"ReputationWar", venerdì 17 gennaio 2014 Convegno internazionale con la Testa nelle Folle

23 Set, 2013, 18:18 BST Da ReputationWar

PARIGI, September 23, 2013 /PRNewswire/ --

Dopo il successo e l'impatto della prima edizione di gennaio che si è tenuta in occasione del 2013 Sciences Po Paris e che ha attirato 250 persone, il secondo colloquio internazionale ReputationWar, organizzato da Christophe Ginisty con Syntec Conseil en Relations Publics e con la International Public Relations Association (IPRA), si terrà venerdì 17 gennaio 2014 nello scenario favoloso del teatro Edouard VII, Parigi.

Il tema dell'evento, che pone delle sfide ed è topico, è "Folle sentimentali".

ReputationWar mira a decodificare le nuove sfide poste dalla gestione della reputazione in un mondo connesso dal punto di vista del comportamento delle folle e della psicologia, concentrandosi su tre argomenti principali:

  • Opinioni: quali sono le leve che portano a opinioni giuste o sbagliate nell'opinione pubblica e che ruolo ricopre Internet nel loro sviluppo?
  • Emozioni: che importanza ha il fattore emozionale nel rapporto tra consumatori e marchi? Cosa spinge la loro decisione di interagire o meno con un'organizzazione?
  • Coinvolgimento: cosa attiva la mobilitazione dell'opinione pubblica nei social media? Che impatto deve avere ciò nelle strategie per la gestione della reputazione?

"ReputationWar sarà una serie di contributi e di 'battaglie uno a uno', con autori, ricercatori e specialisti di scienze sociali, reputazione e comunicazioni sensibili da diverse nazioni," ha aggiunto Christophe Ginisty, il fondatore dell'evento. "La prima edizione ha avuto successo perché abbiamo adottato un punto di vista di maggior respiro rispetto ad altri eventi che esaminano questi fenomeni dal punto di vista tecnologico. Il nostro approccio è unico perché si concentra sui comportamenti rispettivi dell'opinione pubblica e dei consumatori che sono assolutamente necessari per la gestione della reputazione."

Gli organizzatori sono aperti a suggerimenti per l'argomento; i potenziali relatori interessati sono invitati a inviare le loro proposte di contributo a speaker@reputationwar.com. Il programma completo sarà pubblicato sul sito web dedicato all'evento: http://www.reputationwar.com e riproposto su Twitter: @ReputationWar.

Note per i redattori:

> Pr maggiori informazioni e contatti, visitare http://www.reputationwar.com

> Le prenotazioni sono già aperte, con una quota di €305 a persona per prenotazioni anticipate valida fino al 15 ottobre 2013, pari a uno sconto del 30% sul costo pieno della quota.

> La prima edizione di ReputationWar si è svolta l'11 gennaio 2013 presso lo Sciences Po Paris e ha attirato oltre 250 partecipanti che hanno ascoltato i contributi presentati da più di 20 dalla Francia e dall'estero.

Informazioni su Christophe Ginisty 

Christophe Ginisty è uno specialista in comunicazioni di tendenza e rivoluzione digitale. Ha iniziato la sua carriera all'età di 24 anni con la sua società di consulenza Rumeur Publique, che in seguito è diventata una delle agenzie di consulenza per relazioni pubbliche leader in Francia, specializzata nelle nuove tecnologie. Nel 2011 è entrato a far parte di Edelman ricoprendo il ruolo di vice presidente per l'Europa, Medio Oriente e Africa con il titolo di European Digital Evangelist. È stato eletto presidente della International Public Relations Association (IPRA) per il 2013 e ha tenuto ReputationWar per la prima volta nel gennaio 2013 per aiutare a districare il tema della gestione delle reputazioni dal dibattito tecnico che circonda i social media. Fervente osservatore dell'impatto della rivoluzione digitale sulla società, ha lanciato il proprio blog personale nel novembre del 2004, fondato Internet Sans Frontières nel 2008, un'istituzione non statale, e ha pubblicato il saggio, Allons enfants de l'Internet (edizioni Editions Diateno), nel 2010. Christophe tiene anche conferenze su affari pubblici e sulle strategie per esercitare influenze presso la INSEEC, Paris.

FONTE ReputationWar