Secondo comScore Networks, attualmente 694 milioni di persone usano Internet in tutto il mondo

05 Mag, 2006, 07:40 BST Da comScore Networks

RESTON, Virginia, May 5 /PRNewswire/ --

    
    - comScore annuncia una nuova stima mondiale dell'universo online basata
       sul campione più grande, più rappresentativo e sulla tecnologia più
                                avanzata

    - La stima segna un importante passo avanti per i marketer e i
                    proprietari di media di tutto il mondo

comScore Networks ha annunciato oggi il lancio di comScore World Metrix, la prima, vera stima delle dimensioni e del comportamento dell'audience online mondiale, basata sull'attività del gruppo di ricerca comportamentale online più grande al mondo. Il gruppo di comScore World Metrix ha rappresentanza attiva da paesi che comprendono il 99 percento della popolazione Internet mondiale. Con il lancio di comScore World Metrix, la società ha annunciato che nel mese di marzo 2006 in tutto il mondo 694 milioni di persone, di età minima di 15 anni, ha usato Internet da ogni località geografica, rappresentando il 14 percento dell'intera popolazione mondiale di questo gruppo di età. Questa cifra segna la prima stima dell'universo mondiale basata su un'identica metodologia applicata in tutti i paesi.

In particolare, comScore World Metrix comprende rilevazioni dei maggiori paesi asiatici, compresi Cina, Giappone, India e Corea, che rappresentano circa il 25 percento dell'intera popolazione online mondiale (o 168,1 milioni di utenti), e che, in aggregato, sono l'11 percento più grandi degli Stati Uniti (152 milioni di utenti).

"Oggi l'audience online negli Stati Uniti rappresenta meno di un quarto degli utenti Internet di tutto il mondo, rispetto a dieci anni fa quando costituiva i due terzi dell'audience mondiale", ha detto Peter Daboll, Presidente e CEO di comScore Media Metrix. "Questo è un fatto di notevole rilievo, e comScore è lieta di poter offrire rilevazioni che aiutino i più grandi marketer mondiale a capire come il mondo usa Internet".

"In precedenza, MSN ha tentato di armonizzare fonti di dati disparate per ricavare una visione mondiale. Il fatto che i dati comScore World Metrix sono prodotti con una metodologia uniforme in tutto il mondo rappresenterà una differenza significativa, permettendoci di analizzare quanto avviene nel mondo e capire veramente il comportamento online dei consumatori", ha detto Chris Dobson, vicepresidente, Sales, di MSN International. "Questo rappresenta un significativo passo in avanti per il settore, e ad un tempo perfettamente giusto, poiché l'importanza di mercati diversi dagli Stati Uniti sta crescendo, specialmente in paesi in rapido sviluppo, come Cina e India, che fino ad oggi non hanno potuto utilizzare tale introspezione"

    
     Le prime 15 popolazioni online distinte per paese, fra i visitatori di 
       età minima 15 anni(a)
     Marzo 2006 
     Totale mondiale - Tutte le località
     Visitatori Unici (000)
     Fonte: comScore World Metrix 
                                          Visitatori unici
                                               (000)
     Totale mondo	                            694.260
     Stati Uniti                              152.046
     Cina                                      74.727
     Giappone                                  52.100
     Germania                                  31.813
     Regno Unito                               30.190
     Corea del Sud                             24.645
     Francia                                   23.884
     Canada                                    18.996
     Italia                                    16.834
     India                                     16.713
     Brasile                                   13.186
     Spagna                                    12.452
     Paesi Bassi                               10.969
     Russia                                    10.833
     Australia                                  9.735

     (a) Escluso il traffico da computer pubblici, quali Internet cafe e 
         accesso da telefoni cellulari o PDA.

Israele, Finlandia e Corea del Sud ai primi posti al mondo per permanenza online

comScore ha inoltre comunicato i primi 15 paesi classificati per numero di ore spese online per visitatore nel mese di marzo 2006, come misura di permanenza online. Israele guida la lista, con un utente medio che ha passato 57,5 ore online durante il mese - più del doppio della persona media negli Stati Uniti, che non sono entrati nella classifica dei primi 15 paesi. Gli altri 4 paesi dei primi 5 sono stati: Finlandia, Corea del Sud, Paesi Bassi e Taiwan - tutti paesi con un alto numero di connessioni broadband.

"I dati comScore World Metrix mostrano elevati livelli di permanenza online in paesi diversi dagli Stati Uniti. Infatti, gli Stati Uniti non rientrano fra i primi 15 paesi in termini di ore per utente al mese", ha detto il Sig. Daboll. "Questi elevati livelli di permanenza online dimostrano l'importanza di una misurazione a livello mondiale e sottolineano il fatto che il Web non è certamente un fenomeno solo statunitense".

    
     Primi 15 paesi per ore medie mensili online per visitatore unico
     Fra visitatori di età di almeno 15 anni (a)
     Marzo 2006 
     Totale mondiale - Tutte le località
     Fonte: comScore World Metrix 
                                         Ore medie per visitatore 
                                                Marzo 2006
     Totale mondo	                                31,3
     Israele                                      57,5 
     Finlandia                                    49,3 
     Corea del Sud                                47,2 
     Paesi Bassi                                  43,5 
     Taiwan				                    43,2 
     Svezia                                       41,4 
     Brasile                                      41,2 
     Hong Kong                                    41,2 
     Portogallo                                   39,8 
     Canada                                       38,4 
     Germania                                     37,2 
     Danimarca                                    36,8 
     Francia                                      36,8 
     Norvegia                                     35,4 
     Venezuela                                    35,3 

     (a) Escluso il traffico da computer pubblici, quali Internet cafe e 
         accesso da telefoni cellulari o PDA.

Le prime proprietà mondiali

comScore ha anche emesso un'anteprima delle prime 15 proprietà di media mondiali, con i siti MSN- Microsoft al primo posto della graduatoria, con 538,6 milioni di utenti in tutto il mondo, seguita da Google (495,8 milioni di utenti) e Yahoo! (480,2 milioni di utenti). I siti Yahoo! hanno guadagnato il primo posto fra tutte le proprietà mondiali nella categoria visioni delle pagine, con 137,2 miliardi di visioni di pagine nel mese di marzo, seguiti da Google (108,7 miliardi di visioni di pagine) e dai siti MSN- Microsoft (96,2 miliardi di visioni di pagine). comScore inizierà a divulgare ufficialmente in giugno le statistiche World Metrix relative ai dati di maggio.

"Mentre le 'tre grandi'proprietà mantengono posizioni costanti fra le audience statunitensi e mondiali, Wikipedia è emerso come sito la cui popolarità è in continuo aumento, sia a livello mondiale che negli Stati Uniti. Il successo di Wikipedia dimostra il potere mondiale del Web di combinare e fornire informazioni fra paesi e lingue diverse, ma l'entità vera dell'interesse mondiale suscitato è verificabile solo attraverso questo nuovo strumento di misurazione mondiale", ha commentato il Sig. Daboll.

    
     Prime 15 proprietà online in tutto il mondo, fra visitatori di almeno 15   	
       anni di età(a)
     Marzo 2006 
     Totale mondiale - Tutte le località
     Fonte: comScore World Metrix  
                                          Visitatori unici
                                               (000)
     Totale mondo                             694.260
     Siti MSN-Microsoft                       538.578 
     Siti Google	                            495.788 
     Siti Yahoo!                              480.228 
     eBay                                     269.690 
     Time Warner Network                      241.525 
     Siti Amazon                              154.640 
     Siti Wikipedia                           131.949 
     Ask Network                              127.377 
     Siti Adobe                               115.774 
     Lycos, Inc.                              109.394 
     CNET Networks                            107.589 
     Apple Computer, Inc.                      98.622 
     Real.com Network                          78.104 
     Monster Worldwide                         74.152 
     Siti Wanadoo                              73.446 

     (a) Escluso il traffico da computer pubblici, quali Internet cafe e 
         accesso da telefoni cellulari o PDA.

Le società interessate ad ottenere informazioni sui servizi comScore World Metrix possono chiamare il numero +1-866-276-6972.

Informazioni su comScore Networks

comScore Networks offre introspezioni senza confronti sui comportamenti e sugli atteggiamenti dei consumatori. Tale capacità si basa su un enorme campione mondiale, di carattere disparato, di oltre 2 milioni di consumatori che hanno dato a comScore il permesso esplicito di catturare il loro comportamento in fatto di browsing e di operazioni via Internet, compresi gli acquisti online e offline. I consumatori che partecipano alle attività comScore prendono parte anche a sondaggi di opinione che esprimono e integrano i loro atteggiamenti e le loro intenzioni. Utilizzando la propria tecnologia esclusiva, comScore misura quello che veramente conta di una vasta gamma di comportamenti e atteggiamenti. I consulenti comScore applicano questa profonda conoscenza dei consumatori e delle aziende concorrenti per aiutare i clienti a definire potenti strategie e tattiche di marketing, che in ultima analisi producano un risultato economico di livello superiore. I servizi comScore sono usati da importantissime società multinazionali, quali AOL, Microsoft, Yahoo!, Verizon, Best Buy, The Newspaper Association of America, Tribune Interactive, ESPN, Fox Sports, Nestle, MBNA, Universal McCann, il Servizio Postale degli Stati Uniti, Merck e Expedia. Per maggiori informazioni, visitare http://www.comscore.com.

Sito Web: http://www.comscore.com

FONTE comScore Networks