Otto case automobilistiche confermano il debutto mondiale dei propri modelli al Los Angeles Auto Show

25 Lug, 2006, 16:20 BST Da Los Angeles Auto Show

LOS ANGELES, July 25 /PRNewswire/ --

- Le case automobilistiche rispondono in anticipo

In una città famosa per le sue prime cinematografiche costellate di star, il prossimo novembre, a Hollywood, le stelle dell'industria automobilistica risplenderanno più fulgide che mai. Otto case automobilistiche -- Audi, Ford, General Motors, Honda, Hyundai, Mazda, Nissan e Volkswagen - stanno già preparando il debutto mondiale di veicoli di propria produzione o prototipi durante il Los Angeles Auto Show di quest'anno. Inoltre, alcune di esse stanno pensando a più di un debutto.

(Logo: http://www.newscom.com/cgi-bin/prnh/20060612/LAM005LOGO)

I produttori stanno intensificando le proprie attività per il LA Auto Show. Per esempio, Nissan ospiterà il suo primo debutto mondiale a Los Angeles dal 1999. Oltre a più debutti, le case automobilistiche stanno incrementando le proprie iniziative serali per la stampa, in concomitanza con lo show.

"Quello di quest'anno è il primo show che ha ricevuto tali importanti impegni per i debutti mondiali", ha detto Andy Fuzesi, general manager del LA Auto Show. "Mancano ancora quattro mesi allo show, e saranno annunciati perfino ulteriori debutti".

L'importanza del LA Auto Show aumenterà notevolmente a seguito di un maggior numero di novità assolute presentate, e di un aumento di presenze e copertura da parte della stampa. Per questo motivo, lo slogan adottato per lo show di quest'anno, "A New Beginning," (Un nuovo inizio) esprime correttamente una tappa fondamentale nella storia dello show.

La dimensione e l'importanza del mercato della California meridionale hanno da tempo reso il LA Auto Show un palcoscenico ambito per le case automobilistiche per la presentazione delle proprie novità assolute. Tuttavia, il conflitto di date fra questo show e quello di Detroit rende difficile alle case automobilistiche e ai giornalisti dedicare le proprie risorse simultaneamente ad entrambi gli show. Le nuove date di Novembre risolvono quel problema venticinquennale, e permettono al LA Auto Show di occupare un proprio posto distinto nel calendario internazionale dei saloni dell'auto.

Per la prima volta nella sua storia, il LA Auto Show ha ricevuto conferma del raggiunto livello internazionale dalla Organisation Internationale des Constructeurs d'Automobiles (OICA) di Parigi. L'associazione internazionale delle case automobilistiche ha riconosciuto l'importanza del LA Auto Show di quest'anno, includendo la manifestazione nel calendario ufficiale internazionale degli show.

Rick Wagoner, Presidente e CEO della GM, inaugurerà i giorni per la stampa con un discorso al Press Guild Breakfast, mercoledì 29 novembre. Wagoner dovrebbe parlare delle sfide e delle opportunità per la GM e le altre case automobilistiche nel 21mo secolo.

Le giornate per la stampa del LA Auto Show sono il 29 e 30 novembre, mentre il pubblico potrà visitare il salone dal 1 al 10 dicembre 2006.

Maggiori informazioni sulle attività del LA Auto Show e sull'iscrizione alle giornate per la stampa saranno fornite in un prossimo futuro.

FONTE Los Angeles Auto Show