Smithfield Foods entra a far parte della classifica FTSE4Good delle aziende socialmente responsabili

09 Mar, 2006, 23:06 GMT Da Smithfield Foods, Inc.

SMITHFIELD, Virginia, March 9 /PRNewswire/ --

Smithfield Foods, Inc., è stata ammessa nel prestigioso indice FTSE4Good Global Index Series, riservato alle aziende che osservano standard di responsabilità aziendale riconosciuti internazionalmente.

Il FTSE Group, di proprietà di Financial Times e London Stock Exchange, è una rinomata società globale che crea e gestisce indici internazionali e servizi informativi associati. Nel 2005 ha lanciato l'indice FTSE4Good Index Series, che fornisce a investitori e gestori di capitali sensibili alle tematiche etiche ed ambientali un benchmark di investimenti socialmente responsabili (SRI).

Per entrare nell'indice FTSE4Good, le aziende devono osservare requisiti e criteri specifici in questi cinque campi: impegno per la sostenibilità ambientale, sviluppo di rapporti positivi con gli stakeholder, sostegno e supporto dei diritti umani universali, garanzia di buoni standard lavorativi nella catena di fornitori e lotta contro la corruzione.

"È un immenso onore per Smithfield Foods, e riflette il duro lavoro e la dedizione dei nostri dipendenti," ha dichiarato Dennis H. Treacy, vicepresidente per gli affari ambientali della società. "La classificazione di Smithfield Foods come azienda socialmente responsabile da parte del FTSE Group premia meritatamente l'integrità e l'eticità della nostra dirigenza e di ognuno dei nostri dipendenti."

"L'indice FTSE4Good è una forza motrice importante perché incoraggia le aziende di tutto il mondo ad essere più attente ai criteri impiegati per definire gli SRI," ha dichiarato Mark Makepeace, Amministratore Delegato dell'FTSE Group. "Siamo impegnati a lavorare a fianco di investitori, aziende e di tutte le altre parti interessate al fine di sviluppare e incoraggiare comportamenti aziendali responsabili che accrescano il valore per gli azionisti."

Nel 2005 Smithfield Foods è diventata la prima azienda del settore ad ottenere la prestigiosa certificazione ISO 14001 grazie al Sistema di Gestione Ambientale (EMS) impiegato in tutti gli stabilimenti per l'allevamento dei suini e in tutti gli impianti di produzione di carne di manzo e maiale sul territorio USA, ad eccezione delle acquisizioni più recenti. La certificazione ISO significa che Smithfield Foods lavora osservando rigidi standard di gestione ambientale rispettati internazionalmente.

Dal 1975 Smithfield Foods dà ai propri investitori un rendimento composto annuo medio del 25%. Con vendite annue pari a 11 miliardi di dollari, Smithfield è la prima azienda statunitense nella produzione e vendita di carni suine fresche e lavorate, oltre alla maggiore produttrice di maiali d'allevamento. Per ulteriori informazioni visitare il sito http://www.smithfieldfoods.com

Sito Internet: http://www.smithfieldfoods.com

FONTE Smithfield Foods, Inc.