RTX presenta il primo dual-phone cordless per Skype che non ha bisogno di un computer

23 Nov, 2006, 14:00 GMT Da RTX Telecom A/S

NØRRESUNDBY, Danimarca, November 23 /PRNewswire/ --

- RTX ha presentato il rivoluzionario DUALphone 3088, il primo dual-phone cordless per Skype che non richiede la disponibilità di un computer.

RTX DUALphone 3088 può essere utilizzato sia come normale telefono che come apparecchio per chiamare attraverso Skype, ma senza bisogno di un PC. Il nuovo DUALphone aiuta a risparmiare sulla bolletta telefonica e aumenta la flessibilità nell'utilizzo di Skype.

(Photo: http://www.newscom.com/cgi-bin/prnh/20061123/234538 )

http://dualphone.net/Presentation-844.aspx

Apparecchi intuitivi e di configurazione immediata sono un elemento essenziale per l'espansione dell'utenza globale di Skype, che conta attualmente 136 milioni di persone. Il modello DUALphone 3088 è un comodo telefono cordless che elimina la necessità di far riferimento a un computer per poter chiamare attraverso Skype. L'uso di Skype presuppone comunque la disponibilità di una connessione Internet in banda larga.

Il nuovo apparecchio permette inoltre di decidere se telefonare gratuitamente via Internet ad altri utenti Skype piuttosto che chiamare attraverso la tradizionale linea telefonica fissa.

Oltre a liberare gli utenti dal vincolo del PC, il nuovo DUALphone vanta un'interfaccia Skype intuitiva e implementa praticamente tutte le funzionalità voce tipiche del software Skype.

La tecnologia cordless dell'apparecchio si basa su DECT, uno standard wireless apprezzato per l'elevata affidabilità, i bassi costi e l'assenza di problemi di interferenza. La stazione base del telefono si collega facilmente al router per la banda larga e alla linea telefonica fissa.

Il nuovo DUALphone 3088 possiede uno schermo a colori e può raggiungere oltre 10 ore di autonomia in conversazione e fino a 140 ore in standby.

"Il precedente modello USB Cordless DUALphone è stato il primo apparecchio cordless USB certificato per l'uso con Skype", ha ricordato Manrique Brenes, Director of Hardware Business Development di Skype. "È rimasto disponibile per tre anni e ha avuto un incredibile successo. Siamo pertanto entusiasti di collaborare con RTX nel far evolvere ulteriormente le telefonate via Internet per mezzo di apparecchi cordless embedded per Skype".

"Prevediamo le maggiori opportunità nel mercato di massa più attento ai costi, dove la facilità d'utilizzo è un aspetto essenziale", ha dichiarato Tage Rasmussen, CEO di RTX Telecom. "Per questo motivo abbiamo sviluppato una piattaforma per apparecchi cordless economici in grado di gestire sia le chiamate Internet via Skype che le normali telefonate su linea fissa, con il vantaggio supplementare di poter usare il cordless senza bisogno di un PC. Metteremo inoltre a disposizione la nuova piattaforma come servizio di design - prodotto OEM/ODM per i produttori con brand globali".

Anche se il nuovo DUALphone 3088 comprende una connessione per la linea telefonica fissa, Skype non deve essere utilizzato in sostituzione del servizio telefonico tradizionale. Skype non supporta le chiamate ai numeri di emergenza. Disponibilità

Il nuovo DUALphone 3088 sarà disponibile presso i distributori RTX di tutta Europa e sul sito www.dualphone.net a partire da oggi stesso; presso i migliori rivenditori europei e su Skype Online Store a partire dal 1' dicembre 2006. Il prezzo consigliato al pubblico è di 159 euro IVA inclusa.

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito www.dualphone.net.

RTX Products A/S

RTX Products A/S è una consociata interamente controllata da RTX Telecom A/S, gruppo internazionale specializzato nello sviluppo e nella commercializzazione di soluzioni e prodotti high-tech avanzati come DUALphone, Wireless Local Loop (WLL), cuffie Bluetooth e prodotti per la sanità. Obiettivo di RTX è quello di diventare il punto di riferimento dei propri clienti nel campo delle soluzioni avanzate per la tecnologia wireless, in particolare DECT, VoIP e Bluetooth. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito www.rtx.dk.

FONTE RTX Telecom A/S