Underwriters Laboratories annuncia l'alleanza strategica con Atlas Material Testing Technology

15 Mar, 2010, 07:00 GMT Da Underwriters Laboratories

NORTHBROOK, Illinois, March 15, 2010 /PRNewswire/ --

- Due protagonisti della scena mondiale si coalizzano per soddisfare le esigenze di test e di durata per il settore fotovoltaico

Underwriters Laboratories (UL), organismo indipendente e leader mondiale nel settore delle prove e della certificazione in materia di sicurezza, ha stipulato un'alleanza strategica con Atlas Material Testing Technology, leader mondiale negli strumenti per l'invecchiamento atmosferico accelerato e nei servizi di test di invecchiamento atmosferico. Questa alleanza favorisce entrambe le società, aumentandone la capacità di collaudo globale e la competenza nell'esecuzione del processo di invecchiamento accelerato, velocizzando i tempi per i test e la certificazione a beneficio dei produttori che operano nel settore dell'energia solare.

La collaborazione tra le due società ha già portato alla riduzionedei tempi di consegna per una parte dei clienti che ambisce a ricevere il marchio UL per moduli fotovoltaici e apparecchi accessori per impianti di alimentazione. I test in ambiente esterno e di invecchiamento per valutare la longevità di un prodotto costituiscono non solo una componente essenziale per la soddisfazione degli standard prestazionali, ma forniscono ai produttori dati necessari per attestare tale longevità a sostegno delle proprie dichiarazioni in termini di garanzia e rendimento. Tali test riducono i costi associati alle problematiche di post vendita dei prodotti nel mercato.

"Atlas gode di un'ottima reputazione nel settore degli strumenti per la verifica dell'invecchiamento atmosferico accelerato e dei relativi servizi di collaudo in ambiente esterno e di laboratorio, e siamo lieti di collaborare con loro", ha affermato Jeff Smidt, vicepresidente e direttore generale della divisione Global Energy Business di UL. "Uno dei grandi vantaggi prodotti da questa alleanza è la diversità geografica delle sedi di collaudo nuove ed esistenti, che ci consente di ridurre al minimo i ritardi sui progetti che altrimenti potrebbero verificarsi a causa delle condizioni climatiche presenti in natura", ha aggiunto Smidt. Atlas dispone di 21 sedi di invecchiamento atmosferico in ambiente esterno, tra cui il Centro di collaudo e impianto di esposizione solare Atlas in Arizona, un punto di riferimento per i test che prevedono l'esposizione agli agenti atmosferici esterni, offrendo un elevato livello di esposizione alle radiazioni solari e ad alte temperature.

Per i produttori nel mondo, l'accesso al mercato globale è un fattore determinante per il loro successo e l'offerta generata da questa collaborazione rappresenta un servizio di valore inestimabile. È il caso dei produttori di moduli fotovoltaici in Asia, che devono soddisfare sia gli standard nordamericani sia quelli internazionali (rispettivamente UL 1703 e IEC 61730), per poter supportare installazioni di apparecchi ad energia solare nei mercati statunitensi ed europei. Questa alleanza consente ad entrambe le società di ampliare sostanzialmente la propria portata mondiale, necessaria ad assistere clienti in tutto il mondo, attraverso sedi di collaudo nazionali ed esperti della progettazione altamente specializzati che si esprimono nell'idioma locale. Ciò si traduce in un aumento delle efficienze e in un'accelerazione dei tempi di consegna dei progetti attualmente in corso e di quelli futuri.

Rick Weiler, Amministratore delegato di Atlas Material Testing Technology ha dichiarato: "Siamo entusiasti di collaborare con un'ente normativo riconosciuto a livello mondiale e insieme possiamo contribuire a soddisfare le esigenze globali del settore fotovoltaico. Le nostre risorse congiunte generano le sinergie adatte a fornire le prove in ambiente di laboratorio ed esterno necessarie per pannelli e apparecchi fotovoltaici".

UL,dedita all'assistenza dei propri clienti che operano nel settore fotovoltaico, di recente, ha investito in modo sostanziale nell'incremento della propria capacità di test e certificazione di apparecchi ad energia solare attraverso l'espansione degli impianti esistenti, la realizzazione di nuovi laboratori e la stipula di collaborazioni strategiche. Al momento, UL gestisce i centri di eccellenza fotovoltaica di San Jose, in California, e di Suzhou, in Cina, ed ha in programma di aprire entro l'anno un laboratorio tecnologicamente avanzato in Germania ed uno in Giappone. L'alleanza con Atlas rappresenta un ulteriore passo avanti nel processo volto ad assistere nel modo più efficiente possibile il settore fotovoltaico a livello globale.

Informazioni su Underwriters Laboratories

Underwriters Laboratories (UL) é un ente indipendente che si occupa di certificazione di prodotto effettuando prove e scrivendo norme di sicurezza da oltre un secolo. UL valuta la sicurezza di oltre 19,000 tipologie di prodotto, componenti, materie prime, sistemi aziendali; 20 miliardi di Marchi UL certificano i prodotti di 66,000 produttori ogni anno. Il network di filiali e strutture UL nel mondo, include 68 laboratori, per testare e certificare prodotti in 102 Paesi.

Per ulteriori informazioni, visitare: http://www.ul.com/newsroom.

Informazioni su Atlas Material Testing Technology

Atlas(R) è un leader riconosciuto nel settore del collaudo dei materiali, che offre una linea completa di strumenti e servizi per l'invecchiamento atmosferico accelerato e naturale. Atlas Consulting Group assiste i clienti nello sviluppo dei processi migliori per l'invecchiamento atmosferico dei propri prodotti, offrendo, inoltre, corsi di istruzione e formazione in tutto il mondo. Atlas Weathering Services Group dispone di cinque laboratori e 20 sedi di esposizione esterna dediti alla verifica dell'invecchiamento atmosferico in ambiente di laboratorio ed esterno, dislocati in tutto il mondo ed esposti ad una varietà di clima, tra cui quelli desertici, subtropicali, di alta quota e corrosivi. Atlas Material Testing Technology è certificata ISO 17025 e ISO 9001:2008. I prodotti Atlas sono studiati e realizzati in conformità con i metodi standard di collaudo internazionali, nazionali e di settore, tra cui ISO, ASTM, DIN, JIS e molti altri. Per ulteriori informazioni, visitare: http://www.atlas-mts.com

FONTE Underwriters Laboratories