Second Stage Ventures Inc. acquisisce i diritti per un innovativo sistema di somministrazione dei medicinali

18 Ago, 2004, 17:42 BST Da Second Stage Ventures Inc.

LAS VEGAS, August 18 /PRNewswire/ -- Second StageVentures Inc. (OTC:SSVT) ha annunciato oggi di aver acquisito i diritti di proprietà intellettuale relativi a uno strumento non invasivo per la somministrazione di medicinali che permette la somministrazione intracutanea di insulina e altri medicinali composti da molecole di grandi dimensioni. Questa tecnologia utilizza un cerotto intracutaneo standard e un applicatore sonoro apposito che emette ultrasuoni in una combinazione unica di onde sonore al fine di introdurre le molecole del farmaco attraverso la pelle nei casi in cui la normale somministrazione intracutanea non è efficace. Detta tecnologia suscita notevole interesse fra le case farmaceutiche dato che potrebbe essere potenzialmente esteso il ciclo vitale brevettato di medicinali già approvati della FDA attraverso l'utilizzo di nuovi sistemi di somministrazione dei farmaci e consente alle case farmaceutiche stesse di avere i mezzi per somministrare con efficacia nuovi biofarmaci e farmaci composti da proteine macromelecolari e peptidi. La tecnologia è di grande interesse anche per i medici, alla continua ricerca di metodi di somministrazione più efficaci, privi di effetti collaterali, e per i pazienti, che richiedono siano loro somministrati farmaci in modo meno doloroso e complesso. Prima che la società sia in grado di immettere sul mercato prodotti basati su questa tecnologie, sono però ancora necessary ulteriori ricerche e sviluppi, oltre al nullaosta della FDA.

Second Stage Ventures ha acquisito i diritti, compresi diversi brevetti in sospeso e altre tecnologie di proprietà dalla Encapsulation Systems Inc., una società biotecnologica con sede nei pressi di Philadelphia, per un totale di 20.500.000 dollari in contanti e titoli (di cui 2.500.000 dollari in contanti da versarsi in tre anni e 12.000.000 in azioni ordinarie di Second Stage valutate 18.000.000 di dollari) oltre a una percentuale residua del 2,5% dei profitti lordi di Second Stage dovuti allo sfruttamento commerciale della tecnologia attraverso la vita normativa dei brevetti relativi.

La società si sta attualmente concentrando sulla messa a punto di sperimentazioni pilota sull'uomo e prevede pertanto di iniziare successivamente i test clinici al fine di completare le analisi richieste dalla FDA e dalle autorità competenti a livello mondiale.

Bruce Haglund, Presidente di Second Stage Ventures, ha commentato: "Siamo entusiasti delle prospettive di questa tecnologie e, oltre al nostro programma di controllo, stiamo portando a termine una serie alleanze strategiche con grandi case farmaceutiche al fine di ampliare la quota di mercato per i farmaci che distribuiscono attualmente". Il sig. Haglund ha inoltre aggiunto: "Le opportunità di mercato per un sistema di somministrazione che non necessita di siringhe per l'insulina è di estrema importanza e l'urgenza di immettere sul mercato questa tecnologia è stata evidenziata nel recente incontro della American Diabetes Association. Second Stage Ventures ha una posizione unica per imporsi con forza su questo mercato tanto vasto e con una crescita così rapida e per migliorare il proprio valore azionario".

Informazioni su Second Stage Ventures Inc.

Second Stage Ventures Inc. ("Second Stage") è una società che si occupa di sviluppo di processi biotecnologici, la cui attenzione è concentrata sullo sviluppo, analisi e possibile commercializzazione di un cerotto intracutaneo progettato per facilitare una somministrazione efficace e senza l'uso di aghi di farmaci con molecole di grandi dimensioni nell'organismo.

Second Stage cercherà l'approvazione degli azionisti per poter cambiare la ragione sociale della corporation in Dermisonics, Inc., un nome che riflette maggiormente sia la natura dell'attività del gruppo sia la sua base patrimoniale.

Dichiarazioni previsionali

Questo comunicato stampa contiene dichiarazioni previsionali in base a quanto previsto dalle dichiarazioni di"Porto Sicuro" del Private Securities Litigation Reform Act del 1995. Tali dichiarazioni previsionali implicano fattori di rischio e incertezza, molti dei quail potrebbero essere al di fuori del controllo di Second Stage Ventures, compresi ma non solo: condizioni di mercato competitive,integrazione ottimale delle acquisizioni, fiducia dei mercati principali,fornitori e prodotti, fluttuazioni valutarie, dipendenza da personale di fondamentale importanza e restrizioni commerciali, tutti fattori che potrebbero avere un impatto, fra l'altro, sulle condizioni economiche,competitive e normative oltre che sulla capacità di garantire ulteriori fonti di finanziamento. Le dichiarazioni previsionali per loro natura implicano rischi e incertezze rilevanti. I risultati attualmente ottenuti da Second Stage Ventures possono differire materialmente dipendendo da diversi fattori,fra i quali quelli precedentemente citati.

FONTE Second Stage Ventures Inc.