Viacom Outdoor annuncia un'acquisizione strategica in Cina

29 Set, 2005, 22:23 BST Da Viacom Outdoor

NEW YORK e BEIJING, September 29 /PRNewswire/ --

- L'acquisto di Magic Media rappresenta l'ingresso della divisione Outdoor in uno dei mercati mondiali in maggiore espansione

Viacom Outdoor ha annunciato oggi di aver stipulato un accordo che prevede l'acquisizione con il controllo del 70 percento di Magic Media - società con base a Beijing che dispone dei diritti pubblicitari principali per il servizio di autolinee della città. L'accordo, il cui completamento si prevede ad ottobre, include, inoltre, l'opzione di acquisire il rimanente 30 percento in cinque anni e rappresenta il primo acquisto per la divisione Outdoor nella Repubblica Popolare Cinese. Viacom Outdoor diventerà un'unità di CBS Corporation dopo la scissione di Viacom Inc. in due società indipendenti.

"Abbiamo preso un impegno destinato ad accrescere le acquisizioni in questo business ad alto margine di profitto", ha dichiarato Leslie Moonves, che ricoprirà il ruolo di CEO della nuova CBS Corporation. "La nostra divisione Outdoor possiede già un consistente portafoglio internazionale. L'acquisto di Magic Media rappresenta adesso un importante "testa di ponte" per la nostra società, in una nazione dove le opportunità di crescita sono di fatto illimitate."

"Non esiste un modo migliore per entrare nel mercato dell'Asia-Pacifico se non nella capitale cinese, che sarà anche sede delle Olimpiadi del 2008", ha affermato Tom Goddard, CEO di Viacom Outdoor International. "Tutti i giorni, il mercato della pubblicità all'aperto in Cina acquista sempre più slancio, con enormi opportunità. Siamo molto entusiasti della qualità e della sede di questa attività, così come del dinamismo e della professionalità del team che l'amministra a livello locale. Beijing, con una popolazione di 15 milioni di abitanti, rappresenta la città ideale dove acquisire spazio strategico ed aprire la porta ad opportunità future."

Magic Media opera nel settore delle vendite di spazi pubblicitari sulle tratte principali ad alto profilo delle autolinee della capitale cinese. La regione Asia-Pacifico e in particolar modo la Cina, sono state le regioni a più alto tasso di crescita in termini di profitti da pubblicità all'aperto. L'operazione cinese riporterà al quartier generale di Viacom Outdoor International a Londra.

Il patrimonio di Viacom Outdoor International si compone inoltre di spazio pubblicitario sulle autolinee di Regno Unito, Irlanda, Finlandia e Olanda, spazio pubblicitario sul sistema ferroviario di Regno Unito, Irlanda, Italia e Olanda e cartelloni pubblicitari in Francia, Spagna, Italia, Irlanda e Olanda. Nel Nord America, Viacom Outdoor è la società leader nei mezzi di comunicazione all'aperto e, in questo settore, occupa il primo posto negli USA, in Canada e in Messico.

FONTE Viacom Outdoor