Straordinario inizio per Intersolar India

20 Nov, 2009, 06:09 GMT Da Intersolar India

PFORZHEIM e FRIBURGO, Germania, November 20 /PRNewswire/ --

- Intersolar India 2009 Hyderabad, 9-11 novembre 2009

La primissima edizione di Intersolar India a Hyderabad si è conclusa con un enorme successo. Oltre 3.000 visitatori hanno partecipato alla conferenza di tre giorni e alla fiera commerciale ad essa collegata, raccogliendo informazioni sui trend internazionali e sui mercati dell'industria del fotovoltaico. L'interesse dell'evento si è concentrato in modo particolare sull'importanza dell'industria del fotovoltaico in India e sugli sviluppi del mercato locale. Intersolar India è stata organizzata in collaborazione con SOLARCON(R) India.

Intersolar India, organizzata in collaborazione con SOLARCON(R) India, si è conclusa riscuotendo uno straordinario successo. Complessivamente, un totale di oltre 3.000 visitatori ha partecipato alla conferenza di tre giorni e visitato la fiera commerciale del settore, entrambe tenutesi dal 9 all'11 novembre 2009. La conferenza ha riunito a Hyderabad, nello stato di Andhra Pradesh, in India, ben 645 partecipanti e 45 relatori. Gli organizzatori sono rimasti estremamente soddisfatti anche della fiera commerciale che, superando le loro aspettative, ha registrato un totale di 2.500 visitatori e 70 espositori, 17 dei quali provenienti da paesi esteri. Grazie a tali risultati, sono ora in corso di elaborazione progetti per ampliare ulteriormente la fiera a partire dal 2010.

Intersolar India riceve il sostegno dei politici indiani

L'evento è stato inaugurato con il discorso del Prof. Eicke Weber, Direttore del Fraunhofer Institute for Solar Energy Systems (ISE) di Friburgo, Germania. Tra gli ospiti presenti alla cerimonia di apertura figurano Konijeti Rosaiah, Primo Ministro di Andhra Pradesh e K. Lakshmi Narayana, Ministro dell'industria nel governo dello stato ospitante, oltre a Debesh Das, Ministro delle tecnologie dell'informazione nel governo di West Bengal. La presenza di queste figure del mondo politico sottolinea la crescente importanza dell'energia solare in India.

L'India sosterrà lo sviluppo dell'energia solare nel prossimo futuro

La conferenza è stata incentrata in maniera particolare sull'importanza dell'industria del fotovoltaico in India e sugli sviluppi del mercato locale. Attualmente il paese deve fare i conti con un deficit energetico compreso tra il 10 e il 17 per cento. Un terzo della popolazione indiana, oltre 450 milioni di persone, non ha al momento accesso all'energia elettrica. Continue interruzioni di energia elettrica privano le città di corrente per due o anche quattro ore al giorno, mentre nelle zone rurali si registrano blackout fino a 20 ore al giorno. Gli esperti prevedono inoltre un ulteriore aumento del consumo energetico, con una richiesta pro capite di energia elettrica che crescerà dagli attuali 660 kWh all'anno ai 2.000 kWh nel corso dei prossimi 10-20 anni.

In Europa il consumo medio pro capite è attualmente pari a 6.500 kWh all'anno.

Il problema potrebbe comunque avere una soluzione. L'irraggiamento solare in India può produrre dai quattro ai sette kWh al giorno. Con circa 300 giorni di sole all'anno, l'India è quindi avvantaggiata nell'utilizzo dell'energia solare come mezzo per contrastare in futuro il proprio deficit energetico. Per sfruttare questo immenso potenziale, il governo indiano prevede di aumentare la capacità degli impianti solari del paese fino a un totale di 20 gigawatt entro il 2020. Tale progetto, parte integrante della "Missione solare nazionale", offrirebbe un contributo sostenibile al sistema di fornitura di energia elettrica dell'India.

Punto d'incontro internazionale per i membri dell'industria del solare, Intersolar India è una forza motrice per lo sviluppo del paese e funge da piattaforma di partenza che consente ai protagonisti del settore di discutere le sfide che il futuro riserva al mercato del solare in India.

SOLARCON(R) India e Intersolar India 2009

Intersolar India è organizzata da Solar Promotion International GmbH e da Freiburg Management and Marketing International GmbH (FMMI). L'evento si è svolto per la prima volta nel 2009 a Hyderabad, in India. SOLARCON(R) India è organizzata dal PV Group, iniziativa lanciata da SEMI, l'associazione internazionale delle aziende produttrici di semiconduttori e di fotovoltaico. L'India Semiconductor Association (ISA) funge da "cooperation partner" aggiuntivo.

Ulteriori informazioni su Intersolar India 2010 saranno disponibili a breve.

Per maggiori informazioni su Intersolar India e per scaricare le immagini, visitare il nostro sito web http://www.intersolar.in

Informazioni su Intersolar

La mostra internazionale Intersolar è la più grande fiera nel mondo della tecnologia del solare e si svolge con cadenza annuale dal 2000, data in cui è stata realizzata per la prima volta. È organizzata da Solar Promotion GmbH, Pforzheim, in collaborazione con Freiburg Wirtschaft Touristik und Messe GmbH & Co. KG. Intersolar è specializzata nella tecnologia fotovoltaica e solare termica. Sin dal suo esordio si è affermata in quanto fiera più importante del settore a livello internazionale suscitando l'interesse di produttori, fornitori, grossisti e service provider.

L'Intersolar North America di San Francisco è stata inaugurata nel 2008 per fornire ulteriore supporto ai mercati internazionali della tecnologia solare e offrire un'occasione d'incontro.

Nel 2009 Intersolar India si è tenuta per la prima volta a Hyderabad. Entrambe le fiere sono organizzate da Solar Promotion International GmbH, Pforzheim e Freiburg Management and Marketing International GmbH (FMMI).

    
    Contatto di riferimento:
    Solar Promotion International GmbH
    Kiehnlestr. 16
    75172 Pforzheim, Germania
    Markus Elsasser
    Tel: +49-(0)7231-58598-0
    Fax: +49-(0)7231-58598-28
    info@intersolar.de

FONTE Intersolar India