Octapharma AG annuncia i risultati per il secondo trimestre del 2009 e le prospettive a medio termine del mercato

09 Ott, 2009, 03:29 BST Da Octapharma AG

LACHEN, Svizzera, October 9 /PRNewswire/ --

Fino a giugno 2009, Octapharma AG ha realizzato un fatturato record di 536 milioni di euro, rispetto a 422 milioni di euro dall'inizio dell'anno a giugno 2008, con un aumento del 27%.

(Foto: http://www.newscom.com/cgi-bin/prnh/20091002/NY86257)

Il costo delle vendite è cresciuto proporzionalmente più del fatturato, riducendo il margine lordo dal 46,4% al 43,3%, principalmente a causa dell'aumento dei costi del plasma.

A causa della maggiore efficacia in altre aree, Octapharma ha raggiunto un livello soddisfacente nel suo utile di esercizio fino a giugno 2009 (utili al lordo degli interessi e delle imposte) di 173 milioni di euro (margine del 32,3%), rispetto a 141 milioni di euro (margine del 33,4%) nello stesso periodo del 2008.

Prospettive del settore delle proteine al plasma per la seconda metà del 2009 e il 2010

Nell'area della raccolta del plasma, il fatto che i centri per la raccolta del plasma stanno chiudendo il sabato e che i restanti fornitori indipendenti di plasma offrono sconti conferma la presenza di un eccesso di forniture.

Anche il declino dei prezzi nelle offerte per il governo e gli ospedali punta in questa direzione.

Nonostante una continua crescita del 5% - 6% nel mercato IVIG, ci aspettiamo quindi che le vendite mensili resteranno al livello attuale con quantità maggiori per la parte restante del 2009. Il 2010 resterà piatto rispetto al 2009, ancora una volta con maggiori vendite unitarie.

Una pressione elevata in molti Paesi sulla struttura dei rimborsi contribuirà ulteriormente alla tendenza negativa. Tuttavia, i pazienti possono sperimentare su questa base una fornitura più stabile di prodotti con meno interruzioni. Octapharma intende superare la tendenza attuale col lancio di nuovi prodotti.

Octapharma AG

Con sede centrale a Lachen, in Svizzera, Octapharma è il terzo produttore di prodotti al plasma al mondo ed è impegnata all'innovazione medica e alla cura del paziente da oltre 25 anni. L'attività chiave di Octapharma è lo sviluppo, la produzione e la vendita di terapie proteiche umane di elevata qualità da linee di plasma umano e cellule umane, comprese le immunoglobuline per via endovenosa (immune globulin intravenous, IGIV). Negli USA il prodotto IGIV di Octapharma, octagam(R) (immunoglobulina endovenosa [umana] 5%), è utilizzato per trattare disturbi del sistema immunitario, mentre l'albumina Octapharma (umana) è indicata per il ripristino e il mantenimento del volume di sangue in circolazione. Octapharma dà lavoro a più di 3.000 persone e ha esperienza biofarmaceutica in 80 Paesi di tutto il mondo, tra cui gli Stati Uniti, dove Octapharma USA ha sede centrale a Hoboken, New Jersey. Octapharma gestisce due siti di produzione all'avanguardia della tecnologia autorizzati dalla Food and Drug Administration degli USA, che offrono il massimo livello di flessibilità nella produzione e riducono al minimo la scarsità dei prodotti. Per ulteriori informazioni, visitare www.octapharma.com.

Dichiarazioni previsionali

Questo comunicato stampa contiene dichiarazioni previsionali, che comprendono rischi noti e ignoti, incertezze e altri fattori non sottoposti al controllo della società. La società non si assume alcuna responsabilità di alcun genere relativa all'aggiornamento di queste dichiarazioni previsionali - al loro adattamento ad eventi o sviluppi futuri. Questi fattori comprendono i risultati delle attività di ricerca e sviluppo, attuali o in sospeso, e delle azioni della FDA o di altre autorità normative.

FONTE Octapharma AG