Sparxent nomina Enrico Pesatori, ex direttore di Tandem Computing e vicepresidente senior di Compaq Computers, in seno al Consiglio di Amministrazione della società

10 Nov, 2008, 11:00 GMT Da Sparxent

SALT LAKE CITY, November 10 /PRNewswire/ --

- Attuale presidente di Penguin Computing, Pesatori apporta una vasta esperienza internazionale al nuovo costituito fornitore di soluzioni di business e IT

Sparxent, fornitore di soluzioni di business e IT per il medio mercato, ha annunciato oggi di aver nominato Enrico Pesatori, dirigente senior per il settore tecnologico, con più di 40 anni di esperienza, quale componente del proprio Consiglio di Amministrazione. Pesatori vanta non solo una vasta esperienza lavorativa con piccole imprese innovative ma anche l'aver contribuito all'espansione e alla gestione di multinazionali, quali Compaq Computers Corporation, Tandem Computing e Digital Equipment Corporation.

"Enrico Pesatori è un dirigente senior molto stimato, la cui conoscenza profonda del settore e prospettiva internazionale si adattano perfettamente ai nostri piani di crescita sul mercato estero. Siamo pertanto onorati di accoglierlo nel nostro team", ha dichiarato Steve DeWindt, amministratore delegato e cofondatore di Sparxent.

Nel 2003, Pesatori ha assunto la nomina di amministratore delegato e presidente di Penguin Computing, fornitore leader di soluzioni di clustering per computer ad alte prestazioni e per la quale continua a servire in qualità di presidente. Precedentemente, Pesatori è stato amministratore delegato di BlueArc, società specializzata in soluzioni NAS (Network Attached Storage), dove ha lanciato con successo la prima generazione di prodotti e consolidato la reputazione della società nel settore dello storage.

Prima di BlueArc, Pesatori ha servito in qualità di vicepresidente senior e amministratore generale del gruppo soluzioni e servizi imprenditoriali di Compaq, così come direttore di Tandem Computing, oggi una società Compaq. Ha inoltre ricoperto diversi ruoli amministrativi a livello senior presso Digital Equipment Corporation, tra cui vicepresidente senior e amministratore generale della divisione sistemi informatici e della divisione personal computing. Pesatori ha inoltre trascorso 21 anni presso Olivetti, attualmente una società di telecomunicazioni mobili, dove ha ricoperto una varietà di ruoli dirigenziali, tra cui amministratore delegato di Olivetti North America.

"Steve DeWindt e Dave Taylor hanno creato un modello commerciale unico che ha un notevole potenziale di crescita internazionale", ha affermato Pesatori. "Sono entusiasta alla prospettiva di collaborare con Sparxent per realizzare la loro visione di creare una fonte unica di IT per la media impresa."

Sparxent è stata formata ad agosto con l'obiettivo di integrare consulenza IT, soluzioni di business e sviluppo software per il medio mercato. La società ha annunciato di recente l'acquisizione di NetworkD Corporation e di aver stilato una lettera di intenti per acquisire l'Arbyte Group. Con l'acquisizione di molteplici fornitori IT raggruppati sotto un unico marchio ombrello, Sparxent sarà in grado di proporre la gamma più ampia di competenze e strumenti per il medio mercato.

Informazioni su Sparxent

Sparxent è fornitore di soluzioni leader tecnologiche e di business, mirate esclusivamente al medio mercato. Grazie al connubio delle migliori capacità a livello internazionale e di professionisti dall'esperienza maturata sul campo a livello nazionale, Sparxent rappresenta una fonte unica e completa di consulenza, soluzioni e servizi IT. Per ulteriori informazioni, visitare http://www.sparxent.com.

Copyright 2008 Sparxent, Inc. Tutti i diritti riservati. Sparxent è un marchio non depositato di Sparxent, Inc., la quale è anche titolare di altri marchi depositati e non depositati nel mondo. Altri nomi utilizzati in questo documento sono di proprietà dei rispettivi titolari.

Alcune dichiarazioni contenute in questo comunicato stampa rappresentano dichiarazioni previsionali basate sulle attuali aspettative e supposizioni concernenti eventi e prestazioni commerciali future che comportano alcuni rischi e incertezze, che possono condizionare i risultati, rendendoli sostanzialmente diversi da quelli ivi espressi. Sparxent non si assume alcun obbligo di aggiornare le dichiarazioni previsionali per adeguarle alla dichiarazione dei risultati effettivi o ai mutamenti delle aspettative della società.

FONTE Sparxent