Patton distribuisce SmartNodes per VoIP conforme con RoHS

15 Giu, 2006, 05:03 BST Da Patton Electronics

GAITHERSBURG, Maryland e BERNA, Svizzera, June 15 /PRNewswire/ --

- Patton ultima la transizione a RoHS per i prodotti VoIP della sua linea più prestigiosa SmartNode(TM) prima dell'entrata in vigore della direttiva dell'Unione europea prevista per il 1 luglio 2006

Patton Electronics -- leader nelle soluzioni per VoIP, connettività e accesso alla rete -- e Patton-Inalp Networks AG - creatore del marchio SmartNode(TM) leader nelle soluzioni per tecnologia VoIP -- hanno annunciato che è stata raggiunta la conformità con RoHS per i propri router gateway VoIP ISDN BRI SmartNode(TM) serie 4630.

I carrier e le società europee si affidano ai router gateway ISDN BRI SmartNode serie 4630 conformi con RoHS per la loro capacità esclusiva di rispondere alle esigenze dell'infrastruttura di telecomunicazione europea centrata su ISDN. Patton ha implementato numerose modifiche per soddisfare i requisiti della direttiva RoHS e, al tempo, stesso conservare la propria significativa quota di mercato nell'UE e continuare a soddisfare gli obiettivi ambientali delle aziende a livello mondiale.

"Abbiamo avviato la nostra espansine nel mercato Europeo verso della metà degli anni '80", ha osservato Burton A. Patton, vicepresidente esecutivo di Patton. "Oggi abbiamo importanti operazioni in Europa con lo sviluppo, l'assistenza, l'acquisto e la vendita di prodotti e forti partnership nel settore."

Sviluppati in origine da Inalp Networks AG, Svizzera (oggi Patton-Inalp Networks AG), i prodotti SmartNode sono noti in Europa come 'Il gateway VoIP prediletto' per le applicazioni ISDN. I router gateway VoIP SmartNode 4630 - vincitori del premio 'Product of the Year' nel 2005 attribuito dalla rivista Internet Telephony Magazine -- propongono interfacce Euro-ISDN, una porta di riserva e porte ADSL o G.SHDSL per connessioni WAN.

"La conformità con RoHS è stato uno sforzo di tutta la società per il vasto impatto che ha avuto sul processo, sulle apparecchiature e sul modus operandi", ha affermato Steve Schrader, vicepresidente di Produzione per Patton. "La sfida va ben oltre il controllo della produzione e dei materiali. Il successo della transizione, all'interno della nostra struttura micro-multinazionale, è dipeso dalla collaborazione del personale in progettazione, marketing, approvvigionamento e direzione, dislocati in continenti diversi", ha continuato Schrader.

Per raggiungere la conformità è stato necessario sostituire l'apparecchiatura di produzione automatica - tra cui le saldatrici a onda, riorganizzare il processo e i profili di immersione, filtrare gli elenchi dei rivenditori autorizzati e riaddestrare la forza lavoro.

Informazioni su Patton

Patton produce apparecchiature di comunicazione per carrier, società e reti industriali mondiali. Istituito nel 1984, il catalogo Patton propone più di 500 prodotti tra cui le soluzioni VoIP SmartNode(TM) e SmartLink(TM); le soluzioni per infrastrutture per l'accesso multiservizio ForeFront(TM)(T1/E1, G.SHDSL, xDSL, connessione remota); soluzioni per CPE IPLink(TM) (router WAN, modem, server ad accesso remoto, NTU, CSU/DSU); prolunghe Ethernet CopperLink(TM); server per dispositivi EtherBITS(TM) e una gamma completa di microprodotti per la connettività di rete (convertitori di interfaccia, ecc.).

Per ulteriori informazioni o un catalogo gratuito, contattare sales@patton.com.

Sito Web: http://www.patton.com

FONTE Patton Electronics