Notifica di diritti di voto, scadenze e udienza per la conferma del Programma di riorganizzazione ai sensi del "Chapter 11" di Federal-Mogul Corporation, T&N Limited, consociate e affiliate

18 Ago, 2004, 16:00 BST Da Federal-Mogul

SOUTHFIELD, Michigan, August 18 /PRNewswire/ -- La Federal-Mogul Corporation ha annunciato che il tribunale fallimentare del distretto del Delaware (United States Bankruptcy Court for the District of Delaware) ha approvato la dichiarazione ("Disclosure Statement") che illustra i dettagli del Terzo Programma Riveduto Congiunto di Riorganizzazione (qui di seguito "Programma") della Federal-Mogul Corporation e di alcune delle sue consociate e associate con sede negli Stati Uniti e nel Regno Unito (qui di seguito "Debitori"). L'approvazione del Disclosure Statement e dei documenti ad esso collegati autorizza i Debitori a sollecitare l'approvazione del Programma da parte dei creditori e delle parti interessate.

Il tribunale fallimentare ha fissato al 3 novembre 2004 alle ore 16 (fuso orario di New York) il termine per la presentazione di voti favorevoli o contrari al Programma. Gli istanti che hanno rivendicazioni nei confronti dei Debitori, comprese quelle relative all'esposizione ad amianto o a prodotti contenenti amianto realizzati, distribuiti, venduti o posseduti da uno dei Debitori, hanno diritto a votare per la conferma o il rigetto del Programma. Gli istanti sono invitati a leggere attentamente il Programma e il Disclosure Statement onde poter comprendere in che modo la riorganizzazione dei Debitori incide sui loro diritti. Il tribunale fallimentare delibererà se approvare o meno il Programma in un'udienza fissata per il 9 dicembre 2004.

Aspetti fondamentali del Programma

Il Programma prevede risarcimenti in favore di chi vanta rivendicazioni o interessi nei confronti dei Debitori. Esso propone inoltre la costituzione di un fondo fiduciario per la liquidazione delle rivendicazioni per morte o danni alla salute in seguito all'esposizione ad amianto o a prodotti contenenti amianto realizzati, distribuiti, venduti o posseduti da uno dei Debitori. Se il Programma sarà approvato, tutte le rivendicazioni legate a morte o danni alla salute saranno permanentemente incanalate nel fondo fiduciario e nessuno potrà da quel momento in avanti potrà citare direttamente per danni uno dei Debitori.

Risarcimenti per morte o danni alla salute legati all'esposizione ad amianto

Non occorre in questa fase presentare al tribunale fallimentare prove relative alle rivendicazioni in seguito a morte o danni alla salute dovuti all'esposizione ad amianto. Il tribunale ha stabilito procedure speciali per coloro che intendono avanzare tali rivendicazioni. I legali di coloro che hanno i titoli per avanzare rivendicazioni possono votare per l'approvazione - meno del Programma per conto dei loro clienti, qualora questi ultimi li autorizzino a farlo.

Come votare o sollevare obiezioni

Il Programma può incidere sui diritti legali degli istanti sia che essi votino o meno. La scheda per votare sul Programma può essere richiesta per posta, per telefono o via Internet, come indicato qui sotto. Sono disponibili inoltre dei materiali informativi per assistervi nel giungere ad una decisione.

Il termine per votare sul Programma è fissato per il 3 novembre 2004 alle ore 16 (fuso orario di New York). Per poter essere conteggiate nella votazione, le schede devono pervenire all'agente preposto alle votazioni (Voting Agent) entro tale data e ora a uno dei seguenti indirizzi:

Per posta:

The Garden City Group, Inc.

Federal-Mogul Ballot Processing

PO Box 8872

Melville, NY 11747-8872 USA

OPPURE

Se tramite corriere espresso o consegna a mano:

The Garden City Group, Inc.

Federal-Mogul Ballot Processing

105 Maxess Road

Melville, NY 11747 USA

OPPURE

Federal-Mogul Ballot Processing

c/o Corporate Mailing Matters

Clipper House

32 Mastmaker Court

Mastmaker Road

London E14 9UB UNITED KINGDOM

Federal-Mogul Corporation e T&N Limited fanno parte di un gruppo di 157 società affiliate che partecipano alla procedura di riorganizzazione della Federal-Mogul. Centrotrentaquattro (134) di queste sono registrate come società nel Regno Unito, e fanno parte delle procedure di amministrazione controllata avviate in quel paese. Il voto sul Programma fungerà anche da voto per delega su certe questioni legate alle procedure di amministrazione controllata aventi luogo nel Regno Unito.

Se si desidera sollevare obiezioni al Programma, queste devono essere sottoposte in forma scritta e recapitate entro le ore 16.00 (fuso orario di New York) del 3 novembre 2004. L'indirizzo a cui inviare queste obiezioni è il seguente: Clerk of the Bankruptcy Court, United States Bankruptcy Court for the District of Delaware, 824 Market Street, 3rd Floor, Wilmington, Delaware 19801 USA.

L'udienza sul Programma

Il tribunale fallimentare delibererà se approvare o meno il Programma in un'udienza fissata per il 9 dicembre 2004 alle ore 10 (fuso orario di New York) di fronte a Raymond T. Lyons, giudice di corte fallimentare degli Stati Uniti, presso la Clarkson S. Fisher Courthouse, 402 East State Street, Courtroom 4, Trenton, New Jersey 08608 USA. Gli istanti possono assistere all'udienza, anche se ciò non è obbligatorio.

È possibile che l'udienza di conferma o rigetto del Programma possa essere sospesa e rinviata senza ulteriore avviso. In caso di sospensione e rinvio, la data e l'ora della nuova udienza di conferma o rigetto del Programma saranno riportate sul sito Internet presso http://www.fmoplan.com.

Altre informazioni

Un documento dettagliato sul Programma, denominato Disclosure Statement, insieme a una copia del Programma stesso e ai documenti necessari per la votazione, denominati Solicitation Package, viene spedito in questi giorni agli istanti noti e ai loro legali.

Ulteriori informazioni (comprese copie del Programma e del Disclosure Statement) possono essere richieste all'agente preposto alle votazioni per conto dei Debitori chiamando il numero +1-941-906-4604, o visitando il sito della riorganizzazione della Federal-Mogul presso http://www.fmoplan.com. Il sito contiene anche un elenco completo delle società coinvolte nella riorganizzazione dei Debitori. In alternativa esso può essere richiesto all'agente preposto alle votazioni per telefono o agli indirizzi sopra riportati.

Informazioni sulla Federal-Mogul

La Federal Mogul è un'importante multinazionale che vanta il più completo assortimento di prodotti di qualità, marchi e soluzioni per l'industria automobilistica e non solo. L'azienda fa leva sulle sue conoscenze di progettazione e uso dei materiali, tecnologie brevettate, competenze produttive, flessibilità di distribuzione e strutture di marketing per creare valore per i propri azionisti e superare le attese della clientela. La Federal-Mogul, che ha oggi sede a Southfield, nello stato americano del Michigan, fu fondata a Detroit nel 1899 e dà lavoro a oltre 45.000 persone in 29 paesi. Il 1 ottobre 2001 l'azienda decise di scindere le sue responsabilità legate all'amianto dal potenziale di esercizio effettivo intraprendendo volontariamente una procedura di riorganizzazione finanziaria ai sensi del Chapter 11 del codice fallimentare degli Stati Uniti e una procedura di amministrazione controllata nel Regno Unito. Per ulteriori informazioni sulla Federal-Mogul, visitare il sito Internet dell'azienda presso http://www.federal-mogul.com.

FONTE Federal-Mogul