Un investimento di 12 milioni di dollari a favore della società Nutrinia per i farmaci orfani per donare la speranza ai bambini prematuri e ai bambini affetti da Sindrome dell'intestino corto

18 Dic, 2014, 09:00 GMT Da Nutrinia Ltd

RAMAT-GAN, Israele, December 18, 2014 /PRNewswire/ --

Round di finanziamento condotto congiuntamente da OrbiMed, Pontifax e Jacobs Investment Company. I fondi saranno utilizzati per due trial di registrazione multinazionale da avviare nel 2015  

Nutrinia, leader nello sviluppo delle terapie insuliniche per via orale per il trattamento di malattie gastrointestinali rare nei bambini, ha oggi annunciato il completamento di un round di finanziamenti di 12 milioni di dollari. Il round C di finanziamento è stato condotto congiuntamente da investitori noti a livello internazionale: OrbiMed, Jacobs Investment Company e Pontifax.  I fondi raccolti in questo round saranno utilizzati per portare avanti due studi clinici multinazionali a sostegno della registrazione di NTRA-2112 per il trattamento dei bambini prematuri e di NTRA-9620 per il trattamento della Sindrome dell'intestino corto in Europa e negli Stati Uniti.

I farmaci Nutrinia sono a base di insulina che, come è stato dimostrato, favorisce la maturazione e la riabilitazione del tratto gastrointestinale. Quattro diversi studi clinici hanno dimostrato che la formulazione insulinica di Nutrinia nella forma farmaceutica orale ha accelerato la maturazione e la crescita gastrointestinale e migliorato altri parametri clinici ed economici.

"Siamo lieti che questi finanziatori esperti si siano uniti a noi", ha detto Miki Olshansky, AD di Nutrinia. "Il finanziamento darà all'azienda la possibilità di velocizzare il lavoro clinico e di autorizzazione per la registrazione di entrambe le indicazioni, in Europa e negli Stati Uniti".

"Le spese per le cure mediche per i bambini prematuri superano i 26 miliardi di dollari l'anno. La Sindrome dell'intestino corto nei bambini prematuri e nei neonati rappresentano due esigenze mediche non soddisfatte sulle quali Nutrinia si sta concentrando", ha affermato Ran Nussbaum, socio dirigente di Pontifax.  

Trattamento dei bambini prematuri  

Ogni anno in Europa e negli Stati Uniti oltre 100.000 bambini nascono prima o durante la 32a settimana di gestazione. Si tratta di bambini ad alto rischio di morbilità associate soprattutto alla crescita insufficiente, alla dipendenza dalla nutrizione parentale e alla intolleranza alimentare. Nelle prime settimane di vita, la crescita ha un impatto diretto sulle prospettive a lungo termine di questa popolazione vulnerabile con esempi legati al neuro-sviluppo e a morbilità come sordità e cecità.

"OrbiMed ha un lungo passato di investimenti in farmaci orfani", ha dichiarato Anat Naschitz, Direttore generale di OrbiMed. "Siamo convinti che Nutrinia rappresenti un'opportunità di investimento allettante e che possieda il potenziale per aiutare i bambini a crescere sani".

Trattamento della Sindrome dell'intestino corto nei neonati  

Nutrinia ha anche un altro programma che promuove la nutrizione enterale nei bambini affetti da Sindrome dell'intestino corto (SIC), un disturbo legato al malassorbimento. Sono circa 2.500 i bambini che si ammalano di SIC ogni anno negli Stati Uniti. Questi bambini dipendono dalla nutrizione parentale a lungo termine, il che li mette a rischio di malattie del fegato, infezioni e altre complicazioni. La nutrizione parentale, tra l'altro, è estremamente dispendiosa: il suo costo annuo è stimato tra 180.000 e 570.000 dollari.

"Con i prodotti innovativi di Nutrinia, abbiamo la possibilità di migliorare la qualità di vita futura di questi bambini che altrimenti trascorrerebbero molto più tempo nel reparto di terapia intensiva prenatale.  Desidero dare il benvenuto nella nostra famiglia di investitori a due dei principali finanziatori di venture capital, Pontifax e OrbiMed. Il loro impegno a favore di Nutrinia contribuirà a cambiare delle vite", ha affermato Gary Jacobs, Direttore generale di Jacobs Investment Company.

INFORMAZIONI SU NUTRINIA  

Nutrinia (http://www.nutrinia.com) sta sviluppando una formulazione insulinica per via orale per la maturazione dell'intestino basandosi su una doppia indicazione di farmaci orfani - bambini prematuri e malattia dell'intestino corto. La società è stata fondata dal Professor Naim Shehade, primario del reparto di pediatria del Rambam Medical center nel NGT incubator, a Nazareth, Israele. La società è stata finanziata sin dall'inizio dai suoi principali investitori Jacobs Investment Company di San Diego e Maabarot group di Israele, nonché da altri investitori importanti come Morningside ventures.

INFORMAZIONI SU ORBIMED  

OrbiMed (http://www.orbimed.com ) è un'importante società di investimento che si dedica esclusivamente al settore sanitario con un patrimonio gestito di circa 13 miliardi di dollari. OrbiMed investe a livello globale in aziende del settore sanitario finanziando dalle start-up alle grandi società multinazionali. Con i suoi oltre 80 dipendenti, OrbiMed gestisce una serie di fondi di private e public equity, royalty/debiti e altri veicoli di investimento. OrbiMed ha mantenuto la sua sede a New York aprendo altri uffici a Herzliya, San Francisco, Shanghai e Mumbai. OrbiMed Israel Partners è stata lanciata nel 2011 impegnando 222 milioni di dollari di capitale e puntando alle opportunità offerte in Israele.

INFORMAZIONI SU JACOBS INVESTMENT COMPANY  

Jacobs Investment Company LLC, fondata nel 1997, ha investito oltre 100 milioni di dollari in un'ampia gamma di progetti in Stati Uniti, Israele, Messico e Svizzera.  Il suo portfolio è costituito da fondi di capitale di rischio, incubatori di imprese in ambito di scienze della vita e dispositivi medici, private equity, immobili e sponsorizzazione di squadre sportive di serie A e di serie minori. La Jacobs Investment Company aiuta i nostri imprenditori ad avere delle opportunità migliori per un successo commerciale.

INFORMAZIONI SU PONTIFAX  

Pontifax è un investitore in capitali di rischio che opera in Israele nel settore delle scienze della vita. Il fondo è impegnato in molte aziende nella fase successiva a quella dell'avviamento e anche in progetti appena avviati con un interesse particolare verso i progetti nel settore delle biotecnologie. Il Pontifax Venture capital è stato fondato nel 2005 da Eli Hurvitz, Tomer Kariv e Ran Nussbaum e ad oggi vanta oltre quaranta investimenti di successo.

Contatti:
Miki Olshansky
+972-3-7262262
stav@nutrinia.com

FONTE Nutrinia Ltd