alla hilotherapy. Lidlow conosceva bene questa nuova tecnica, già ampiamente utilizzata dai migliori atleti e nei centri sportivi professionali in tutta Europa, tra cui le squadre della Bundesliga 1899 Hoffenheim, Bayern Munich e Hannover 96.

David Haye sostiene:

"Sono rimasto estremamente colpito dall'efficacia e dall'utilità di questa tecnica nel trattamento di contusioni sia vecchie che nuove e sapevo di dover acquistare il dispositivo poiché mi avrebbe aiutato a guarire più velocemente. Ora sono pronto a difendere il mio titolo con l'aiuto della hilotherapy".

La hilotherapy può essere utilizzata su tutto il corpo, ovunque siano presenti o debbano essere prevenuti tumefazioni, dolore ed ematomi. I manicotti adattabili possono essere regolati con estrema precisione alla temperatura necessaria, compresa tra +10 e +30 gradi centigradi, per sollecitare la naturale capacità di guarigione del corpo.

Secondo Stuart Watkins,

"La hilotherapy è destinata a rivoluzionare la terapia medica e può essere applicata in diversi campi; oggi è ampiamente utilizzata per i traumi sportivi, nella chirurgia plastica, maxillo-facciale e nella chirurgia ortopedica, ma potrà essere impiegata in numerose altre applicazioni".

FONTE HILOTHERM GmbH