Raritan introduce la prima unità di distribuzione intelligente dell'alimentazione per dare ai Responsabili IT le informazioni in grado di migliorare le attività dei centri dati

07 Apr , 2008, 17:16 BST Da Raritan

CAPELLE AAN DEN IJSSEL, Olanda, April 7 /PRNewswire/ --

- Grazie al monitoraggio da remoto di parametri ambientali a livello di singola presa, Dominion PX aiuta i responsabili IT a migliorare l'operatività e la produttività del personale, utilizzando in modo efficiente le risorse energetiche e prendendo decisioni più consapevoli sulla pianificazione della capacità

Al fine di venire incontro alle crescenti esigenze energetiche dei centri dati di oggi, Raritan ha introdotto oggi Dominion(R) PX, un'unità intelligente di distribuzione dell'alimentazione (PDU) di nuova generazione che aiuta le aziende a determinare con facilità il consumo energetico e la capacità effettiva dei loro centri dati, monitorare temperatura e umidità dei rack, sequenziare l'alimentazione e gestire le apparecchiature informatiche ovunque si trovino.

Tramite il controllo da remoto di un browser Web o di un'interfaccia a riga di comando, l'unità Dominion(R) PX quantifica in tempo reale il consumo sia a livello di PDU sia a livello di singola presa; emette allarmi basati su soglie definite dall'utente; attiva o disattiva le prese e, supporta sensori ambientali al fine di monitorare temperatura e umidità a livello di rack.

Fondata sulla semplice osservazione che non si può gestire ciò che non si può misurare, la PDU intelligente di Raritan offre in tempo reale informazioni dettagliate sul consumo energetico a livello di singola presa - mentre altre soluzioni tipicamente, offrono solo un quadro complessivo dell'alimentazione all'interno dell'intera PDU. Di conseguenza, amministratori informatici e direttori IT - attraverso l'interfaccia browser di Dominion PX - possono ottenere informazioni dettagliate sul consumo energetico effettivo dei singoli server. Sensori opzionali di temperatura e umidità possono essere aggiunti alla PDU intelligente di Raritan per fornire inoltre informazioni in tempo reale sui parametri ambientali.

Dominion PX è la prima PDU a fornire funzionalità avanzate di controllo dell'alimentazione basate su protocolli come IPMI 2.0 e SMASH. L'intelligenza e la flessibilità della PDU Dominion PX si deve al premiato sistema KIRA(TM) 100 di Raritan che offre funzioni di monitoraggio e accesso TCP/IP in tutta sicurezza.

Le aziende possono risparmiare milioni identificando la capacità inutilizzata nei loro centri dati. Secondo il Data Center Institute dell'AFCOM, molti impianti hanno una capacità nascosta che può essere sfruttata determinando in modo accurato il fabbisogno delle singole apparecchiature del centro dati. In molti casi, il consumo effettivo è pari a circa il 50 per cento del wattaggio o amperaggio riportato sulla targhetta informativa di un apparecchio.

Le prestazioni per watt stanno diventando una nuova unità di misura per i centri dati in seguito all'aumento esponenziale di consumo energetico e costi collegati, e della preoccupazione circa la disponibilità di energia e di spazio per i centri. "L'utilizzo ottimale dell'energia sta diventando una problematica sempre più importante per i direttori di centri dati e impianti," ha affermato Herman Chan, direttore responsabile di soluzioni per la gestione e l'alimentazione di Raritan. "Essere in grado di monitorare, analizzare e gestire l'utilizzo a livello di singola presa significa che le aziende possono verificare nel dettaglio il consumo energetico dei loro centri dati. Questo consente loro di individuare con precisione i problemi prima che incidono sul servizio, prendere decisioni più consapevoli sulla capacità dei rack e compiere passi verso un uso più sensibile all'ambiente delle apparecchiature informatiche. La nostra soluzione Dominion PX può contribuire a ridurre le spese dei centri dati e migliorare gli utili."

La PDU intelligente di Raritan è anche una nuova pietra di paragone per quanto concerne la sicurezza. Si tratta infatti della prima PDU a offrire cifratura AES a 256 bit a livello di hardware. La funzionalità standard comprende inoltre password "forti", permessi a livello di prese, elenchi di controllo dell'accesso presa per presa, permessi di gruppo e un firewall integrato. La Dominion PX opera in modalità sicura anche stand-alone, ma può integrare dispositivi di autenticazione e autorizzazione esterni.

"L'unità Dominion PX è un complemento ideale per qualsiasi centro dati perché offre informazioni accurate, basate sui carichi effettivi, in modo da consentire di calibrare la propria infrastruttura energetica e gestire meglioi rack dei server," ha commentato Jami Miller, presidente della JEM Computers di Detroit - un rivenditore Raritan. "Essa consente inoltre la gestione remota dell'alimentazione, in modo da poter riciclare la potenza dei server ovunque - eliminando i truck roll e migliorando il tempo medio di riparazione e ritorno alla produttività."

Prezzo e disponibilità

La PDU Dominion PX è già disponibile in 15 modelli che vanno da otto a 20 prese. La Dominion PX funziona in modo autonomo, senza bisogno di altro hardware o software. Si può scegliere inoltre tra i fattori di forma Zero U, 1U e 2U, e se dotarsi o meno dei sensori opzionali di temperatura e umidità.

La PDU Dominion PX può essere usata come soluzione autonoma di gestione dell'alimentazione o in modalità integrata con i prodotti di accesso e controllo Paragon II o Dominion Series di Raritan, e con il Secure Gateway CommandCenter(R) per la gestione integrata di più PDU Dominion PX.

Informazioni su Raritan

Raritan è un fornitore leader di soluzioni di gestione delle infrastrutture informatiche che offre a direttori, responsabili e amministratori il controllo di cui hanno bisogno per ottimizzare la produttività dei centri dati, migliorare le operazioni delle filiali e incrementare l'efficienza complessiva della gestione dell'alimentazione. In oltre 50 mila uffici e impianti di tutto il mondo, i nostri prodotti di gestione dell'alimentazione, accesso e controllo per server aiutano le aziende a monitorare e gestire meglio accesso, utilizzo e consumo energetico dei loro server. La divisione OEM di Raritan commercializza avanzati componenti hardware e firmware integrati per la gestione di server e client basati sulle tecnologie KVM (video, tastiere e mouse) su base IP, IPMI e di gestione intelligente dell'alimentazione, come pure altre applicazioni di gestione basate sugli standard di settore. La società ha sede a Capelle aan de IJssel, nel Olanda, e dispone di 38 uffici internazionali che servono 76 Paesi. Per maggiori informazioni potete visitare il sito Raritan.info.

Sito web: http://www.raritan.info

FONTE Raritan