Viaggi: la seconda località balneare più cara in Europa si trova in Italia

04 Ago, 2016, 14:36 BST Da Allvoyages.fr

PARIGI, August 4, 2016 /PRNewswire/ --

Secondo un sondaggio condotto dal sito web francese dedicato ai viaggi Allovoyages.fr questa estate Positano, un idilliaco paesino a picco sul mare sulla Costiera amalfitana nel sud Italia, è la seconda località balneare più cara d'Europa.

Il sondaggio ha confrontato il costo degli alloggi in tutti i villaggi turistici d'Europa durante il mese di agosto. I risultati sono stati raccolti sulla base delle tariffe base per la camera doppia più economica disponibile in ciascuna località. Sono stati presi in considerazione solo alloggi con almeno 3 stelle e ubicati a breve distanza dalle spiagge.

Con una tariffa media di € 243 a notte, Positano si è classificata 2[a] tra le mete più costose d'Europa. Playa d'en Bossa, che si trova sull'isola spagnola di Ibiza, si è attestata al primo posto, con una media di € 254 a notte per la camera doppia più economica.

Altre due mete italiane figurano tra le prime 10. La prestigiosa località di Porto Cervo in Sardegna, si classifica 6[°] tra le mete più costose con una tariffa media di 224€, mentre Gallipoli, un paese sulla costa occidentale della penisola salentina nell'Itala meridionale, figura alla 9[a] posizione con una media di 213€ a notte.

La seguente tabella mostra le 10 mete turistiche più costose d'Europa nell'agosto di quest'anno. I prezzi indicati riflettono la tariffa media per la camera doppia più economica disponibile presso ciascuna località, in alloggi con almeno 3 stelle, per il periodo dal 1° al 31 agosto 2016.

1. Playa d'en Bossa (Spagna) € 254  

2. Positano (Italia) € 243

3. Oia (Grecia) € 242

4. Formentera (Spagna) € 240

5. Saint-Tropez (Francia) € 229

6. Porto Cervo (Italia) € 224

7. St Ives (Inghilterra) € 223

8. Mykonos (Grecia) € 216

9. Gallipoli (Italia) € 213

10. Porto Vecchio (Francia) € 204

Per leggere i risultati completi del sondaggio, visitare: http://www.allovoyages.fr/presse/stations16.php

Contatto stampa: Nawel Younsi, presse@allovoyages.fr , Tel: +33(0)6-64-36-97-26

FONTE Allvoyages.fr