ONDAS Media firma un importante accordo quadro con l'Olanda

30 Apr , 2008, 15:23 BST Da ONDAS Media

MADRID, April 30 /PRNewswire/ -- ONDAS Media, la compagnia per la radio satellitare in Europa, oggi ha annunciato di aver concluso un vasto accordo quadro con le autorità dei Paesi Bassi, rappresentate dall'agenzia olandese per le radio comunicazioni, completando un altro elemento chiave della sua strategia normativa. L'accordo prevede che ONDAS Media con i suoi esclusivi diritti di costruire, lanci e posizioni fino a due satelliti geostazionari nella regione per attivare la sua rete europea per la radio satellitare ( S-DAB). Questi satelliti sono collocati idealmente in posizione orbitale, e costituiscono una parte della strategia di mercato di piu' lungo termine concentrata su applicazioni portatili e "aftermarket". Questo aggiunge anche un altro accordo operativo chiave al portafoglio di ONDAS Media.

"Il mercato europeo è chiaramente diviso in due componenti. Per funzionare ed essere accettabili nell'industria automobilistica le radio dovrebbero ricevere i segnali direttamente dall'alto, e funzionare ad una frequenza piu' alta cosi' come l'hanno impiegata le fabbriche di automobili negli Stati Uniti. Tuttavia, per alcune applicazioni chiavi, come i ricevitori portatili e radio "aftermarket", quegli apparecchi ricevono meglio quando alimentati da livelli di altezze inferiori , ed in alcuni casi funzionano già a basse frequenze," dichiara Dave Krueger, COO di ONDAS Media. " Con questo accordo chiave con l'Olanda, abbiamo fornito un percorso per entrambe le applicazioni".

"L'accordo con l'Agenzia per le Radio Comunicazioni in Olanda permetterà a ONDAS Media di collocare fino a due satelliti geostazionari in posizioni orbitali premium rivendicate dall'Olanda", continua Krueger, " L'accordo indica un chiaro percorso per l'ottenimento di diritti per le trasmissioni sia satellitari che terrestri per l'Olanda ed i loro vicini necessario per fornire servizi unici a ricevitori , telefoni cellulari, apparecchi di navigazione portatili, e radio aftermarket in quanto evoluzione naturale di copertura senza interruzioni per gli ascoltatori".

"L'Agenzia per le Radio Comunicazioni introdurrà ora una richiesta di coordinamento con ITU riguardo le posizioni geostazionarie orbitali 10.2 gradi Ovest e 29.6 gradi Est e l'utilizzo di frequenze ( terra-spazio/ spazio-terra), per ONDAS Media," continua Krueger. Questa componente integra la nostra strategia automobilistica, ed è un risultato importante per la compagnia. Le reti ibride costituiscono già un'architettura dominante e ONDAS Media sta approfittando pienamente della loro forza. Negli Stati Uniti, la rete combinata di Sirius e XM porterà ad avere 11 satelliti in entrambe le orbite HEO e GEO, e 25MHz di frequenza oltre a frequenze terrestri aggiuntive. Questo accordo si aggiunge all'abilità di gestire una rete di scala simile anche se piu' piccola in tutta Europa."

Sulle orme del successo della radio satellitare negli Stati Uniti, ONDAS Media prevede di portare una varietà piu' vasta di contenuti di programmi, copertura continua e qualità superiore del suono in Europa attraverso la sua rete di trasmissione satellite digitale pienamente integrata. ONDAS Media trasmetterà la sua radio multi-lingue, musica, video e servizi dati direttamente ai consumatori europei nelle loro automobili, camion, case, uffici e nei loro apparecchi mobili e portatili. Fornirà intrattenimento digitale a 240 milioni di veicoli fino a raggiungere 600 milioni di abitanti Europei per 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana attraverso piu' di 150 canali di musica di proprietà e ridistribuita, sport, notizie, meteorologia, traffico e programmi di interesse particolare in tutte le principali lingue europee.

All'inizio di quest'anno ONDAS Media ha annunciato di aver concluso un accordo commerciale per installare apparecchi per la radio satellitare nei veicoli Nissan e Infiniti in tutta Europa. Questo accordo definitivo porta il numero totale di radio-satellitari pre-vendute, installate in fabbrica di ONDAS Media ad un livello di oltre 1 milione.

"L'accordo con Nissan e con l'Agenzia per le Radio Comunicazioni in Olanda rappresenta un'ulteriore tappa importante nel nostro progetto finalizzato a portare la nostra unica radio satellitare da offrire in Europa." conclude Kreuger."

Per quanto riguarda ONDAS Media

ONDAS Media S.A., la prima compagnia d'Europa per la radio satellitare, é un'organizzazione pan-europea che fornisce servizi digitali estesi ai consumatori, con sede a Madrid. ONDAS Media si concentra sulla fornitura ai consumatori europei di contenuti per una vasta gamma di prodotti mediatici unici per il loro livello di approfondimento e per l'alta qualità digitale. Con la sua attuale rete di trasmissione digitale satellitare, pienamente integrata, ONDAS Media intende trasmettere i suoi servizi di radio multi-lingue, di musica, video e di servizi dati direttamente ai consumatori europei nelle loro automobili, camion, case, uffici e nei loro apparecchi mobili e portatili.

ONDAS Media prevede di lanciare i suoi servizi pan-europei su base abbonamento nel 2011. Oltre ad ottenere maggiori investimenti e a sostenere il necessario processo normativo in Europa, ONDAS Media sta creando delle partnership strategiche con le fabbriche di automobili. Per ulteriori informazioni consultare il sito internet: http://www.ondasmedia.com

FONTE ONDAS Media