Si conclude una tappa importante nello sviluppo di Andermatt Swiss Alps

09 Nov, 2011, 18:50 GMT Da Andermatt Swiss Alps AG

ALTDORF e ANDERMATT, Svizzera, November 9, 2011 /PRNewswire/ --

Cerimonia per la copertura del tetto dell'hotel The Chedi Andermatt

Nello sviluppo del grande progetto di Andermatt Swiss Alps è stata appena posta un'altra pietra miliare: oggi si è svolta la cerimonia per la copertura del tetto dell'Hotel The Chedi Andermatt. I 250 collaboratori del cantiere hanno un buon motivo per festeggiare, dal momento che hanno terminato puntualmente la costruzione grezza entro i sette mesi previsti. Lo straordinario hotel 5 stelle Superior, il primo del noto gruppo alberghiero Chedi in Europa, sarà inaugurato come previsto alla fine del 2013 e porrà nuovi prestigiosi standard nella regione alpina.

Ai festeggiamenti hanno partecipato Samih Sawiris, presidente del consiglio d'amministrazione di
Orascom Development Holding; Gérard Jenni, amministratore delegato di Andermatt Swiss Alps AG; il rappresentante della società di gestione Chedi General Hotel Management Ltd.; i rappresentanti delle imprese di costruzione e artigianali coinvolte, i pianificatori e gli architetti. Anche personalità locali di primo piano del mondo politico ed economico hanno espresso le loro congratulazioni. Tutti hanno assistito alla tipica cerimonia elvetica per la copertura del tetto, inclusi il discorso del carpentiere e il sollevamento di un abete sul tetto dell'edificio.

"Si tratta di un'importante pietra miliare e di un momento significativo nello sviluppo della nuova straordinaria destinazione turistica, aperta tutto l'anno, nel cuore delle Alpi svizzere," spiega Samih Sawiris. "Tutte le persone coinvolte hanno svolto un lavoro esemplare. Stiamo procedendo come da programma e siamo molto lieti dell'apertura di questo gioiello alberghiero nella stagione invernale 2013/14."

Con il completamento del tetto e il montaggio dei serramenti esterni, l'Hotel The Chedi Andermatt è pronto ad affrontare l'inverno; sarà infatti consentita la continuazione dei lavori all'interno dell'edificio anche nei prossimi mesi. Oltre ai lavori alla facciata, è in primo piano anche l'installazione degli impianti dell'edificio. All'inizio del 2012 saranno pronti alcuni appartamenti e camere campione, che potranno fornire agli interessati un'idea delle raffinatissime strutture realizzate. Anche la sezione residenziale è ad uno stadio avanzato di costruzione; infatti i piani interrati sono già terminati come da programma.

Per le straordinarie dotazioni sia esterne sia interne sono responsabili rinomati architetti e pianificatori nazionali ed esteri. Il progetto generale è opera di Jean-Michel Gathy della Denniston International
Architects and Planners Ltd. di Kuala Lumpur (Malaysia), mentre l'attuazione è condotta in collaborazione con gli architetti locali Germann & Achermann AG di Altdorf (Svizzera). I ristoranti sono progettati da Design Studio Spin di Tokyo (Giappone), mentre l'illuminazione porta la firma di Nathan Thompson di The Flaming Beacon, Melbourne (Australia). Brenda Ramen, Director of Spa della società di gestione alberghiera, è responsabile della lussuosa area dedicata alla spa. Sotto la sua direzione è stata recentemente inaugurata anche la straordinaria zona wellness del nuovo Hotel The Chedi a Muscat (Oman).

Come tutti gli immobili di Andermatt Swiss Alps, anche The Chedi Andermatt è realizzato conformemente agli standard energetici Minergie. Materiali tradizionali come legno, pietra naturale e vetro vengono preferibilmente acquistati nella regione e conferiscono quel tocco di modernità noto come "Alpine Chic".

Su una superficie di 40'000 mq The Chedi Andermatt offre: 50 camere da 55 mq fino a 100 mq, 64 appartamenti, sei attici e una suite nell'edificio dell'hotel; 42 residence e sette loft adiacenti al corpo centrale, due ristoranti, una lounge, diversi bar, un'esclusiva oasi wellness e 170 posti auto sotterranei. Gli appartamenti e i residence variano dai 96 mq ai 550 mq. The Chedi Andermatt sarà costruito sull'area dell'ex Hotel Bellvue, che vanta una lunga tradizione come hotel di lusso ad Andermatt dal 1872 al 1986.


Fatti e cifre sul completamento della costruzione grezza (stato del 09.11.2011):

Sterro scavo di fondazione: 61'335 m3
Forniture in acciaio: 4025 tonnellate
Totale casseforme per calcestruzzo: 158'000 mq
Calcestruzzo: 31'000 m3
Elementi per balconi in metri: 1628
Lastre di copertura tetto: 13'000 mq (600 tonnellate circa)
Rivestimento in legno tetto: 13'600 mq (300 tonnellate circa)


General Hotel Management Ltd. (GHM)

La gestione dell'hotel The Chedi Andermatt è affidata alla rinomata azienda General Hotel Management Ltd. - GHM è sinonimo di massima qualità, esclusività, lifestyle, eccellenza nel design e servizio personalizzato. Direttore e presidente dalla società con sede a Singapore è lo svizzero Hans R. Jenni. Ulteriori informazioni su GHM al sito http://www.ghmhotels.com.


Andermatt Swiss Alps AG

Andermatt Swiss Alps è la principale destinazione integrata di vacanze, operativa tutto l'anno, che sta sorgendo nel cuore delle Alpi. Alla fine dei lavori il progetto comprenderà sei hotel a 4 e 5 stelle, 490 appartamenti in 42 edifici, circa 25 villette, 1970 posti auto, 35'000 m2 di superficie commerciale, un centro sportivo e per il tempo libero, una sala conferenze e concerti per 600 persone e un campo da golf a 18 buche. Nel contesto della costruzione del resort, verrà modernizzata e collegata anche la regione sciistica tra Andermatt e Sedrun.

La Andermatt Swiss Alps AG è una filiale al 100% della Orascom Development Holding AG (ODH) quotata nella borsa svizzera SIX. Ulteriori informazioni sono disponibili al sito http://www.andermatt-swissalps.ch.


Materiale fotografico

Foto della cerimonia per la copertura del tetto sono disponibili all'indirizzo http://www.andermatt-swissalps.ch/Richtfest-The-Chedi-Andermatt.143.0.html.

L'hotel The Chedi Andermatt nel 2013: interno ed esterno.


Informazioni
Alain Gozzer, responsabile comunicazione, Andermatt Swiss Alps AG
Gotthardstrasse 12, CH-6460 Altdorf
Tel: +41-41-874-17-81, cellulare: +41-79-963-11-60
E-mail: a.gozzer@andermatt-swissalps.ch


FONTE Andermatt Swiss Alps AG