RAD lancia la soluzione per servizi VoIP end-to-end

24 Set, 2007, 10:00 BST Da Rad Data Communications Ltd.

ROMA, Italia, September 24 /PRNewswire/ --

- I Service Providers potranno migliorare la propria capacità di profitto con un investimento iniziale minimo.

Alla manifestazione VON Europe 2007, che si terrà a Roma il 26 e 27 settembre, RAD Data Communications presenterà in anteprima una completa soluzione per servizi VoIP end-to-end.

L'esclusivo sistema di accesso VoIP RVS di RAD comprende il software della piattaforma centrale VoIP con un'ampia gamma di servizi "carrier-class" (softswitch classV) ed un'ampia varietà di apparati di terminazione dei servizi (CPE), da installare presso i clienti. Il Service Provider può installare ed avviare il sistema RVS facendo fronte ad un investimento iniziale ridotto e basato sulla crescita e sulla redditività del cliente.

"Con un immobilizzo di capitale iniziale minimo, finalizzato ad avviare in modo rapido la crescita e la capacità di profitto", spiega Oded Tubias, VoIP Product Line Manager di RAD Data Communications. "La redditività del Service Provider può verificarsi anche in meno di un anno o, raggiungendo anche un numero di abbonati al servizio anche attorno ai 500 clienti". Oded Tubias aggiunge: "le soluzioni multi-vendor, invece, richiedono almeno da 15.000 a 20.000 clienti prima che producano un profitto e richiedono altresì un investimento iniziale ben più elevato".

Inoltre, una soluzione di accesso globale VoIP end-to-end, come quella proposta da RAD Data Communications, accelera la fase della presentazione sul mercato. "Costruendo una soluzione di accesso adottando prodotti hardware e software di produttori diversi, può richiedere parecchi mesi, prima che possa diventare operativa mentre, un sistema globale come quello di RAD può essere installato ed operativo in meno di sette giorni", dichiara Tubias. "Quanto più globale ed uniforme è la soluzione tanto più saranno ridotti gli investimenti di capitale e, quanto più breve è la fase di installazione e messa in opera, tanto minori saranno i costi di gestione".

Bassi costi di gestione e limitata necessità di tecnici specializzati

Ogni elemento RVS incorpora funzionalità di gestione remota, supporta VPN, esegue funzionalità di firewall per la sicurezza ed integra un meccanismo interno per verificare la qualità del servizio; una garanzia integrata per assicurare che il traffico voce abbia sempre priorità su quello dei dati. Mediante una semplice interfaccia utente Web si possono configurare gli apparati CPEs e tutti i servizi richiesti dall'utente. Queste caratteristiche e prestazioni del sistema VoIP di RAD Data Communications mettono il Provider VoIP nella condizione di poter fare fronte alla configurazione del sistema e dei servizi forniti al cliente senza dover necessariamente disporre di personale tecnico esperto in telefonia, in networking, ecc. Il sistema VoIP RVS di RAD dispone inoltre di tools di analisi e diagnostica, con gestione centralizzata e remota, molto utili ed efficaci per risolvere dei problemi senza dover inviare tecnici presso il cliente. Tutto ciò produce un'altra notevole riduzione nelle spese generali di gestione e manutenzione del sistema. Riducendo al minimo il numero di tecnici necessari per la configurazione e la gestione dei servizi, si riducono in modo diretto i costi di gestione, accelerando cosi il processo di profittabilità per il Service Provider.

Rapidità della messa in opera e dell'accesso da parte del cliente

La gestione centralizzata e le specifiche progettuali dei CPEs (Customer Premises Equipment) anche riducono notevolmente i tempi di installazione per ciascun cliente, eseguibile in termini di minuti anziché di ore. Questo fatto aumenta il numero di installazioni che può essere programmato per ogni giorno; inoltre, la facilità e la rapidità dell'installazione attraggono anche più clienti. Grazie a questi vantaggi, il Service Provider più dedicare più tempo per sviluppare il business (es. nominando rivenditori che possono condividere il sistema centrale VoIP e quindi gestire i propri clienti)e dedicarsi al provisioning dei servizi. "Ciò non è cosa di poco conto", sottolinea Tubias perché la facilità con cui si può fornire una serie di servizi al cliente diventa rapidissima rispetto a qualsiasi altra situazione in cui ci siano soluzioni basate su componenti e sistemi di diversi produttori che richiedono un'elevata integrazione ed interoperabilità".

Il sistema VoIP RVS è stato realizzato dalle società italiane Teleunit SpA e Viatek e dalla spagnola Ibercom.

Informazioni su RAD

Fondata nel 1981, RAD Data Communications, società di capitale privato, è riconosciuta a livello internazionale come produttore principale di apparecchiature per l'accesso di alta qualità nei settori delle comunicazioni di dati e delle applicazioni per le telecomunicazioni. Queste soluzioni sono adottate in servizi di comunicazione dati e voce di molteplici Service Provider, Carriers (Incumbent e Alternativi), in reti aziendali di clienti Enterprise, riducendo i costi di infrastruttura ed aumentando la competitività e la redditività. Il numero di installazioni della società supera 10.000.000 di unità e comprende oltre 150 Carriers e operatori in tutto il mondo. L'assistenza ai clienti viene fornita da 23 sedi ufficiali RAD e da una rete composta da più di 300 distributori dislocati in 164 paesi.

RAD è un membro delle società del Gruppo RAD, leader mondiale nelle soluzioni di prodotti per il networking e l'internetworking.

Sito di RAD Data Communications: http://www.rad.com

    
    Contatto: 
    Bob Eliaz
    RAD Data Communications
    +972-3-6458134
    bob@rad.com

FONTE Rad Data Communications Ltd.