Siti italiani di vendita vacanze e di linee aeree regolarmente 'fuori onda'

16 Mag, 2006, 12:04 BST Da WatchMouse

MILANO, Italia, May 16 /PRNewswire/ --

- La ricerca WatchMouse mostra che il 92% dei siti di prenotazione vacanze italiani sono inaccessibili per più di un'ora al mese

Sempre più persone prenotano le vacanze on-line, ma la tipica agenzia viaggi aperta 24 ore su 24, 7 giorni su 7, in Italia non è ancora la norma.

Solo un sito ha un uptime buono, oltre il 99,9%: it.lastminute.com. Ma il resto delle aziende considerate nella ricerca presentano prestazioni al disotto di questa media standard per il settore, con il sito mondointernet.info in coda, con un'inaccessibilità pari a un periodo equivalente a più di 4 giorni (110 ore) al mese.

Le compagnie aeree italiane non stanno facendo molto meglio. Quasi il 70% totalizza un valore minore dell'uptime del 99,9% raccomandato. Tra le compagnie aeree, tuttavia, ne esiste una con un 100% tondo di accessibilità: airdolomiti.it.

Queste sono le conclusioni tracciate dagli Indici di Prestazioni dei Siti WatchMouse per i siti italiani di vendita vacanze e delle compagnie aeree, creati da WatchMouse, una società che fornisce servizi di monitoraggio per siti web e applicazioni e-commerce in tutto il mondo. Al fine di determinare fino a che punto i siti ottengano un uptime soddisfacente, WatchMouse li ha monitorati costantemente tra il 6 aprile e il 9 maggio 2006.

Mark Pors, Direttore Tecnico della WatchMouse "Oggi si può ottenere accessibilità 24 ore al giorno, quindi non c'è motivo perché un sito rimanga inattivo. Per le aziende che effettuano solo business on-line, e per cui il sito web rappresenta la sola fonte di reddito, il tempo in cui rimane inattivo corrisponde a mancanza totale di entrate."

Poi continua: "Stiamo entrando nel periodo nel quale tradizionalmente avviene la maggior parte delle prenotazioni last minute. Ciò significa che probabilmente i siti riceveranno maggiore traffico, con un impatto negativo sulla loro accessibilità. La ricerca recente ha mostrato che gli e-shopper sono impazienti, quando un sito non si visualizza entro 30 secondi, il 75% della gente dirotta il suo denaro da un'altra parte.* Quindi, le aziende forse non avranno un'altra chance."

Una panoramica completa dei risultati del monitoraggio dell'Indice della Disponibilità dei Siti della WatchMouse, con una lista di tutti i siti considerati, è disponibile su: http://www.watchmouse.com/it/SPI/2006/travelIT.php e http://www.watchmouse.com/it/SPI/2006/airlinesIT.php

* ricerca di TelecityRedbus, aprile 2006

(www.watchmouse.com)

FONTE WatchMouse