Primo dispositivo endovascolare di neuromodulazione al mondo impiantato in un uomo per il trattamento dell'insufficienza cardiaca congestizia

05 Nov, 2015, 17:14 GMT Da Enopace Biomedical

CAESAREA, Israele, November 5, 2015 /PRNewswire/ --

Enopace Biomedical presenta Harmony™, il primo sistema endovascolare di neuromodulazione minimamente invasivo e senza fili   

Enopace Biomedical, l'azienda che ha sviluppato la terapia endovascolare di neuromodulazione impiantabile e minimamente invasiva per i pazienti con insufficienza cardiaca, ha annunciato oggi il successo del primo impianto in un corpo umano del proprio Sistema Harmony™, un dispositivo endovascolare di neurostimolazione basato su catetere per curare i pazienti con insufficienza cardiaca congestizia.

La procedura è stata eseguita con successo dal Professor Davor Milicic, primario di cardiologia della Facoltà di Medicina dell'Università di Zagabria, e dal suo team su un paziente affetto da insufficienza cardiaca NYHA in classe III. È in corso arruolamento di ulteriori pazienti nello studio clinico presso diversi altri ospedali leader in Europa per ottenere la certificazione con marchio CE.

"Abbiamo colto questa grande opportunità di lavorare con il team di Enopace per poter fornire questo trattamento rivoluzionario, innovativo e minimamente invasivo ai pazienti con insufficienza cardiaca congestizia", ha commentato il Professor Milicic.

La tecnologia avanzata di Enopace consiste di un neurostimolatore basato su catetere impiantabile e senza fili per i pazienti con insufficienza cardiaca che è in grado di migliorare l'efficienza cardiaca riducendo il carico di lavoro del ventricolo sinistro.

Oggigiorno l'insufficienza cardiaca è la principale necessità clinica non trattata cui si associano i maggiori costi sanitari nel mondo delle malattie cardiovascolari.

"Il sistema di neuromodulazione Harmony™ rappresenta una significativa opportunità per implementare una terapia dell'insufficienza cardiaca basata su dispositivo", ha affermato Amir Dagan, CEO di Enopace. "È il primo dispositivo di neuromodulazione che funziona all'interno di un vaso sanguigno e modula l'equilibrio autonomo nei pazienti affetti da insufficienza cardiaca. Il dispositivo, unico nel suo genere, utilizza la tecnologia all'avanguardia di uno stimolatore attivo miniaturizzato senza fili e viene impiantato in appena 30 minuti mediante una procedura percutanea."

"Siamo felicissimi di aver raggiunto questo risultato e dell'impianto di questa tecnologia rivoluzionaria che amplia le opzioni di trattamento per i pazienti affetti da insufficienza cardiaca", ha affermato Efi Cohen Arazi, CEO di Rainbow Medical e Presidente del consiglio di Enopace Biomedical.

Informazioni su Enopace Biomedical   

Enopace Biomedical, con sede a Caesarea, in Israele, sta sviluppando un dispositivo di neurostimolazione miniaturizzato impiantabile per pazienti affetti da insufficienza cardiaca congestizia.

L'azienda è stata fondata nel 2008 dalla Rainbow Medical (http://www.rainbowmd.com ), una società privata di investimenti operativi unica nel suo genere che avvia e fa crescere start-up per lo sviluppo di dispositivi medici rivoluzionari inventati da Yossi Gross in diversi settori medici. Rivolgendo la propria attenzione a esigenze del mercato non ancora soddisfatte, Rainbow Medical cerca di migliorare la vita delle persone, generando nel contempo profitti eccellenti per i propri azionisti.

Per ulteriori informazioni, si prega di contattare: Meital Levi Tal, +972-54-7739677, meital@xmind.co.il

FONTE Enopace Biomedical