Lo Hyperfiler della Peaxy ridefinisce il concetto di Data Management, per realizzare la promessa dell'Advanced Analytics

02 Ott, 2014, 07:00 BST Da Peaxy, Inc.

- Dà accesso semplice e controllato a volumi massicci di dati non strutturati

SAN JOSE, California, 2 Ottobre 2014 /PRNewswire/ -- Peaxy, Inc. (www.peaxy.net) ha annunciato oggi la disponibilità del suo Hyperfiler, il sistema iperscalabile per la gestione dei dati che abilita le imprese ad accedere e gestire volumi massicci di dati non strutturati, evitando discontinuità operative. Per ricercatori e ingegneri che hanno la necessità di analizzare i contenuti di file distribuiti geograficamente e su sistemi eterogenei, l'accesso a tutti i dati necessari nell'intero ciclo di vita di un prodotto, dalla progettazione iniziale alla manutenzione predittiva presenta un ostacolo formidabile. Rendendo tutti i dati accessibili immediatamente, indipendentemente dalla loro quantità o posizione, mediante pathname invarianti, le imprese diventano capaci di accelerare lo sviluppo di progetti che richiedono l'analisi di grandi volumi di dati. Queste organizzazioni potranno così adottare metodi per l'analisi avanzata di dati ("advanced analytics"), promessi da anni e mai realmente divenuti applicabili.   

 "Negli anni abbiamo accumulato un'ampissima gamma di dati, dispersi in architetture eterogenee. Il riuscire a ottenere accesso veloce ed esaustivo a tutti questi dati è critico per i nostri obiettivi commerciali", dice Anup Sharma, Global CIO di General Electric Oil & Gas. "L'Hyperfiler aggrega tutti le informazioni in un solo posto, in modo flessibile e semplice, migliorando l'accesso a dati vitali che possono così essere riutilizzati in ambito ingegneristico."

Utilizzando l'Hyperfiler, gruppi di progetto focalizzati sull'innovazione tecnologica, sulla riduzione dei rischi, sugli "smart services" e sulla manutenzione predittiva vedranno significativi miglioramenti di efficienza su tutto l'arco dei cicli di progetto e testing, anche quando si basano su dati che coprono decenni.

"Imprese che si occupano di progettazione e ricerca avanzata comprendono che il fattore chiave per accelerare l'innovazione e aumentare la produttività consiste nel ridefinire il modo in cui si memorizzano i dati, per renderli facilmente accessibili," dice Manuel Terranova, presidente e CEO della Peaxy. "Noi aiutiamo queste imprese a trasformare moli massicce di dati tecnici in risorse che siano facilmente accessibili oggi, la prossima settimana, l'anno prossimo o nel prossimo decennio, indipendentemente dai cicli propri dei sistemi informativi. Le società che aspiriamo a servire inizialmente hanno lunghi cicli di vita dei prodotti e hanno necessità di ritrovare e fare uso dei loro dati nel lungo periodo, spesso per oltre 50 anni."

Dopo un lancio iniziale di grande successo, effettuato nella prima parte dell'anno e limitato a clienti pilota, Peaxy rende ora disponibile l'Hyperfiler a tutti gli utenti. Il prodotto include le seguenti funzionalità chiave:

  • Scalabilità fino a decine di migliaia di nodi, che permette di creare infrastrutture di dati che coprono fino a un Exabyte, in cui prestazioni e capacità crescono di pari passo
  • Spazio dei nomi e dei dati pienamente distribuiti, che eliminano partizionamenti artificiali dei dati e consentono facile accesso e gestione per tutti i dati
  • Interfaccia utente semplice e intuitiva, ideata per ingegneri e ricercatori, oltre che per amministratori di sistema
  • Dati ripartiti in "storage classes" organizzate per prestazioni, capacità e livelli di ridondanza desiderati
  •  Migrazione dei dati fra "storage classes" automatizzata e basata su politiche definite dagli utenti
  • Gestione dei dati flessibile e modificabile dagli utenti
  • Replicazione remota asincrona dei dati per facilitare la "disaster recovery"
  • Controllo del funzionamento remoto con meccanismi di "call home"
  • Architettura puramente software, indipendente dall'hardware, che elimina la dipendenza dai fornitori hardware
  • Aggiunta e sostituzione di hardware che non comporta interruzioni di servizio
  • Anche l'utilizzo di una versione beta dell'Hyperfiler operante su Amazon Web Services (AWS) è stato dimostrato con successo

Ulteriori informazioni sull'Hyperfiler sono disponibili all'indirizzo www.peaxy.net.

A proposito di Peaxy
Peaxy è stata fondata nel 2012 da un gruppo di veterani esperti di software e ricerca e sviluppo industriale, focalizzati sulla risoluzione di problemi concernenti l'enorme crescita di dati non strutturati. Il team Peaxy include veterani del mondo della tecnologia e leader di nome, la cui visione in termini di aggregazione automatica, accesso e gestione di dati non strutturati da utilizzare per "advanced analytics" ha guidato lo sviluppo di un'architettura software appositamente progettata per l'era dell'Internet industriale.

Peaxy e Hyperfiler sono marchi registrati di Peaxy, Inc.

Contatti Stampa
Michael Burke; Jon Lavietes
MSR Communications
+1-415-989-9000
peaxy@msrcommunications.com

FONTE Peaxy, Inc.



Link correlati

http://www.peaxy.net