Vietare o tassare le buste della spesa in plastica, ha dichiarato la European Bioplastics

01 Ott, 2013, 12:00 BST Da European Bioplastics

BERLINO, October 1, 2013 /PRNewswire/ --

European Bioplastics rende nota la sua ultima idea sulle borse della spesa, prima dell'imminente proposta della Commissione Europea sulle buste di plastica monouso annunciata oggi dal Commissario Janez Potočnik. L'associazione riconosce che una riduzione generale del consumo di buste di plastica giocherà un ruolo importante nell'aumento dell'efficienza delle risorse e nel rendere l'economia più sostenibile in Europa.

Pertanto, European Bioplastics sostiene l'idea di applicare un'imposta o una tassa sulle buste della spesa in composti ricavati dal petrolio o anche di vietarne l'uso nelle seguenti condizioni:

  • Le buste della spesa al 50 per cento a base di materiali biologici sarebbero generalmente esenti da questo tipo di divieto o tassa.
  • Nei paesi in cui i rifiuti organici sono recuperati od organicamente riciclati, le borse della spesa compostabili conformi alla norma EN 13432 contenenti almeno il 50 per cento di materiali biologici sarebbero esonerate da questo divieto o tassa.

"Le buste in bioplastica diventeranno il simbolo di un'economia circolare e a basso consumo di risorse", ha dichiarato François de Bie, Presidente di European Bioplastics.

Le buste della spesa ad alto contenuto biologico garantiscono un minor numero di emissioni di CO2 rispetto alle buste di plastica tradizionali e aiutano a ridurre le emissioni di CO2. Le buste in plastica compostabili offrono un uso secondario come borse bio. Aiutano ad incrementare il quantitativo di rifiuti biologici raccolti e a migliorare la qualità del composto nei paesi in cui si effettua la raccolta dei rifiuti organici.  

La posizione di European Bioplastics sulle buste della spesa è disponibile alla pagina:

http://en.european-bioplastics.org/EuBP_PositionPaper_Plastic_shopping_bags.pdf

European Bioplastics è un'associazione che rappresenta gli interessi del settore bioplastico in Europa lungo l'intera catena di valore. Altre informazioni sono disponibili sul sito web http://www.european-bioplastics.org

Contatto stampa:

Kristy-Barbara Lange, Head of Communications, European Bioplastics, Marienstr. 19/20, 10117 Berlin, Tel.: +49(0)30-28482-356,  Fax: +49(0)30-284-82-359, press@european-bioplastics.org

FONTE European Bioplastics