Per Far East Energy crescita del 66% nelle risorse potenziali nette di gas nel complesso di Shouyang: il rapporto di Netherland, Sewell & Associates, Inc.

23 Lug, 2011, 03:12 BST Da Far East Energy Corporation

HOUSTON, July 23, 2011 /PRNewswire/ --


Far East Energy Corporation (Bacheca elettronica OTC: FEEC) ha annunciato oggi i risultati di una relazione indipendente redatta da Netherland, Sewell & Associates, Inc. ("NSAI") che stima, al 30 giugno 2011, le risorse potenziali nette di gas e il valore attuale netto al 10% di sconto ("NPV10") del flusso di cassa potenziale netto per i tre giacimenti di carbone interessati nel complesso di 485.000 acri (1960 chilometri quadrati) di Far East Energy di Shouyang, nella provincia dello Shanxi, China.

La relazione, soggetta ad alcune limitazioni e assunzioni qui descritte, fornisce una migliore stima di NPV10 di 1,23 miliardi di USD, che riflette un incremento del 66% rispetto alla relazione precedentemente redatta da NSAI nel dicembre 2010; una stima massima di 2,11 miliardi di USD, che riflette un incremento del 44%; e una stima bassa di 319,30 milioni di USD, che riflette un incremento del 143%.  

"Ovviamente si tratta di una relazione entusiasmante. Queste stime evidenziano il solido potenziale del complesso di Shouyang" ha dichiarato Michael R. McElwrath, Amministratore delegato e Presidente di Far East. "Queste stime non rinforzano soltanto la fiducia che abbiamo riposto nel progetto sin dall'inizio, ma contribuiscono a una miglior definizione del potenziale economico del complesso di Shouyang. Come forse ricorderete, al momento della pubblicazione della relazione NSAI di dicembre 2010 abbiamo dichiarato di nutrire la speranza e la convinzione che le cifre allora riportate da NSAI, fossero soltanto gli indicatori iniziali dell'enorme potenziale di risorse del complesso di Shouyang. Ora, con l'acquisizione dell'ultima relazione di NSAI, a soli sei mesi di distanza, questo è stato confermato. Mentre la società continua lo sviluppo del progetto del complesso di Shouyang, con operazioni ora sotto la supervisione di David Minor, Direttore esecutivo delle operazioni, riteniamo di essere in buona posizione per passare alla successiva fase di sviluppo e ci attendiamo di osservare un incremento dei volumi di gas giacimento per giacimento unitamente a sostenibilità."

Il testo completo della relazione NSAI sulle risorse potenziali nette di gas e flussi di cassa potenziali netti sono disponibili sul sito della società all'indirizzo: http://www.fareastenergy.com. Le informazioni relative alla Conference Call sull'aggiornamento delle operazioni fissata per le 11:00 a.m. EDT (10:00 a.m. CDT) sono inoltre disponibili sul sito web della società.  

Le risorse potenziali non costituiscono riserve SEC e sono definite come quantità di petrolio ritenute potenzialmente recuperabili, a partire da una determinata data, da accumulazioni note, ma per cui il progetto messo in atto non è ancora considerato idoneo per lo sviluppo commerciale a causa di uno o più potenziali. Le valutazioni della relazione NSAI sono state elaborate in conformità alle definizioni e linee guida stabilite nel Petroleum Resources Management System 2007 approvato dalla Società di professionisti ingegneri. Le risorse evidenziate nella relazione NSAI sono solo stime e non vanno interpretate come quantità esatte. I destinatari sono pregati di leggere tale relazione per intero.

Far East Energy Corporation

Con sede a Houston, Texas (USA) e uffici a Pechino, Kunming e Taiyuan in Cina, Far East Energy Corporation si occupa principalmente di esplorazione e sviluppo di gas metano di origine minerale in Cina.

Netherland, Sewell & Associates

Netherland, Sewell & Associates, Inc. fornisce servizi di consulenza integrata che comprendono geofisica, geologia, fisica del petrolio, ingegneria, modellazione dei giacimenti e modelli economici. NSAI ha effettuato studi geofisici, geologici e ingegneristici su giacimenti in tutto il mondo - dal Mare del Nord al Sud America, dall'area del North Slope in Alaska al sud della Florida, e dall'Africa Occidentale al Medio Oriente e all'Indonesia) - per le principali compagnie petrolifere integrate, per società petrolifere e gasiere indipendenti di piccole e grandi dimensioni e per diverse istituzioni finanziarie e agenzie governative. Per ulteriori informazioni su NSAI, visitare il sito web della società all'indirizzo http://www.netherlandsewell.com.

Il presente comunicato stampa riguardante propositi, speranze, convinzioni, anticipazioni, aspettative o previsioni sul futuro di Far East Energy Corporation e della sua dirigenza contiene dichiarazioni di previsione ai sensi della Sezione 27A del Securities Act degli USA del 1933, e successive modifiche, e della Sezione 21E del Securities Exchange Act degli USA del 1934, e successive modifiche. È importante sottolineare che tali dichiarazioni di previsione non costituiscono alcuna garanzia in merito ad azioni future e sono soggette ad una serie di rischi e incertezze. I risultati reali potrebbero differire sostanzialmente da quelli enunciati nelle dichiarazioni di previsione. I fattori che potrebbero fare sì che i risultati reali differiscano sostanzialmente da quelli enunciati nelle dichiarazioni di previsione includono: non possiamo fornire nessuna assicurazione relativa al volume di gas prodotto o venduto dai nostri pozzi; il programma di trivellazione potrebbe non risultare in grado di produrre incremento nei volumi di gas; a causa delle limitazioni delle leggi cinesi, potremmo avere solo diritti limitati per far osservare il contratto per la vendita del gas tra Shanxi Province Guoxin Energy Development Group Limited e China United Coalbed Methane Corporation, Ltd., del quale siamo beneficiari espliciti; potrebbero non essere costruiti altri gasdotti e, in caso di costruzione, potrebbero non essere costruiti tempestivamente oppure i loro percorsi potrebbero differire da quanto anticipato; le aziende del gasdotto e di distribuzione locale/di gas naturale compresso potrebbero interrompere l'acquisto o l'approvvigionamento del nostro gas o potremmo non essere in grado di far valere i nostri diritti nell'ambito dei contratti definitivi con i gasdotti; i conflitti nelle operazioni di estrazione o nella coordinazione delle nostre attività di esplorazione e produzione con le attività di estrazione potrebbero avere un impatto negativo o incrementare in modo consistente i costi delle nostre operazioni; alcune transazioni proposte con Dart Energy (ex Arrow Energy) potrebbero non concludersi nei tempi previsti o potrebbero non concludersi affatto, compreso il mancato soddisfacimento delle condizioni richieste per la chiusura o altro; potremmo non godere dei benefici previsti derivanti dalle transazioni con Dart Energy; gli importi finali a noi corrisposti da Dart Energy potrebbero differire da quanto anticipato; Dart Energy potrebbe esercitare il suo diritto di rescissione del contratto Farmout in qualsiasi momento; Il Ministero del commercio cinese ("MOC") potrebbe non approvare tempestivamente o potrebbe non approvare affatto l'estensione dei nostri contratti di condivisione della produzione (PSC), o, se li approvasse i termini commerciali potrebbero non risultare per noi vantaggiosi; le nostre società partner cinesi o il MOC potrebbero chiedere di apportare alcune modifiche ai termini e alle condizioni dei nostri PSC congiuntamente con loro approvazione di eventuali estensioni degli stessi, compresa una riduzione della superficie in acri; potremmo dimostrare carenza di esperienza operativa duratura; si potrebbe evidenziare una gestione limitata e potenzialmente inadeguata delle nostre risorse liquide; potrebbero materializzarsi rischi e incertezze associati all'esplorazione, allo sviluppo e alla produzione di gas metano di origine minerale; le riserve adeguate potrebbero non essere riportate in maniera puntuale o potrebbero non essere riportate affatto e, se riportate, potrebbero essere inferiori a quanto previsto; potremmo non essere in grado di estrarre o vendere una quota sostanziale o tutte le risorse potenziali stimate; potremmo non soddisfare i requisiti per la quotazione dei nostri titoli in una borsa valori; potrebbero verificarsi espropriazioni e altri rischi associati ad attività all'estero; dissesto dei mercati finanziari che potrebbe influenzare la raccolta di fondi; problematiche relative al settore energetico in generale; mancanza di disponibilità di beni e servizi nel settore del petrolio e del gas; rischi ambientali; rischi associati alla perforazione e alla produzione; modifiche della legislazione o dei regolamenti che potrebbero influenzare le nostre attività oltre ad altri rischi descritti nella nostra Relazione Annuale 2010 e nella documentazione successivamente presentata alla Securities and Exchange Commission (Commissione di controllo sui titoli e sulla borsa).

FONTE Far East Energy Corporation