Tour de France: il debutto del team Katusha

24 Lug, 2009, 10:33 BST Da Katusha Management SA

GINEVRA, July 24 /PRNewswire/ --

- Itera punta sui campioni russi e italiani del ciclismo

Un altro team dell'ex URSS (Unione delle repubbliche socialiste sovietiche) ha debuttato nelle gare del Tour de France.

Seguendo l'esempio del Kazakistan, anche la Russia ha deciso di tentare la fortuna in questo tipo di competizioni preparando il team Katusha.

La partecipazione di campioni quali Filippo Pozzato e di giovani ciclisti russi, accende le speranze di vincita del team nelle principali gare mondiali. Il debutto della squadra è stato positivo. Katusha ha vinto come team l'undicesima tappa piazzandosi inoltre al secondo posto nella quinta tappa. Il suo rappresentante, Mikhail Ignatyev, si è meritato il titolo di ciclista più giovane e attivo della quinta tappa. A breve si svolgeranno le tappe principali.

Complessivamente, i ciclisti del team Katusha si sono classificati per ben venti volte tra i primi nelle gare internazionali. Agli inizi di maggio l'Unione ciclistica internazionale (UCI) ha piazzato Katusha per la prima volta al secondo posto a livello mondiale, avvicinando il team alla squadra migliore, la belga Quick Step.

A novembre dello scorso anno importanti funzionari e uomini d'affari russi, divenuti membri del consiglio d'amministrazione Guardian della Federazione russa di ciclismo, hanno deciso di creare una grande squadra. Il budget annuale della società è di circa 15 milioni di euro. Itera, società operante nell'industria del gas, figura come la finanziatrice pricipale del progetto. Igor Makarov, presidente del consiglio di amministrazione di Itera, è stato in passato un famoso ciclista, un atleta di livello internazionale, membro di vari team dell'URSS, nonché vincitore di gare internazionali. Attualmente, nonostante la crisi economica, Igor Makarov è responsabile del team e del futuro del ciclismo russo.

Il team si prefigge un obiettivo molto ambizioso: vincere le gare più prestigiose a livello mondiale nell'arco di 2-3 anni. I progetti del consiglio di amministrazione Guardian includono l'organizzazione della tradizionale gara internazionale della classe ProTour in Russia, il tour di Sochi, la preparazione del team russo per i giochi olimpici e l'organizzazione del campionato mondiale di ciclismo in Russia nel 2012.

    
    Media center di Katusha: Andrea Agostini,
    info@katushateam.com,
    Katusha Management SA
    25 Grand Rue
    Geneva
    Suisse
    Telefono: +41(0)30-913-0904.

FONTE Katusha Management SA