NTT si affida a Raritan Computer per il suo centro di gestione delle reti attivo 24 ore su 24

22 Mar, 2005, 08:00 GMT Da Raritan Computer

CAPELLE AAN DEN IJSSEL, Olanda, March 22 /PRNewswire/ --

- La soluzione Raritan consente di inviare simultaneamente agli specialisti IT notifiche di guasti e schermate dei server remoti, accelerando le riparazioni --

Raritan Computer Inc. - fornitore leader di soluzioni di gestione per infrastrutture IT, come server e hardware di rete, e delle applicazioni e dei servizi 'mission critical' che operano su di esse - ha annunciato oggi che il suo commutatore KVM (tastiera-video-mouse) Paragon(R) II è stato scelto da NTT Neomeit Chugoku, una business unit della Nippon Telegraph and Telephone (NTT) Corporation (NYSE: NTT), società di sistemi per le telecomunicazioni e servizi di gestione e manutenzione.

NTT Neomeit Chugoku ha deciso di acquistare i commutatori KVM Paragon 1664 e le unità IP-Reach(R) KVM su base IP per la gestione di server e di altre apparecchiature IT per il supporto dei suoi nuovi centri di gestione delle reti. Questi centri, attivi 24 ore su 24, monitorizzano e si occupano della manutenzione delle reti dei clienti NTT e degli impianti del gruppo, come l'NTT-ME di Tohoku.

Grazie alle funzionalità di gestione su base Web dei prodotti della linea Paragon, i tecnici NTT sono in grado di accedere ai server e intervenire su di essi ovunque si trovino. Paragon permette il completo controllo di tastiera e mouse dei server attraverso connessioni MVK dirette fuori banda, o tramite Internet. Inoltre esso consente a più utenti di accedere simultaneamente allo stesso server, così da lavorare insieme alla risoluzione dei guasti.

Per accelerare ulteriormente i tempi di risoluzione dei guasti, NTT Neomeit Chugoku ha legato il suo software di gestione dei sistemi a Paragon, in modo che, non appena si verifica un allarme, lo schermo del server interessato dal guasto compare sulle workstation Paragon dei tecnici IT. Poter accedere quasi istantaneamente a un server in stato di guasto aiuta a ripristinarne più in fretta la piena efficienza, e a rendere più agili le procedure di riparazione.

"L'accesso remoto alle apparecchiature è fondamentale per chi fornisce servizi che puntano sull'alta disponibilità," ha dichiarato Katsuhiko Honda di NTT-ME. "Prima di aggiungere i commutatori Paragon, il nostro personale IT era costretto a lasciare la sala controllo e recarsi a piedi fino ai terminal della stanza dei server ogni volta che si palesava un difetto di funzionamento, con grande spreco di tempo. La soluzione per l'accesso remoto di Paragon permette di risparmiare tempo e di eliminare le distanze, consentendoci di essere più reattivi e di servire meglio i nostri clienti."

Secondo Honda, un altro importante beneficio è che la soluzione Paragon, di natura hardware, è facile da configurare, in quando non richiede l'installazione di software né sulle apparecchiature dei centri di gestione delle reti né sui server remoti. La sicurezza risulta anch'essa migliore in quanto le apparecchiature possono essere sistemate in stanze dei server chiuse a chiave e inaccessibili la notte, eppure ancora in grado di essere monitorate dal personale autorizzato tramite la rete KVM.

"Siamo molto lieti che NTT Neomeit Chugoku, nota per le sue tecnologie e le sue reti di assoluta avanguardia a livello mondiale, abbia scelto le soluzioni Raritan per il supporto del suo centro di gestione delle reti," ha dichiarato Sev Onyshkevych, vicepresidente della divisione marketing di Raritan. "I nostri prodotti consentono alle aziende di gestire migliaia di server e apparecchiature IT nei loro centri dati e in alti siti, sempre con notevole efficienza."

Paragon è un sistema KVM modulare che fornisce a diversi utenti simultanei l'accesso sicuro e fuori banda e il comando di apparecchiature e server dei centri dati. Il premiato design di Paragon soddisfa le esigenze più complesse nella gestione dei server, ovvero risoluzione delle problematiche legate a spazio, distanza e capacità; eliminazioni di singoli punti di guasto; sicurezza multi-livello; supporto alla crescita scalabile; e riduzione del costo totale di proprietà dei centri dati.

Informazioni su NTT Neomeit Chugoku Corp.

NTT Neomeit Chugoku Corp. è una business unit di NTT che fornisce servizi informatici di gestione e manutenzione. Con 2.300 tecnici informatici e la tecnologia e il know-how che derivano dalla gestione e manutenzione della rete dorsale di NTT West, NTT Neomeit Chugoku è in grado di fornire ai suoi clienti servizi informativi della massima qualità. NTT Neomeit Chugoku ha ampliato la sua attività nel settore dei servizi per le reti informative - che comprende banda larga, ISP, VoIP e iDC - con l'aggiunta di un supporto alla clientela 24 ore su 24, sette giorni su sette, dotato di una rete di servizio per la risoluzione dei problemi. (L'acronimo Neomeit significa Network of Experts on Operation, Maintenance and Engineering al servizio della Information Technology.)

NTT, una delle più importanti società di telecomunicazioni al mondo, fornisce servizi di alta qualità e tecnologicamente avanzati per gestione e sicurezza delle reti a clientela privata, aziende e governi di tutto il mondo, e in particolare dall'area dell'Asia-Pacifico. La solida dorsale della sua rete, ulteriormente potenziata dalle reti dei partner internazionali di NTT, permette l'accesso a oltre 200 paesi. NTT controlla 34 società nell'Asia-Pacifico, in Europa e nelle Americhe. La società ha ricevuto numerosi premi per le tecnologie avanzatissime, prestazioni superiori e servizio e assistenza al cliente, compreso il riconoscimento di "Miglior gestore mondiale 2004." Per ulteriori informazioni potete visitare il sito http://www.ntt.com

Informazioni sui commutatori KVM

I commutatori KVM - inizialmente usati per gestire diversi PC da tavolo tramite un solo gruppo di tastiera, mouse e monitor (analogamente ai commutatori per stampanti A/B) - oggi consentono agli specialisti dell'IT, ovunque si trovino, di monitorare migliaia di server di centri di elaborazione dati e di individuare e risolvere i problemi, perfino reinizializzare i server, come se si trovassero in loco. Raritan Computer introdusse il primo commutatore KVM enterprise-class su base Cat5 oltre tre anni fa. Esso consentiva agli amministratori di sistema di controllare rack di server e altre apparecchiature da una distanza massima di 300 metri. L'aggiunta della connettività IP ai commutatori KVM ha permesso alla società di rendere questo accesso possibile ovunque e in qualsiasi momento.

Informazioni su Raritan Computer

Raritan Computer Inc., società con sede a Somerset, nel New Jersey, è un fornitore leader di soluzioni di gestione per infrastrutture IT, come server e hardware di rete, e delle applicazioni e dei servizi 'mission critical' che operano su di esse. L'alta affidabilità e manovrabilità delle soluzioni di gestione IT di Raritan - basate su commutatori KVM (tastiera, video mouse, server a console seriale, prodotti per il collegamento remoto e programmi di amministrazione - consente alle società di individuare rapidamente i problemi e intervenire direttamente sulle anomalie da qualsiasi luogo e in qualsiasi momento. Ciò semplifica e accelera i processi di lavoro dei centri di elaborazione dati - come gestione degli incidenti, dei problemi e dei cambiamenti - migliorando l'uptime e la produttività del personale. Le soluzioni Raritan sono utilizzate per controllare e gestire oltre 50.000 centri di elaborazione dati e installazioni IT di tutto il mondo. La divisione OEM Peppercon della società sviluppa, realizza e commercializza componenti avanzati, su base hardware e per la connettività remota basati sulle tecnologie KVM su base IP e IPMI. Fondata nel 1985, Raritan festeggia quest'anno 20 anni di crescita e innovazione tecnica. La società dispone di 32 sedi in tutto il mondo, e distribuisce i suoi prodotti in 76 paesi. Per maggiori informazioni potete visitare il sito www.raritan.info.

Tutti i marchi sono di proprietà dei rispettivi titolari.

FONTE Raritan Computer