Vectorious Medical Technologies completa una raccolta di 5 milioni di dollari

27 Feb, 2015, 16:36 GMT Da Vectorious Medical Technologies

TEL-AVIV, Israele, February 27, 2015 /PRNewswire/ --

- La società continua nel suo sviluppo dell'innovativo sistema di monitoraggio dell'infarto congestizio (CHF - Congestive Heart Failure) verso il primo trial sull'uomo-   

Vectorious Medical Technologies, società israeliana operante nello sviluppo di nuovo sistema per il monitoraggio cardiaco destinato a pazienti affetti da infarto congestizio (CHF), ha annunciato oggi di aver concluso una raccolta di finanziamenti per 5 milioni di dollari. Tra gli investitori che hanno contribuito vanno annoverati l'incubatore RadBioMed, la cui proprietà congiunta è di Yehuda Zisapel e del Prof. Nava Zisapel; diversi investitori privati tra cui Zohar Gilon, Gur Muntzer e altri ancora; e il Global Cardiovascular Innovation Center (GCIC) della Cleveland Clinic con sede negli Stati Uniti. Vectorious utilizzerà questi finanziamenti per lo sviluppo necessario finalizzato a iniziare il primo trial su soggetti umani in collaborazione con cardiologi senior americani e israeliani.

"Siamo gratificati da questa importante raccolta di finanziamenti, che rappresentano un voto di fiducia che questi investitori strategici hanno espresso nei confronti del nostro innovativo approccio alla gestione dell'infarto congestizio," ha commentato Oren Goldstein, fondatore e Amministratore Delegato di Vectorious. "La nostra soluzione renderà il monitoraggio quotidiano un'attività di routine per i pazienti affetti da infarto congestizio e per i loro medici, così come accade già per il monitoraggio del glucosio per i pazienti affetti da diabete. Ciò comporterà una riduzione delle patologie determinate dall'infarto congestizio e dei ricoversi, con una qualità della vita migliore per i pazienti affetti da infarto congestizione, e ingenti risparmi economici per il sistema sanitario."

Vectorious Medical Technologies Ltd. è una società privata israeliana per dispositivi medicali impegnata nello sviluppo di un nuovo sistema di monitoraggio destinato a pazienti affetti da inarto congestizio. Il sistema si basa un impianto miniaturizzato che utilizza il wireless per abilitare le letture quotidiane agendo su un "tasto da premere" per rilevare la pressione dell'atrio sinistro, una piattaforma che consentirà di conseguire miglioramenti significati nella gestione dell'infarto congestizio (CHF Congestive heart failure). Il sistema utilizza un nuovo approccio a lungo termine, con monitoraggio emodinamico a partire da un impianto che utilizza le tecnologie più recenti nel campo del rilevamento miniaturizzato e delle comunicazioni wireless.

L'accettazione da parte del mercato dell'approccio basato sul monitoraggio emodinamico impiantabile per la gestione delll'infarto congestizio è stata preparata dall'approvazione da parte della FDA, a maggio 2014, per l'uso commerciale dell'impianto wireless CardioMEMS per il monitoraggio di pazienti con infarto. La Società ritiene, tuttavia, che il diverso approccio al monitoraggio di Vectorious, basato sulla pressione dell'atrio sinistro offra un'indicazione anticipata e più specifica sulle condizioni cardiache rispetto al dispositivo CardioMEMS, che misura la pressione arteriosa polmonare.

Per maggiori informazioni visitare il sito Internet di Vectorious disponibile al seguente indirizzo

http://www.vectoriousmedtech.com

Contatto per gli organi di stampa:
Tel: +972-3-644-7330
E-mail: info@vectoriousmedtech.com

FONTE Vectorious Medical Technologies