These Days reinventa i reclame alla TV con un utilizzo innovativo del pulsante pausa

10 Set, 2015, 09:00 BST Da These Days

ANVERSA, Belgio, September 10, 2015 /PRNewswire/ --

Il nuovo modo di guardare la TV consente al consumatore di riavvolgere semplicemente gli spot. I pubblicitari cercano maniere innovative per legare nuovamente a sé gli spettatori. L'agenzia di comunicazione These Days ha escogitato un modo non intrusivo: il "breakvertising". Telenet e SBS vi hanno dato ascolto. 

La visione differita della TV: una benedizione... e una maledizione 

Negli scorsi anni, una "scatolina" digitale ha cambiato radicalmente il nostro comportamento quando guardiamo la TV. Per i telespettatori la visione differita con il digicorder è una vera benedizione. Tuttavia, per i pubblicitari, ha un effetto deleterio, dato il numero crescente di spettatori che semplicemente riavvolge gli spot pubblicitari. Le emittenti dovevano cercare con urgenza nuovi modi di sedurre i consumatori...  

Il "breakvertising"  

L'agenzia di comunicazione di Anversa These Days ha risposto a tale evoluzione, cercando uno spazio non sfruttato. Il risultato: il pulsante pausa per la pubblicità (o, in termini più internazionali, breakvertising). Non appena il telespettatore preme il pulsante pausa nel telecomando, vede un semplice cartello. In tal modo, i pubblicitari possono rivolgersi agli spettatori con leggerezza e in modo rilevante.

Gertjan De Smet, Direttore artistico di These Days, ha collaborato all'idea: "Volevamo trattare i momenti di pausa dei telespettatori in modo piacevole, senza disturbare. Mettono in pausa il programma per rispondere al telefono, per andare alla toilette, per un languorino, ecc. In ognuno di quei momenti ci sono comunque prodotti o servizi da guardare, quindi ci è sembrato intelligente dare ai pubblicitari la possibilità, proprio in quei momenti, di interagire con gli spettatori".

Lo spettatore ha l'ultima parola 

Contrariamente ai reclame classici, il breakvertising si limita volutamente a un'immagine fissa. Un momento di pausa può essere reso più gradevole da un'occhiata, ma deve rimanere pur sempre un momento di pausa.

Un dato messaggio dà comunque fastidio al consumatore? In tal caso, può scegliere di disattivarlo utilizzando le impostazioni del digicorder.

Telenet & SBS uniscono le forze  

Per forgiare l'idea, l'agenzia pubblicitaria si è rivolta al proprio cliente Telenet e al gruppo emittente SBS: entrambi hanno subito colto il potenziale di questa idea commerciale. Telenet garantisce l'elaborazione e il supporto tecnico dell'idea. SBS, invece, si avvale della propria posizione di partenza commerciale per stimolare l'interesse di una gamma ancor più vasta di pubblicitari.

Anteprima mondiale  

Con questa nuova forma di spot televisivi, These Days assieme a SBS & Telenet offre subito un'anteprima mondiale. Inoltre, a breve l'idea può essere resa accessibile a ogni emittente, distributore o fornitore di telecomunicazioni. Tra qualche giorno ci sarà la fase di collaudo del pulsante pausa, mentre la fase di implementazione è prevista per la fine dell'anno.

These Days è un'agenzia di comunicazione integrata e multidisciplinare con oltre 150 dipendenti. Offriamo un vasto portfolio di servizi (strategy, creatività, produzione, analisi, media, etc.) a clienti del calibro di Telenet, Pioneer, Microsoft, Sony, Mazda, Miele, Continental Foods, VAB, Media Markt, Bel Fromageries... Siamo attivi nel Benelux e sui mercati globali, e grazie al network WPP siamo in contatto con colleghi in oltre 100 Paesi. Oltre al nostro eccezionale strumento BrandAsset Valuator (BAV™) e al nostro modello di comunicazione Tensity™, offriamo ai nostri clienti soluzioni distintive in diverse aree, come CRM, social media, soluzioni analitiche avanzate e gestione di campagne di comunicazione.

FONTE These Days