Sidley Austin Brown & Wood LLP fornisce servizi di consulenza a Starwood Hotels & Resorts nella sua attività di acquisizione del marchio e della gestione degli hotel Meridien

28 Nov, 2005, 12:41 GMT Da Sidley Austin Brown & Wood LLP

NEW YORK e LONDRA, November 28 /PRNewswire/ -- Sidley Austin Brown & Wood LLP ha rappresentato il gruppo Starwood Hotels & Resorts Worldwide, Inc. nell'attività di acquisizione del marchio e dell'attività di gestione del gruppo Meridien Hotels & Resorts. La transazione, facente parte della ristrutturazione globale di Meridien, ha anche incluso il rifinanziamento di oltre 1 miliardo di sterline dei debiti contratti da Meridien, e l'acquisizione, tramite una joint venture tra Lehman Brothers e Starwood Capital Group LLP, di 40 hotel di proprietà di Meridien. Starwood Hotels si occuperà della gestione degli hotel acquisiti da Lehman/SCG nella transazione, nonché dei circa 110 hotel in tutto il mondo attualmente gestiti da personale con contratti Meridien.

Sidley ha cominciato a fornire la propria consulenza a Starwood sulla transazione in oggetto, verso la fine del 2003, quando la Lehman Brothers e Starwood acquisirono congiuntamente tutti i debiti privilegiati insoluti di Meridien, che ammontavano a circa 720 milioni di sterline. All'inizio del 2004, Lehman e Starwood ottennero anche una posizione di controllo sui debiti subordinati insoluti di Meridien. In relazione all'acquisizione di queste posizioni, a Starwood venne conferito il diritto esclusivo di proporre la ristrutturazione di Meridien. Le posizioni di Starwood rispetto ai prestiti subordinati e a quelli privilegiati sono state riscattate alla chiusura.

"Si è trattato di una transazione strategicamente importante per Starwood, la quale acquisisce un marchio alberghiero altamente rispettato in Europa, in Africa e in Asia," ha commentato il socio Robert Asher dell'ufficio Sidley di Londra, il quale è stato alla guida del team di consulenti. "Siamo estremamente soddisfatti di essere riusciti ad aiutare Starwood nel portare a buon fine una transazione molto complessa come questa."

Sidley ha rappresentato Starwood per oltre 30 anni, anche durante l'attività di acquisizione da 14,6 miliardi di dollari US della ITT Corporation e quella da 2 miliardi di dollari US dei Westin Hotels & Resorts, entrambe svolte nel 1998. Più recentemente, Sidley ha rappresentato Starwood nel contratto di vendita di 38 hotel alla Host Marriott Corporation per 4,1 miliardi di dollari US, una transazione che si prevede potrà concludersi all'inizio del 2006.

Gli avvocati di Sidley che hanno partecipato alle attività di consulenza legale per Starwood su questa questione sono:

Consulenze aziendali: i soci dell'ufficio di Londra Robert Asher e Thomas Thesing, gli assistenti Jonathan Wallace, Brett Rowland, Leigh O'Grady, Stuart Forgan, William Long, Julia Barnes, John Verwey e Kirsten Bradby; Consulenze fiscali: il socio dell'ufficio di Londra Drew Scott e l'assistente Gerald Montagu nonché la consulente dell'ufficio di New York Angelica Kwan; Consulenze sul lavoro: gli assistenti dell'ufficio di Londra Sheena McCaffrey e Bettina Schendel; Consulenze sulle proprietà immobiliari: il socio dell'ufficio di Londra Julian Goodman e gli assistenti Charles Malpass, Catherine Dyson, e Jeremy Trinder, nonché il socio dell'ufficio di New York Alan Weil; Consulenza finanziaria: i soci dell'ufficio di Londra Richard Hughes e Jason Richardson, nonché l'assistente Jane Allen, e i soci dell'ufficio di New York Joel Randleman e Anu Naidu; Consulenza sulle insolvenze: i soci dell'ufficio di Londra Patrick Corr e Robin Parsons e l'assistente Paul Atherton; Consulenze su Antitrust/Concorrenza: il socio dell'ufficio di Chicago Marc Raven, quello di Washington, D.C. Neil Ellis e il socio di Bruxelles Stephen Spinks.

Sidley Austin Brown & Wood LLP è uno degli studi legali a servizio completo più grandi al mondo, con più di 1.600 avvocati che svolgono la propria attività in 14 città degli Stati Uniti ed estere. Nel 2002 e nel 2004, Sidley è stato nominato Studio legale "numero uno" negli Stati Uniti per qualità complessiva del servizio a seguito di un sondaggio condotto su dirigenti di aziende Fortune 1000 dalla BTI, agenzia di consulenza e ricerca con sede a Boston. Nel 2005, BTI ha incluso Sidley nel proprio Client Service Hall of Fame come uno di soli due studi legali classificati nella Client Service Top 10 per cinque anni consecutivi. Sidley ha ricevuto il Catalyst Award 2005 come riconoscimento dell'iniziativa di assunzione e crescita dei propri dipendenti.

FONTE Sidley Austin Brown & Wood LLP