Un importante progresso nella lotta contro il grasso resistente

07 Lug, 2011, 08:00 BST Da LPG

SOPHIA ANTIPOLIS, Francia, July 7, 2011 /PRNewswire/ --


 

Fino ad ora, non è mai esistita una maniera scientificamente dimostrata di eliminare il grasso resistente alle diete e all'esercizio fisico.

"Impatto di una stimolazione mechano sul profilo espressivo genetico e sulla mobilizzazione dei lipidi nel tessuto adiposo gluteofemorale femminile*"

*Studio pubblicato sulla rivistaObesity Facts(Aprile 2011, Volume 4, Pagine 121-129)

Per visualizzare il comunicato stampa multimediale, fare clic su:

http://multivu.prnewswire.com/mnr/prne/lpg/50526/

Il connubio tra le cattive abitudini alimentari e gli stili di vita moderni sedentari ha creato un'epidemia mondiale in costante crescita: l'obesità (IMC > 30).

Un miliardo di adulti in tutto il mondo e ventidue milioni di bambini al di sotto dei 5 anni sono sovrappeso.

Per affrontare questo problema, LPG ha voluto studiare l'effetto della stimolazionemechano LPG® sulle cellule grasse, con l'intento di ottenere risultati dimostrati dell'impatto di Cellu M6® sulle aree di grasso localizzate.

Panoramica dello studio:

Rapporto: Il volume della materia grassa in eccesso è particolarmente resistente alle diete e all'esercizio fisico, infatti le cellule grasse sono meno in grado di eliminare il grasso (dispongono di capacità lipolitiche ridotte). Questo è dovuto al fatto che la loro superficie contiene una quantità maggiore di recettori alfa (anti-lipolisi) che di recettori beta (pro-lipolisi), i quali non rispondono bene allo stimolo ormonale.

Metodi: Il Prof.Max Lafontan (direttore della ricerca emerito presso INSERM Toulouse) ha utilizzato due tecniche altamente sofisticate:Dodici osservazioni "prima e dopo" di dodici soggetti femminili ginecoidi e sovrappeso (IMC > 25), utilizzando Cellu M6®di nuova generazione:

  • La Microdialisi (impianto di una sonda doppia) ha consentito ai ricercatori di studiare il tessuto adiposo e la lipolisi direttamente.

Soltanto due centri di ricerca al mondo utilizzano questa tecnica: quello del Dr. Lafontan a Toulouse e quello del Dr. Arner in Svezia.

  • Il genomico (chip a DNA) ha permesso ai ricercatori di studiare direttamente le variazioni dell'espressione del gene dopo la biopsia del tessuto adiposo.

I risultati hanno superato le aspettative:

Lo studio ha sottolineato il notevole impatto funzionale della stimolazione mecano LPG® sul tessuto adiposo. La risposta lipolitica è aumentata del 70% dopo 12 sessioni con Cellu M6®.

Lo studio genomico ha dimostrato che non sussiste alcun cambiamento nelle cellule grasse.

Primo progresso a livello mondiale

Quando la dieta e l'esercizio fisico hanno fallito…

la stimolazione mechano LPG® rappresenta il raccordo mancante per l'eliminazione del grasso localizzato [nota dell'editore: in concomitanza con una dieta sana e con l'esercizio fisico regolare].

Questa importante scoperta costituisce un primo passo promettente per il trattamento dei depositi adiposi resistenti.

Anne Zuccarelli, tel.: +33(0)-1-53-32-28-00, e-mail: anne.zuccarelli@vianova-rp.com

 


FONTE LPG