SunPower annuncia l'accordo per l'acquisizione di SunRay

11 Feb, 2010, 14:02 GMT Da SunPower Corp.

SAN JOSE, California, February 11 /PRNewswire/ --

- Oltre 1.200 MW da aggiungere alla pipeline di progetti in Europa e in Medio Oriente

SunPower Corp (quotata sul NASDAQ: SPWRA, SPWRB) ha annunciato in data odierna di aver firmato il contratto definitivo di acquisizione di SunRay Renewable Energy, leader europeo nello sviluppo di impianti fotovoltaici con sedi in Europa e Medio Oriente con una delle principali sedi operative situata in Roma. SunPower acquisirà SunRay dagli azionisti di quest'ultima che comprendono il management della stessa e Denham Capital. Alla conclusione dell'operazione, SunPower acquisirà una pipeline di progetti per impianti fotovoltaici per un totale di oltre 1,200 megawatts (MW), situati in Italia, Francia, Israele, Spagna, Regno Unito e Grecia. I progetti che costituiscono la pipeline si trovano in diverse fasi di sviluppo. Il team di SunRay dedicato allo sviluppo dei parchi solari e di project finance è formato da circa 70 dipendenti.

"SunRay ha un'track-record' nello sviluppo di impianti a energia solare comprovato e di sicuro successo in un contesto articolato come quello attuale " ha dichiarato Howard Wenger, Presidente Utilities and Power Plants business di SunPower. "Questa acquisizione è coerente con la strategia a lungo termine della nostra società che si propone di sviluppare ulteriormente la forza del proprio marchio nonché di canali complementari per l'accesso al mercato. L'eccezionale team di SunRay e la relativa pipeline di progetti, si aggiungono all'importante investimento che SunPower già sta facendo in proprio per lo sviluppo di impianti fotovoltaici nel Nord America. Ciò è inoltre complementare al nostro business europeo nel settore della realizzazione di impianti chiavi in mano, dove offriamo servizi di "EPC" (ingegneria, approvigionamento e costruzione) ad un ampio spettro di partner per lo sviluppo di impianti fotovoltaici.

"SunRay ha sviluppato un'imponente pipeline di progetti di grossa taglia in Europa" ha proseguito Wenger. "Ci congratuliamo con SunRay per aver ricevuto in data odierna il premio per l''European Solar Deal of the Year' dalla rivista Project Finance per aver realizzato il più grande impianto fotovoltaico ad essere stato finanziato nel 2009, l'impianto di Montalto di Castro in Italia, per una potenza di 24MW, e trampolino di lancio per il legame tra SunPower e SunRay. Questa acquisizione dimostra inoltre la nostra fiducia nel mercato italiano e nel suo contesto normativo, portando ad una accelerazione della crescita del nostro business degli impianti fotovoltaici in Europa e nel Medio Oriente".

"La nostra esperienza lavorativa con SunPower sul progetto di Montalto e su diversi altri impianti in Italia ci ha convinto che SunRay si unirà al leader globale per la tecnologia, le prestazioni e la qualità nel campo del fotovoltaico" ha dichiarato Yoram Amiga, CEO del Gruppo SunRay. "La combinazione delle nostre esperienze a livello globale, ci permetterà di offrire ai nostri clienti energia pulita e sicura a prezzi competitivi. Denham è stato un partner di grande rilievo, fornendo sia capitale sia consulenza, in una fase importante per lo sviluppo della nostra società. Siamo lieti di aver lavorato con loro".

"Il team di SunRay Renewable ha dimostrato di essere senza pari, per la sua capacità di sviluppare, finanziaare e costruire progetti fotovoltaici di altissimo livello internazionale" ha dichiarato Scott Mackin, Partner di Denham Capital. "L'unione di questa squadra con la tecnologia superiore di SunPower creerà una formidabile piattaforma per nuovi progetti fotovoltaici ad alta efficienza e con un elevato livello di responsabilità sociale ed ambientale, in numerosi paesi nel mondo. Siamo felici di aver supportato lo sviluppo iniziale del portafoglio SunRay, inclusa la fase iniziale del progetto di Montalto, in Italia, che viene riconosciuto con l'assegnazione di questo importante premio europeo. Questo progetto è stato completato in collaborazione con SunPower e noi siamo sicuri che le due società continueranno ad accrescere insieme il loro successo".

"SunRay ha un'importante pipeline di progetti in Italia, con diversi impianti fotovoltaici già autorizzati per consegna nel 2010", ha affermato Gian Maria Ferrero, vice presidente di SunPower, responsabile per l'Europa, Medio Oriente ed Africa, della business unit utilities and power plants. "L'Italia ha dimostrato una crescita importante, nonchè sostenibile, sia nella realizzazione di impianti fotovoltaici a terra che su tetto, creando nuovi posti di lavoro e facilitando l'investimento privato nel settore della produzione di energia elettrica da nuove fonti energetiche, senza la necessità di ulteriori investimenti di rilievo nel campo delle infrastrutture di trasmissione. La crescita del mercato italiano ha avvalorato la nostra precedente acquisizione di Solar Solutions, ora SunPower Italia. SunPower e SunRay continueranno a costruire sull'onda del nostro successo nel sud dell'Europa, Medio Oriente e Africa, alla luce della forte crescita del fabbisogno di energia da nuove fonti, in queste aree geografiche."

Il corrispettivo per l'acquisizione è, approssimativamente, di 277 milioni di dollari, di cui 235 milioni in contanti ed altri 42 milioni in lettere di credito e promissory notes. SunPower ha sufficiente liquidità per chiudere l'operazione e non intende ricorrere ad aumenti di capitale per finanziare l'acquisizione. La società fornirà specifiche indicazioni finanziarie in merito agli impatti positivi dell'operazione durante la comunicazione dei risultati per il quarto trimestre e per l'intero anno fiscale 2009, prevista nel mese di marzo prossimo. Le parti prevedono che l'intera operazione, sottoposta alle consuete condizioni sospensive, avrà piena efficacia nella prima metà del 2010.

J.P.Morgan Securities Inc. sta operando in qualità di consulente finanziario esclusivo di SunPower in merito a questa operazione e, relativamente all'acquisizione, ha fornito la "fairness opinion" al Consiglio di Amministrazione di SunPower.

Informazioni su SunPower

Fondata nel 1985, SunPower Corp. (Nasdaq: SPWRA, SPWRB) progetta, produce e installa la più potente tecnologia fotovoltaica oggi disponibile sul mercato a livello internazionale. Una vasta gamma di clienti - dai privati alle aziende si affida all'esperienza e alla comprovata competenza di SunPower per massimizzare il rendimento sul capitale investito. SunPower ha la sua sede a San Jose, in California, e uffici in Nord America, Europa, Australia e Asia. Per ulteriori informazioni, visitare il sito web www.sunpowercorp.com.

Informazioni su SunRay

SunRay Renewable Energy è una società indipendente produttrice di energia solare con una vasta gamma di competenze nell'ambito dello sviluppo di impianti fotovoltaici. SunRay ha costruito una piattaforma di sviluppo scalabile a livello internazionale che include competenze tecniche e legali, nonché capacità di finanziamento. Le sue attività sono focalizzate sullo sviluppo di progetti per la fornitura di energia nei paesi del Sud Europa che assicurino l'adattamento degli impianti alle esigenze delle comunità locali. SunRay ha stipulato un accordo di partnership strategica con Denham Capital, una società di private equity che opera a livello mondiale, per lo sviluppo di 300 MW di energia solare. SunRay ha la propria sede a Malta e uffici in Italia, Grecia, Francia, Spagna, Israele e Regno Unito. Per ulteriori informazioni, visitare il sito web http://www.sunrayrenewable.com.

Notizie riguardanti Denham

Denham Capital è una società internazionale leader nel settore del private equity, con sedi a Boston, Houston, Short Hills, San Paolo e Londra. Con circa 4,3 miliardi di dollari di capitale investito e impegnato, Denham opera investimenti diretti in tutti i segmenti dell'energia e dei beni di consumo, inclusi petrolio e gas, industria mineraria e del legname, energia, carbone, infrastrutture e servizi legati all'energia. La società investe globalmente, con investimenti, attualmente, in USA, Canada, Sud America, Europa, Russia, Asia ed Australia, per tutta la struttura capitale ed in tutti gli stadi della vita aziendale e dell'attività, a partire dallo sviluppo dei progetti, fino ad arrivare al business maturo ed operativo. Per maggiori informazioni su Denham Capital, visitare il sito www.denhamcapital.com. Denham Capital non fornisce servizi consultivi di investimento al pubblico.

Dichiarazioni previsionali

Il presente comunicato stampa contiene dichiarazioni previsionali ai sensi del Private Securities Litigation Reform Act of 1995. Le dichiarazioni previsionali sono dichiarazioni che non rappresentano fatti storici e possono essere fondate su presunzioni. La società utilizza, nel presente comunciato stampa, termini ed espressioni quali "da aggiungersi", "domanda", "indicazioni" ed "anticipare" per indicare dichiarazioni previsionali, ivi incluse quelle riguardanti: (a) le tempistiche per il closing dell'acquisizione, (b) la pipeline di progetti che sarà sviluppata in via definitiva; (c) la tempistica dei progetti da completarsi; (d) la crescita dell'attività di sviluppo progetti in forma combinata tra le due società a livello mondiale; (e) l'essere in grado di fornire energia affidabile con un ritorno adeguato e ad un prezzo competitivo; (f) le condizioni di mercato in Italia, Sud Europa, Medio Oriente ed Africa; (g) i progetti di SunPower relativamente all'acquisizione; e (h) le potenzialità positive dell'operazione. Tali dichiarazioni previsionali sono fondate sulle informazioni a disposizione della società alla data del presente comunicato stampa ed implicano comunque dei rischi e delle incertezze, taluni dei quail al di fuori del controllo della società, che potrebbero far sì che I risultati effettivi differiscano significativamente da quelli indicate nelle dichiarazioni previsionali, ivi inclusi rischi ed incertezze quali: (i) il soddisfacimento delle condizioni sospensive al closing e l'eventualità che l'operazione non abbia seguito, (ii) eventuali diffidcoltà legate all'integrazione dei due business, (iii)) la disponibilità di terreni, autorizzazioni e finanziamenti in relazione alla pipeline di progetti acquisita; (iv) la capacità della società di avere e mantenere un adeguato livello di approvvigionamento di materie prime e componenti nonché del prezzo corrisposto per tali materie e componenti; (v) condizioni generali del mercato ed economiche inclusi aspetti ciclici del mercato del fotovoltaico; (vii) il proseguimento degli incentivi pubblici per la promozione dell'utilizzo dell'energia solare, in particolare il mantenimento degli stessi in Europa ed altre aree geografiche dove sono localizzati i progetti inclusi nella pipeline; (viii) la incrementata capacità della società di montare operazioni di finanziamento per i propri clienti; (ix) difficoltà nella costruzione o eventuali ritardi ivi inclusi nell'autorizzazione e negli accessi alla trasmissione; e (x) altri rischi descritti nell'Annual Report nel modello Form 10-K per l'anno finanziario conclusosi il 28 dicembre 2008, il proprio Quarterly Report nel modello Form 10-Q per il trimestre conclusosi il 27 settembre 2009, ed altri and other filings with the Securities and Exchange Commission. Le presenti dichiarazioni previsionali non dovrebbero essere considerate quail punto di vista della società a qualsiasi data successive e la società non ha alcun obbligo ed esclude espressamente la propria responsabilità per eventuali aggiornamenti o modifiche delle proprie dichiarazioni previsionali sia quale risultato di nuove informazioni, nuove circostanze o per qualsiasi altra ragione.

SunPower è un marchio registrato di SunPower Corp. Tutti i marchi registrati sono proprietà dei rispettivi titolari.

FONTE SunPower Corp.