Philips presenta al Congresso Europeo di Radiologia 2016 strumenti intelligenti per la diagnostica a distanza attraverso l'analisi dei dati

03 Mar, 2016, 08:00 GMT Da Royal Philips

AMSTERDAM, March 3, 2016 /PRNewswire/ --

Basate sulla Philips HealthSuite digital platform, le nuove soluzioni mediche connesse per la radiologia includono un'analisi intelligente dei dati per l'imaging per soddisfare le necessità dello staff medico 

Royal Philips (NYSE: PHG, AEX: PHIA) ha annunciato la sua partecipazione al Congresso Europeo di Radiologia 2016 (ECR), in programma a Vienna dal 2 al 6 marzo. Philips ribadisce il proprio impegno nel campo radiologico per fornire soluzioni sanitarie connesse più efficienti, dalla diagnosi alla terapia, e presso il proprio stand (#102), ubicato nella sala X4, presenterà le ultime innovazioni nel campo della salute.

Basate sulla HealthSuite digital platform, una piattaforma cloud aperta che permette lo sviluppo della prossima generazione di innovazioni connesse, Philips ha sviluppato la tecnologia intelligente per l'analisi dei dati, progettata per analizzare e valutare le prestazioni di ricovero, per anticipare le esigenze dei medici. Un esempio sono i servizi Philips 'e-Alert' che monitorano i parametri critici del sistema 24/7 identificando e intervenendo sui potenziali problemi del sistema prima che impattino sulle attività quotidiane.

"Il nostro obiettivo strategico è quello di passare da un modello di servizio reattivo a uno proattivo che assicuri continuità nelle cure mediche," spiega Robert Cascella, CEO, Imaging Business Groups di Philips. "Abbiamo introdotto la possibilità di identificare un potenziale problema prima che succeda davvero. I pazienti hanno bisogno di prestazioni cliniche ottimali, nonché di costi prevedibili di gestione - e questo può essere possibile attraverso l'analisi intelligente dei dati."

"I servizi Philips hanno consentito di aumentare la disponibilità dei sistemi del 99%. Per esempio, sono state individuate a uno stadio iniziale carenze nella fornitura di acqua di raffreddamento mentre è stato possibile prevenire un potenziale spegnimento della RM," ha affermato Prof. Dr.H.P.Busch, ex Direttore del Centro di Radiologia, Neuroradiologia, Sonografia e Medicina Nucleare Krankenhaus der Barmherzigen Bruder. Trier In Germania.

L'impegno di Philips per offrire soluzioni innovative per la radiologia include il miglioramento dei servizi e un coinvolgimento continuo dei pazienti, fornendo software, soluzioni e servizi integrati che soddisfino le loro esigenze specifiche. Philips fornisce studi e progetti di radiologia per trasformare l'assistenza sanitaria, rendendo la professione medica più efficiente ed efficace. Questo impegno contribuisce a migliorare la salute delle persone e consente una migliore assistenza all'interno del continuum della salute.

I software, le soluzioni e i servizi per la radiologia di Philips, presentati all'ECR, verteranno sulle seguenti aree d'interesse:

Continuare a migliorare la diagnosi e la cura del cancro con IntelliSpace Portal 8.0

  • l'ultima versione della sua piattaforma avanzata di condivisione, analisi e visualizzazione dei dati offre la possibilità di aiutare i medici a diagnosticare i pazienti e comunicare nelle varie modalità con un flusso di lavoro efficiente, automatico e guidato.
  • Introdotto all'RSNA 2015, IntelliSpace Portal 8.0 offre un ricco portfolio di applicazioni per fornire un flusso di lavoro semplificato per il follow-up e le analisi di pazienti oncologici, compresi una multi-modalità di monitoraggio del tumore, la caratterizzazione e la valutazione.
  • IntelliSpace Portal 8.0 offre un rendering 3-D veloce e quantificato* e un'analisi delle immagini del tumore per rispondere alle cure.

Sostenere gli obiettivi dei pazienti nella prima scansione per rendere la RM più accessibile  

  • ScanWise Implant**: l'interfaccia utente guidata per la RM e una selezione di parametri di scansione aiuta a semplificare l'esame dei pazienti con impianti di RM, velocizzando gli esami e supportando la sicurezza diagnostica.
  • Ingenia 1.5T S: un ampliamento della famiglia Ingenia e dStream, specificatamente progettata per ospedali di medie o grandi dimensioni, al servizio di un alto numero di pazienti che hanno bisogno di una diagnostica per immagini di alta qualità e di un'esperienza di cura eccellente.
  • MR In-Bore Patient Experience: la tecnologia di Philips sviluppata per aiutare i pazienti a rilassarsi e ad aumentare il loro comfort durante gli esami clinici. Questa tecnologia offre feedback sul progresso degli esami e sul tempo rimanente in cui i pazienti devono trattenere il respiro durante gli esami che lo richiedono.
  • mDIXON XD: offre una migliore nitidezza*** e velocità che permettono di visualizzare le anormalità attraverso la massa grassa, ottenendo maggiori informazioni cliniche e fornendo due contrasti in un'unica scansione.

Consentire un imaging personalizzato e accurato 

  • IQon Spectral CT: la prima e unica al mondo tomografia computerizzata (CT) con rilevatore fornisce una soluzione completa per ogni paziente e la possibilità di tracciare le strutture dei tessuti con procedure semplici. Philips mostrerà la soluzione Spectral Magic Glass su PACS, una funzionalità integrata per controllare e analizzare i dati.

Fornire sicurezza diagnostica in un settore in crescita 

  • Philips Ultrasound Portfolio: comprende i sistemi a ultrasuoni EPIQ, Affiniti, ClearVue 850 e CX50, e consente una maggiore sicurezza nella diagnosi e una migliore efficienza delle cure, migliorando l'esperienza dei pazienti. La soluzione Lumify è ancora da ultimare ed è disponibile solo negli USA.

Aiutare a far fronte alle sfide economiche e mediche di ogni giorno grazie ad un'alta qualità di imaging 

  • La Philips Diagnostic X-Ray Suite include un portfolio di imaging completo per aiutare a migliorare i flussi di lavoro e la cura dei pazienti, come:
  • SkyFlow: riduce l'effetto della radiazione diffusa per gli esami toracici al posto letto effettuati senza l'utilizzo della griglia, ottenendo immagini radiografiche digitali con contrasto ottimizzato, pur evitando il tempo e lo sforzo di collegare e rimuovere una griglia.
  • CombiDiagnost R90: un sistema di fluoroscopia controllabile da remoto in combinazione con radiografia digitale di alto livello, sviluppata per rendere più efficace l'utilizzo delle stanze dal punto di vista dei costi. Questo prodotto del futuro è in via di definizione e fornirà immagini di alta qualità attraverso procedure completamente digitali e una elaborazione delle immagini dinamica e UNIQUE, oltre a eccellenti funzionalità della gestione delle dosi di radiazione. Le stanze dedicate alla fluoroscopia saranno così strumenti ad alto rendimento.
  • MobileDiagnost wDR e il MobileDiagnost M50 saranno dei prossimi lanci e verranno mostrati in quanto progetti in via di definizione.

Migliorare l'esperienza delle donne durante la mammografia attraverso una migliore qualità dell'imaging  

  • Philips MicroDose SI è progettata per migliorare l'esperienza delle donne grazie a una mammografia meno stressante. Offre immagini di alta qualità con una bassa dose di radiazioni.

Le soluzioni integrate presenti allo stand di Philips sono anche focalizzate sulle tecnologie avanzate che aiutano a migliorare i risultati nella diagnosi e nella cura. Le terapie basate sull'imaging continuano a rappresentare un focus strategico per Philips, fornendo ai medici gli strumenti di cui hanno bisogno per migliorare diagnosi e cure durante il percorso del paziente. Di queste soluzioni Philips presenterà:

  • Le Suite interventistiche a raggi x (NeuroSuite, OncoSuite, and Hybrid Suite) personalizzate che utilizzano la tecnologia AlluraClarity con eccellenti progressi nella qualità dell'immagine e nella gestione della dose di radiazioni.
  • Le ultime innovazioni all'interno delle suite: EmboGuide e VesselNavigator, che rispondono alla necessità di una soluzione a immagini 3D per sostenere l'oncologia interventistica e le procedure vascolari.

Fornire un migliore imaging per equilibrare la dose di esposizione 

  • DoseWise Solutions: una soluzione per la gestione della dose di radiazione che raccoglie i dati di esposizione dei pazienti, congiuntamente a DoseAware Xtend**** per monitorare l'esposizione dello staff medico, producendo report personalizzati, alert e analisi avanzate per equilibrare l'esposizione alle radiazioni.

Dimostrazioni digitali interattive  

  • Disponibile per ottimi confronti visivi, Vereos Digital PET/CT è la prima e unica soluzione PET/CT digitale che fornisce migliori prestazioni rispetto a sistemi analoghi*****.

Durante l'ECR Philips ospita conferenze per CT, RM e mammografia. Per una lista completa delle conferenze, visitare http://www.philips.co.uk/healthcare/about/events-calendar/ecr.

Per maggiori informazioni sulla presenza di Philips all'ECR 2016, visitare la pagina http://www.philips.com/ecr e seguire la #ECR2016 conversazione @PhilipsLiveFrom.

* Per uso al solo scopo di ricerca

** 510(k) in sospeso, non disponibile la vendita negli USA. Disponibilità iniziale sui sistemi a 1.5T

***  TSE imaging senza rappresentazione dei grassi con correzione fat-shift per una nitidezza migliorata e un SNR maggiore rispetto a una soluzione non-fat-shift standard corretta con un approccio TSE senza rilevazione del grasso.  

****  DoseAware Xtend non è un dosimetro legale e non sostituisce un TLD o il dosimetro personale

*****  Philips GEMINI TF 16

Royal Philips 

Royal Philips (NYSE: PHG, AEX: PHIA) è un'azienda diversificata nel campo della salute e del benessere, il cui obiettivo è migliorare la vita delle persone con innovazioni di valore nel campo dell'Healthcare, del Consumer Lifestyle e del Lighting. Philips, con headquarter in Olanda e con vendite pari a 21,4 miliardi di euro nel 2014, ha circa 106.000 dipendenti in oltre 100 nazioni. L'azienda è leader nell'ambito delle soluzioni per le terapie cardiache, intensive e a domicilio, nonché per l'illuminazione a risparmio energetico e nuove applicazioni per l'illuminazione, oltre a soluzioni per la cura della persona quali la rasatura e l'igiene orale. Tutte le notizie relative a Philips sono disponibili su http://www.philips.it/newscenter.

FONTE Royal Philips