2014

Astute Medical ospiterà il simposio sull'insufficienza renale acuta al 34o congresso annuale ISICEM

-- L'evento mette in evidenza l'utilizzo routinario del test NephroCheck® per la valutazione del rischio di IRA

SAN DIEGO, 18 marzo 2014 /PRNewswire/ -- Su scala mondiale, l'insufficienza renale acuta (IRA) rappresenta una significativa minaccia per la salute, colpendo ogni anno milioni di pazienti ospedalizzati. I maggiori esperti di terapia intensiva parleranno dell'uso quotidiano di nuovi biomarcatori per la valutazione del rischio dell'IRA in un simposio formativo che si terrà mercoledì 19 marzo 2014 alle 12.30, ora locale, durante il 34o Simposio internazionale di terapia intensiva e medicina di emergenza (International Symposium on Intensive Care and Emergency Medicine, ISICEM) a Bruxelles, in Belgio.

Astute Medical, Inc. sponsorizzerà l'evento "Nuovi biomarcatori IRA:  come utilizzarli nella routine clinica di ogni giorno."  I partecipanti alla conferenza possono registrarsi all'evento all'indirizzo AKIAssessment.com. I partecipanti all'evento e tutti gli interessati possono seguire l'evento live via Twitter @ACuteKidneyMan.

Dati gli elevati tassi di morbilità e mortalità, le prolungate permanenze in terapia intensiva e gli elevati costi ospedalieri, l'IRA rappresenta un reale pericolo per la salute pubblica.  La sua incidenza (2,1/1000 persone) è simile a quella dell'infarto acuto del miocardio, o attacco cardiaco.

Uno studio pubblicato di recente sul Clinical Journal of the American Society of Nephrology suggerisce che l'IRA potrebbe risultare più fatale rispetto a un attacco cardiaco. Al contrario dell'infarto, l'IRA è asintomatico e senza segnali d'allarme quali dolore, mancanza di fiato o altri sintomi clinici, in particolare nelle  fasi precoci, quando intervenire risulterebbe più vantaggioso. 

I punti salienti del programma comprendono: 

  • Il Dott. Rinaldo Bellomo della Monash University in Australia, che modererà la sessione;
  • il Dott. Lui Forni del Worthing Hospital del Regno Unito, che parlerà del ruolo dei biomarcatori dell'arresto del ciclo cellulare in relazione all'IRA, e
  • i dottori Ivan Göcze dell'University Hospital Regensburg, Alex Zarbock dell'University of Münster e Christophe Vinsonneau della Paris Descartes University, che, individualmente, presenteranno casi di studio per descrivere l'utilizzo dei nuovi biomarcatori IRA per la routine quotidiana.

Astute Medical, Inc. ha sviluppato il test, con marchio CE, NephroCheck® per facilitare la diagnosi anticipata dell'IRA moderata o grave nei pazienti affetti da malattia critica.  Il test NephroCheck® e il misuratore Astute140® sono disponibili per la vendita in Europa. Il test NephroCheck® e il misuratore Astute140® non sono disponibili per la vendita negli Stati Uniti.

Il test utilizza la tecnologia dell'immunodosaggio a fluorescenza per rilevare e misurare due biomarcatori dell'IRA contenuti nell'urina: l'inibitore tissutale della metalloproteinasi 2 (TIMP-2) e il fattore di crescita simile all'insulina che si lega alla proteina 7 (IGFBP-7).   Il rilascio di TIMP-2 e IGFBP-7 da parte delle cellule renali agisce da allarme biologico, segnalando che le cellule sono fortemente stressate e il rene è a rischio di IRA, che può causare danni permanenti o perdita di funzionalità. 

Le linee guida sull'IRA Kidney Disease Improving Global Outcomes (KDIGO) pubblicate di recente, consigliano l'immediata valutazione dei pazienti, congiuntamente all'attuazione di interventi che risparmiano il rene in pazienti definiti a rischio, e quindi vulnerabili a danni permanenti causati da un IRA non controllata.

Astute Medical, Inc. è un espositore presso il meeting ISICEM, il più grande e prestigioso congresso medico di terapia intensiva nel mondo, che ospita ogni anno approssimativamente 6.000 autorevoli personalità del settore , medici e altro personale sanitario. Visitate lo stand di Astute Medical, situato nelle aree espositive 2.66-2.68 della sala di esposizione principale.

Non sarete al meeting ISICEM?  Per maggiori informazioni, rimanete in contatto con Astute Medical all'indirizzo AstuteMedical.com o tramite:

Informazioni su Astute Medical, Inc.
Nominata dal Wall Street Journal tra le prime 10 start-up in ambito sanitario del 2012, Astute Medical è rivolta al miglioramento della diagnosi di malattie e condizioni mediche ad alto rischio, attraverso l'identificazione e la validazione di biomarcatori proteici che possono servire da base per nuovi test diagnostici. La società si concentra sulle condizioni acute acquisite in comunità e in ospedale, che richiedono rapidità nella diagnosi e nella valutazione del rischio. Le attuali aree di interesse di Astute Medical sono rappresentate dal dolore addominale, dalle sindromi coronariche acute, dalle lesioni cerebrovascolari, dall'insufficienza renale e dalla sepsi.  Per ulteriori informazioni, visitare il sito AstuteMedical.com. 

Il test NephroCheck® e il misuratore Astute140® non sono disponibili per la vendita negli Stati Uniti. Per informazioni sui marchi di fabbrica e su altri diritti di proprietà intellettuale applicabili a questo prodotto, inclusi i marchi internazionali, visitare il sito AstuteMedical.com/about/intellectual-property. PN 0281IT Rev A 2014/02/28

SOURCE Astute Medical, Inc.



RELATED LINKS
http://www.akiassessment.com

Custom Packages

Browse our custom packages or build your own to meet your unique communications needs.

Start today.

 

PR Newswire Membership

Fill out a PR Newswire membership form or contact us at (888) 776-0942.

Learn about PR Newswire services

Request more information about PR Newswire products and services or call us at (888) 776-0942.