Roger Cicero - "Qualunque sarà l'esito, lo swing non mancherà di certo"

04 Mag, 2007, 09:00 BST Da Warner Strategic Marketing

AMBURGO, Germania, May 4 /PRNewswire/ --

- Rinvio: l'immagine è distribuita dall'EPA (European Pressphoto Agency) e può essere scaricata gratuitamente presso: http://www.presseportal.de/story.htx?firmaid=63390&keygroup=bild-

Il concorrente tedesco alla gara canora Eurovision Song Contest (Eurofestival) affronta con ottimismo la finale del 12 maggio a Helsinki. "Lo so di andare controcorrente proponendo musica swing. Ma è proprio questa sfida che ha acceso il mio entusiasmo. L'anno scorso, anche i Lordi erano considerati gli outsider della manifestazione, eppure hanno concluso bene!"

Le radici creative di Roger Cicero sono in Romania, dove il nonno era un prete ortodosso della chiesa rumena che scriveva poesie. Figlio del leggendario jazzista Eugen Cicero, Roger ha imparato a suonare il piano e la chitarra da bambino. Ha studiato da cantante jazz ad Hilversum e in quel periodo ha imparato l'olandese. "Lo swing è uno stile musicale popolare ovunque. È una musica che colpisce tutti a livello emozionale. Non abbiamo bisogno di effetti pirotecnici e costumi sgargianti o di altri effetti speciali. Il nostro obiettivo è di dare il massimo da un punto di vista musicale e vocale. Il pubblico si renderà subito conto che non siamo un gruppo "di plastica"! Siamo caldi come la lava!"

È a questo modo di pensare, che Roger Cicero (36) deve la sua straordinaria carriera in Germania. Con 350.000 CD venduti, il suo album di debutto "Männersachen" (cose da uomini) ha raggiunto il vertice tra gli album nazionali in Germania nel 2006/2007. Si è aggiudicato un album d'oro e uno di platino, nonché il prestigioso premio della musica "Echo" quale "migliore artista pop nazionale". Ciò che tuttavia lo entusiasma di più, è il tutto esaurito dei suoi concerti in Germania. Sono previsti altri concerti in Svizzera, Austria e Olanda, dove il suo album verrà presto messo in circolazione. "Ero abituato ad esibirmi in piccoli jazz club. Una cosa che mi entusiasmava parecchio. Ma l'esperienza di sentire 6000 persone che ti accompagnano mentre canti, è da brivido !"

Roger Cicero vive ad Amburgo. I suoi hobby sono giocare a biliardo e a scacchi, cucinare e praticare yoga. E la musica.

Ulteriori dettagli: www.rogercicero.de

    
    Contatto stampa:
    
    Tel.: +49-173-20-90-129
    www.kuestercom.de
    info@kuestercom.de

FONTE Warner Strategic Marketing