SOM progetta il 'Grattacielo per una nuova era'

11 Gen, 2006, 11:30 GMT Da Skidmore, Owings & Merrill LLP

CHICAGO, January 11 /PRNewswire/ --

- Un edificio progettato secondo principi di un'edilizia sostenibile è finalista in una gara internazionale

Per la sede di una società, lo studio di architettura Skidmore, Owings & Merrill di Chicago, ha annunciato oggi di aver progettato un palazzo di 69 piani che può produrre più energia di quella che consuma, e che promette di fissare nuovi standard per un'architettura sostenibile.

(Foto: http://www.newscom.com/cgi-bin/prnh/20060111/CGW013 )

La Pearl River Tower, prevista per Guangzhou, Cina, raccoglierà energia dal vento e dal sole. Il design dell'edificio dirige e gestisce i venti prevalenti facendoli diventare "braccia invisibili" che aiutano a rendere più rigida la torre, ha detto Adrian D. Smith, Consulting Design Partner di SOM.

"Questo è un edificio icona, di elevate prestazioni, concepito in piena armonia con l'ambiente circostante", ha detto Smith, designer della torre Pearl River. "È un grattacielo per una nuova era".

Il design innovativo è fra i tre finalisti di una gara internazionale di design per la sede di un'importante società della Cina. Guangzhou è una città portuale subtropicale con 6,6 milioni di abitanti, distante 182 chilometri da Hong Kong.

La facciata scolpita della Pearl River Tower dirige anche il vento verso un paio di aperture sulle fondamenta meccaniche dell'edificio. I venti viaggianti spingono le turbine che generano energia per i sistemi di riscaldamento, ventilazione e condizionamento dell'aria dell'edificio.

"Le aperture alleviano inoltre la pressione del vento sulla facciata dell'edificio", ha detto Gordon Gill, architetto del progetto dello studio SOM. "Viene alleviata anche la pressione negativa, potenzialmente dannosa, sul lato opposto dell'edificio. Ne risulta un edificio più stabile e più confortevole".

Il consumo di energia viene ridotto massimizzando la naturale luce del giorno, riducendo l'incremento solare negli spazi con aria condizionata, conservando l'acqua piovana utilizzata per le acque grigie ed usando il sole per riscaldare la fornitura dell'acqua calda. Respiri accatasti, pannelli radianti di raffreddamento e dissipatori di calore a cassonetto contribuiscono a raffreddare l'edificio. La corrente CA è generata da collettori solari disposti sulla facciata.

Il vincitore della gara di design verrà annunciato nel mese di febbraio 2006.

Fondato nel 1936, Skidmore, Owings & Merrill è uno dei più importanti studi del mondo. La sua attività spazia dall'architettura, l'ingegneria, il design urbano e il progetto d'interni. SOM ha progettato molti dei più importanti edifici del mondo, fra cui la Sears Tower ed il John Hancock Center a Chicago; e la Jin Mao Tower a Shanghai. SOM ha uffici a Chicago, New York, San Francisco, Washington DC, Londra e Shanghai.

Sito Web: http://www.som.com

FONTE Skidmore, Owings & Merrill LLP