Piloti UPS: fissare la data per l'accordo di determinate richieste per lo sblocco; UPS sta prendendo un grosso rischio

17 Nov, 2005, 19:03 GMT Da The Independent Pilots Association

ATLANTA, November 17 /PRNewswire/ -- L'Independent Pilots Association (IPA, associazione autonoma piloti) ha concesso fino al 23 dicembre ad UPS per ultimare il contratto la cui prima negoziazione risale all'ottobre 2002.

"È ormai chiaro che le recenti proposte di UPS per un accordo non sono sincere, ma una cinica strategia attuata in tempo per prevenire l'interruzione delle operazioni durante il periodo natalizio. Questo sarà il nostro quarto Natale di negoziazione ed abbiamo atteso abbastanza", ha dichiarato il Cap. Tom Nicholson, presidente dell'Independent Pilots Association. Ha proseguito: "UPS ha solo un'altra possibilità per offrire un contratto che il nostro gruppo di piloti può ratificare durante la settimana di incontri del National Mediation Board previsti dal 19 al 23 dicembre in Wisconsin."

L'azione odierna intrapresa dall'IPA potrebbe condurre a uno sciopero o una serrata presso UPS.

"Solo il National Mediation Board può determinare se è il caso di attuare uno sciopero o una serrata presso UPS. È sicuramente fuori luogo ed arrogante da parte di UPS imporsi quale portavoce della NMB", ha affermato Cap. Nicholson. Ha proseguito: "Solo le azioni più recenti possono essere considerate un indicatore credibile delle intenzioni della NMB in termini di sblocco delle trattative tra aziende e sindacato. Negli ultimi sei mesi la NMB ha sbloccato la trattativa dei meccanici della Northwest Airlines e, più pertinente il nostro caso, la trattativa dei piloti di Polar Air Cargo. Si spera che dopo una trattativa di 38 mesi, la NMB applichi quanto previsto dal proprio statuto e conceda ad UPS ed IPA di autoregolamentarsi."

FONTE The Independent Pilots Association