Sidley Austin Brown & Wood LLP e partnership consociate lanciano l'attività di consulenza legale in materia di legislazione della UE a tutela della libera concorrenza

11 Ott, 2005, 23:31 BST Da Sidley Austin Brown & Wood LLP

BRUXELLES, Belgio e LONDRA, October 11 /PRNewswire/ -- Sidley Austin Brown & Wood LLP e le sue partnership consociate sono liete di annunciare l'inizio della propria attività di consulenza legale in materia di legislazione dell'UE a tutela della libera concorrenza; l'attività sarà svolta dagli uffici di Bruxelles e Londra. Sidley ha aggiunto al proprio organico professionisti esperti e rispettati in questo settore di attività legale, rafforzando ulteriormente la sua presenza in Europa che viene a complemento della propria apprezzata attività di consulenza legale in materia antitrust negli Stati Uniti.

"La strategia attuata da Sidley per l'Europa è sempre stata quella di costruire un team dedicato alla libera concorrenza guidato da avvocati di grosso calibro", ha detto Tom Cole, presidente del comitato esecutivo di Sidley e partner corporate e per fusioni e acquisizioni dello studio legale. "L'inserimento di un team di prima classe per la libera concorrenza nella UE, unito alle risorse e alla lunga esperienza dello studio in materia di antitrust negli Stati Uniti potenzierà in modo significativo la nostra capacità di servire clienti su scala globale".

Il team di professionisti legali di Sidley che si occuperanno di questa nuova attività di consulenza Sidney in Europa è favorito dall'aggiunta di un importantissimo avvocato esperto in materia, Stephen Kinsella OBE, che è entrato a far parte del team londinese il 3 ottobre. Kinsella ha partecipato a numerosi casi legali di alto rilievo davanti alla Commissione Europea e a tribunali nazionali, ed ha rappresentato clienti in numerosi casi storici davanti alle Corti Europee. Kinsella è presidente della International Bar Association's Antitrust Section e del Trade Law Committee, ed è membro del Consiglio, e già presidente, della British Chamber of Commerce a Bruxelles. Il team Sidley di Bruxelles è guidato da Stephen Spinks, che è diventato partner di Sidney lo scorso agosto. Spinks ha esercitato nel campo del diritto europeo sulla concorrenza a Bruxelles fin dal 1979 ed ha maturato una vasta esperienza nell'applicazione delle norme di controllo UE sulla concorrenza e sulle fusioni in molti settori industriali, compresi quelli delle attrezzature per le telecomunicazioni e dei prodotti elettronici di consumo

Il gruppo Sidley per la concorrenza in Europa è ulteriormente potenziato dall'arrivo a Bruxelles di due avvocati molto qualificati: Ken Daly e Kristina Nordlander.

Dal 1996, il Sig. Daly si occupa a Bruxelles di consulenza legale in materia di concorrenza. È specializzato in procedimenti per il controllo delle fusioni, indagini e cause sui cartelli, pratiche di distribuzione e casi di abuso di dominio. Ha consigliato clienti di vari settori, in particolare film, musica, media, trasmissioni radio-TV e diritti sportivi, davanti alla Commissione Europea e a tribunali nazionali incaricati della materia, e in cause portate davanti alle Corti Europee. Daly ha al suo attivo molti scritti in materia di legislazione sulla distribuzione, i cartelli e gli sport, e partecipa regolarmente a conferenze sulle leggi sulla concorrenza, comprese quelle organizzate dall'American Bar Association, dall'Antitrust and Trade Committee dell'International Bar Association e dal Global Forum for Competition Policy della IBA.

La Sig.ra Nordlander svolge dal 1999 attività di consulenza legale in materia di concorrenza a Bruxelles. È specializzata in accordi di joint venture e cooperazione, controllo delle fusioni, indagini sui cartelli, sussidi dello Stato, cause civili davanti alle Corti Europee, e in attività di consulenza in materia di conformità alle leggi antitrust. La Sig.ra. Nordlander ha rappresentato clienti appartenenti a svariati settori, in particolare farmaceutico, media, trasmissioni radio-TV, chimico e agrochimico, autoveicoli, prodotti elettronici di consumo, polpa e carta. Insegna un seminario sulla legislazione UE sulla concorrenza all'Università di Stoccolma. La Sig.ra Nordlander ha tenuto molti discorsi su argomenti quali privilegio legale e sussidio dello Stato, ed è autore di numerose pubblicazioni sulla legislazione UE sulla concorrenza.

I partner e l'avvocato dei settori di attività dello studio legale Sidley sulla concorrenza UE sono assistiti da due associati, e lo studio ha piani di includere in un prossimo futuro altri avvocati al team. Essi consiglieranno clienti in ogni area della legislazione UE sulla concorrenza, comprese: controllo delle fusioni, indagini della pubblica amministrazione, sussidi statali, riparazioni, accordi commerciali, controversie legali e arbitrati, e progetti di conformità e di politiche aziendali.

Sidley è uno degli studi legali a servizio completo più grandi al mondo, con più di 1.550 avvocati che svolgono la propria attività in 14 città di tutto il mondo. Nel 2002 e nel 2004, Sidley è stato nominato Studio legale "numero uno" negli Stati Uniti per qualità complessiva del servizio a seguito di un sondaggio condotto su dirigenti di aziende Fortune 1000 dalla BTI, agenzia di consulenza e ricerca con sede a Boston. Sidley ha ricevuto il premio 2005 Catalyst in riconoscimento dello spirito di iniziativa dimostrato nel creare un ambiente favorevole al reclutamento, l'assunzione e la crescita di talenti diversi.

FONTE Sidley Austin Brown & Wood LLP