Primo impianto al mondo per il recupero di calore da un Forno ad Arco Elettrico basato sulla tecnologia ORC in funzione in Germania

07 Nov, 2014, 07:00 GMT Da Turboden

BRESCIA, Italia, November 7, 2014 /PRNewswire/ --

 

Un secondo impianto è in costruzione per l'acciaieria bresciana ORI Martin 

Una nuova generazione di impianti per il recupero di calore assicura vantaggi in termini di efficienza energetica, sostenibilità e competitività  

Turboden, azienda italiana leader nella realizzazione di turbogeneratori basati sull'ORC, ha realizzato il primo impianto al mondo di recupero di calore da Forno ad Arco Elettrico basato sulla tecnologia ORC. La nuova unità, capace di generare 3 MW di potenza elettrica, sfrutta parte del calore di scarto dei fumi del forno ad arco elettrico dell'acciaieria Elbe Stahlwerke Feralpi GmbH a Riesa (Germania), di proprietà del Gruppo Feralpi, uno dei maggiori produttori d'acciaio in Europa.

Questo impianto Turboden ha prodotto la prima energia elettrica a dicembre 2013, quando è stato avviato il nuovo sistema di trattamento fumi con generazione di vapore. Completata la fase di avviamento e messa a punto, l'impianto è in esercizio seguendo l'acciaieria con una potenza superiore al valore contrattualmente garantito (2,9 MW).

L'impianto è integrato a quello di estrazione dei fumi del forno elettrico utilizzato per la fusione. L'energia recuperata riduce il consumo netto di elettricità, permettendo una significativa riduzione delle emissioni di CO2.

Oltre alla produzione elettrica, una parte del calore recuperato viene utilizzata come vapore nel processo industriale della fabbrica di pneumatici Goodyear Dunlop attraverso la rete della Municipalizzata di Riesa.

Un secondo impianto dello stesso tipo, con un ORC da 2 MW elettrici,è in costruzione presso la siderurgica ORI Martin di Brescia e sarà collegato anche alla rete di teleriscaldamento comunale A2A.

Turboden progetta, sviluppa e realizza impianti per la produzione di energia che permettono di ridurre i consumi e contenere le emissioni in ambito industriale attraverso il recupero di calore dei gas esausti dai processi produttivi e dalle centrali elettriche.

La tecnologia ORC può essere applicata a diversi processi produttivi industriali ed è combinabile con fonti di calore molto variabili, generando un significativo ritorno economico.

Le realizzazioni Turboden rappresentano un'innovazione e apportano notevoli vantaggi a un numero sempre crescente di settori: sostenibilità ambientale, riduzione delle emissioni, maggiore efficienza dei processi industriali,permettendo di migliorare la competitività .

Con oltre 290 impianti installatinel mondo, dal 2007 Turboden ha progettato e realizzato 34 impianti per il recupero di calore in Europa, in Turchia, Marocco, Russia, Singapore, Canada e Stati Uniti.

FONTE Turboden