Nuova struttura del Consiglio di amministrazione REWE Group Austria

09 Mar, 2007, 06:31 GMT Da Rewe

COLONIA e WIENER NEUDORF, Germania, March 9 /PRNewswire/ --

- Werner Wutscher rafforza la posizione di leader nel settore - Martin Lenz lascia l'azienda - Maggiore efficacia grazie alla "gerarchia piatta" - Ampliata la piattaforma estera in Austria

Il Consiglio di vigilanza di REWE Group Austria rafforza la posizione di leader nel settore del commercio di generi alimentari in Austria orientandosi verso la qualità della vita e la sostenibilità, scegliendo la piattaforma per l'espansione all'estero e trasferendo questa strategia alla struttura del Consiglio di amministrazione. Il 1 maggio 2007 cambierà l'attuale Segretario generale del Ministero delle politiche agricole e forestali, dell'ambiente e delle risorse idriche. In quella data l'esperto di agricoltura e ambiente Mag. Werner Wutscher, chi ha 38 anni, entrerà a far parte del Consiglio di amministrazione a Wiener Neudorf, chi ha 36 anni. Inoltre Lionel Souque verrà nominato presidente del Consiglio di amministrazione di REWE Group Italia. Sarà responsabile sia delle crescenti attività dell'alleanza europea di REWE Group Coopernic per l'Austria, sia dell'azienda nel suo complesso. Mag. Martin Lenz, chi ha 57 anni, lascerà REWE Group per propria scelta. Lenz è entrato nel 2005 in qualità di portavoce del Consiglio di amministrazione di REWE Group Austria e ha condotto con grande successo il ricambio generazionale della Direzione. In futuro Werner Wutscher si assumerà gli impegni di Martin Lenz, nonché la responsabilità di Bio-Marke Ja!

"Con la nomina di Werner Wutscher e Lionel Souque stabiliamo nuovi punti fermi nella strategia futura della nostra più grande società affiliata all'estero. Ringraziamo Martin Lenz per l'efficace lavoro svolto. Ha assunto l'incarico in un momento di cambiamento del personale e ha preparato il terreno con grande abilità e lungimiranza imprenditoriale per il successivo sviluppo", dichiara Alain Caparros, presidente del consiglio direttivo di REWE Group e presidente del consiglio di vigilanza di REWE Group Austria per la ristrutturazione. "Werner Wutscher porterà la sua preziosa esperienza in qualità di esperto di economia e gestione per quanto riguarda i temi del futuro: alimentazione sana, agricoltura sostenibile e ambiente. Lo scopo è uno sviluppo ulteriore della strategia complessiva di REWE Group Austria" afferma Caparros, "con Lionel Souque potenzieremo la nostra società affiliata austriaca quale base per le nostre attività internazionali."

Come prima reazione Wutscher si rallegra della sua nomina odierna a presidente di REWE Group Austria: "penso che la mia nuova attività a REWE Group Austria sia uno dei ruoli più interessanti che esistano oggi in Austria. Far parte di un'azienda leader nel settore mi dà l'opportunità di portare la mia lunga esperienza nazionale e internazionale negli dell'alimentazione sana, della sostenibilità e del management moderno."

Martin Lenz motiva la sua uscita: "la mia attività in qualità di portavoce del Consiglio di amministrazione di REWE Group Austria è stata una sfida interessante, una delle attività principali è stata mettere in atto il cambio generazionale di REWE Group Austria. Ciò è avvenuto in breve tempo e consegno un'azienda ben gestita e con una squadra dinamica e motivata."

Wutscher e Souque, in qualità di membri del consiglio di amministrazione, riferiscono direttamente al presidente del consiglio di vigilanza, così come i loro colleghi del consiglio di amministrazione Frank Hensel, chi ha 48 anni, e Jan Kunath, chi ha 41 anni. Non ci sarà un nuovo portavoce di REWE Group Austria. "Imponiamo nello stesso gruppo industriale strutture piatte, questo porta a metodi decisionali più rapidi e a maggiore flessibilità", spiega Alain Caparros.

Frank Hensel è responsabile di BILLA, MERKUR, PENNY, BIPA, marchi propri e acquisti centralizzati. Jan Kunath è responsabile nel consiglio di EUROBILLA ed inoltre dell'attività dei supermercati nei Paesi CEE.

Werner Wutscher: potere forte con esperienza in agricoltura e politica

Werner Wutscher è originario di Wolfsberg in Carinzia. Nato nel 1968, ha terminato gli studi in Economia Aziendale nel 1988 e in Giurisprudenza nel 1993. Dopo due anni di attività alla Camera di Commercio, nel 1994 è passato all'ufficio del Ministero per le politiche agricole e forestali e un anno dopo è diventato vicecapo dell'ufficio. Nel 1999 ha lavorato per un breve periodo per Agrana Beteiligungs AG in qualità di responsabile della Segreteria generale, prima di assumere nuovamente nel 2000 l'incarico di Segretario generale al Ministero delle politiche agricole e forestali, dell'ambiente e delle risorse idriche. Nel 2005 Wutscher ha effettuato un soggiorno studio di un anno negli USA presso l'Università di Harvard, dove ha conseguito un master.

Lionel Souque rafforza REWE Group Austria con un grande know-how internazionale

Lionel Souque, chi ha 36 anni, ha iniziato la sua carriera ad Auchan, un gruppo industriale internazionale di primaria importanza. Dopo un paio di anni nell'industria edile, l'ingegnere gestionale con MBA è passato a REWE Group ed è già attivo da 11 anni in quello che è considerato il terzo gruppo europeo del settore alimentare. Nel 1996 ha iniziato ad occupare ruoli di primo piano nella divisione Distribuzione e Acquisti di Penny Markt International. Nel 2001 è diventato Coach per gli acquisti e marketing a EUROBILLA. Nel 2002 è diventato responsabile degli acquisti e marketing di REWE Group Italia. Dal 2005 è presidente della Direzione di REWE Group Italia.

Contatti: REWE Group Unternehmenskommunikation, Fax: +49-(0)221-138898, presse@rewe-group.com

FONTE Rewe