Più di 40 prime mondiali e per il Nord America in programma al salone dell'auto di Los Angeles

03 Ott, 2007, 16:03 BST Da LA Auto Show

LOS ANGELES, October 3 /PRNewswire/ --

- Le ultime vetture delle più importanti case automobilistiche mondiali svelate in ventotto conferenze stampa in programma il 14 e 15 novembre

Il salone dell'auto di Los Angeles 2007 vanterà almeno 14 prime mondiali e quasi 30 debutti nordamericani nel corso delle giornate per la stampa del 14 e 15 novembre. Il salone si aprirà con 28 conferenze stampa nelle quali saranno svelate alcune vetture mai viste prima insieme ad alcuni attesissimi debutti nordamericani. Il salone sarà aperto al pubblico a partire da venerdì 16 novembre e si concluderà il 25 novembre, restando aperto anche il Giorno del Ringraziamento.

(Logo: http://www.newscom.com/cgi-bin/prnh/20060612/LAM005LOGO)

"La nuova collocazione annuale del salone fa di Los Angeles la prima importante tappa nordamericana della stagione dell'auto e, come da previsioni, le case hanno deciso di approfittare di queste nuove date per programmare un maggior numero di lanci mondiali e nordamericani rispetto agli anni scorsi," ha affermato Andy Fuzesi, direttore generale del salone dell'auto di Los Angeles.

Sebbene la maggior parte delle prime mondiali resti circondata dal riserbo fino alle presentazioni alla stampa, alcune case hanno annunciato le proprie intenzioni. Tra queste Hyundai, che presenterà un'auto sportiva di nuova concezione, Nissan, presente con il nuovissimo crossover Murano, e Volkswagen, che svelerà un progetto innovativo di mini-vettura. Altri debutti mondiali comprenderanno nuove edizioni di auto ibride e altre tecnologie avanzate al servizio dell'ambiente.

Tra le vetture che faranno la loro prima apparizione sul suolo statunitense figurano la nuovissima berlina di lusso Jaguar XF e l'altrettanto nuova coupè BMW serie 1. Gli appassionati delle prestazioni attendono con ansia di vedere da vicino la Lancer Evolution Mitsubishi di decima generazione e la nuovissima WRX STI Subaru. Grande è infine l'attesa che circonda la supercar GT-R di Nissan, anch'essa destinata a debuttare negli Stati Uniti.

Los Angeles si sta affermando come il palcoscenico principale per le vetture più sofisticate dei fabbricanti di auto di lusso e fuori dagli schemi, in parte in quanto è proprio in questa regione che si trova la massima concentrazione di acquirenti di vetture di questo tipo. L'auto più costosa tra quelle che faranno il loro debutto negli Stati Uniti è la Lamborghini Reventon, che si preannuncia come la più potente e costosa (1,4 milioni di dollari americani) vettura mai realizzata da questa prestigiosa casa. La Ferrari presenterà la sua nuova 430 Scuderia leggera, mentre la Bentley sfoggerà la nuova e più potente Continental GT Speed e la Porsche la versione potenziata della 911, vale a dire il modello GT2.

Di crescente importanza, di pari passo con l'esplosione della domanda di auto sensibili all'ambiente ed efficienti dal punto di vista del consumo di carburante, è l'annuncio della Green Car of the Year(R) - vale a dire l'auto ecologica dell'anno. La vettura insignita di questo premio Green Car of the Year (GCOY) per il 2008 sarà annunciata durante una conferenza stampa il mattino del 15 novembre.L'importanza di questo premio è confermata non solo dall'aumento della domanda da parte dei consumatori, ma anche dalla rapida crescita nel numero di veicoli a basse emissioni e dotati delle tecnologie più favorevoli all'ambiente sul mercato. Questa maggiore scelta richiede una campagna di informazione del pubblico, e questo premio annuale - rilasciato dalla rivista di settore Green Car Journal - aiuta i consumatori identificando ogni anno le auto più meritevoli, grazie a una selezione effettuata da importanti esperti di problematiche ambientali e dell'industria automobilistica.

Cenni sul salone dell'auto di Los Angeles

Per il secondo anno consecutivo, il salone dell'auto di Los Angeles si terrà in autunno. Il salone si aprirà con due giornate dedicate alla stampa, il 14 e 15 novembre. Tra il 16 e il 25 novembre (compreso il Giorno del Ringraziamento) il salone sarà invece aperto al pubblico. Sono aperte le iscrizioni per i giornalisti. Per informazioni generali e registrazioni potete visitare il sito http://www.LAautoshow.com.

Sito Web: http://www.laautoshow.com

FONTE LA Auto Show