SDN e NFV: Italtel presenta i suoi nuovi prodotti

04 Ott, 2016, 09:00 BST Da Italtel

L'AIA, Olanda, October 4, 2016 /PRNewswire/ --

L'azienda fa il punto della sua offerta innovativa in occasione del convegno SDN & Openflow World Congress dell'Aia

Italtel, azienda leader nella comunicazione all-IP, nella "Network Functions Virtualization" e nel "Software Defined Networking (SDN)", presenterà all'SDN & Openflow World Congress alcune demo live dei prodotti Netwrapper, un'applicazione SDN per Enterprise, e NetMatch-S Cloud Inside, un Session Border Controller con il relativo Virtual Network Function (VNF) Manager.    

     (Logo: http://photos.prnewswire.com/prnh/20130429/612742 )

Netwrapper, che è parte della soluzione Italtel di Dynamic Admission Control (DAC), si rivolge al mercato delle imprese e permette l'allocazione intelligente delle risorse di rete in relazione alle specifiche esigenze dei servizi business critical. Durante l'evento verrà mostrato come Netwrapper, all'interno della soluzione DAC, sia in grado di ottimizzare l'utilizzo delle risorse di rete gestendo servizi di collaboration multi-tecnologia (guarda il video "Netwrapper in un minuto"). L'applicazione Italtel ha ottenuto la certificazione "Cisco Compatible" con le tecnologie Cisco APIC-EM Enterprise SDN Controller e Cisco Unified Communication Manager (CUCM).

"Netwrapper è in grado di capire le esigenze di banda per ciascun servizio e di stabilire una corretta allocazione delle risorse di rete, preservando la migliore Quality of Experience (QoE)", ha detto Stefano Boero, Senior Technical Marketing Engineer - SDN di Italtel. "Siamo molto contenti di poter mostrare, per la prima volta a SDN & OpenFlow World Congress, i benefici di questa applicazione in un ambito di soluzioni di collaboration".

L'altro prodotto che sarà mostrato all'evento è il Session Border Controller NetMatch-S Cloud Inside che è stato potenziato con il nuovo VNF Manager di Italtel. La demo realizzata mostrerà come l'architettura software dell'SBC virtualizzato di Italtel sia in grado di rispondere, in ambito NFV, alle esigenze relative alla facilità di istanziazione, elasticità, affidabilità e disponibilità.

"Il Session Border Controller è un elemento chiave per l'evoluzione verso le reti all-IP", ha commentato Giuseppe Monteleone, Senior Technical Marketing Engineer - NFV di Italtel. "Il nostro NetMatch-S Cloud Inside offre la completa copertura delle funzionalità richieste ad un SBC ed è implementato come funzione di rete virtualizzata, in linea con il processo di trasformazione delle reti verso una progressiva adozione del paradigma NFV".

Nelle sessioni convegnistiche della manifestazione sono in programma due momenti di approfondimento della vision Italtel: il 12 ottobre Giuseppe Monteleone parlerà della evoluzione delle funzioni di rete per la Real Time Communication mentre Stefano Boero interverrà su come incrementare il valore dei servizi NG-VPN e SD-WAN per gli utenti finali. Maggiori dettagli sull'agenda: http://www.layer123.com/sdn-agenda.

Italtel progetta, sviluppa e realizza soluzioni per reti e servizi di telecomunicazioni di nuova generazione, basati su protocollo IP. Offre soluzioni e prodotti proprietari, servizi professionali integrati per il progetto e il mantenimento delle reti; servizi di IT System Integration e attività di Network Transformation. Ha messo a punto soluzioni nell'ambito della comunicazione unificata, della collaboration, dei data center di nuova generazione, delle smart grid, dell'IoT. http://www.italtel.com

FONTE Italtel