2014

Aumenta il successo degli ingredienti naturali

FRANCOFORTE SUL MENO, Germania, August 5, 2013 /PRNewswire/ --

In Europa occidentale la quota di mercato degli ingredienti naturali è in costante aumento, mentre scende la richiesta di ingredienti artificiali

Quella che qualche tempo fa era una tendenza emergente è ormai diventata dominante sul mercato: la domanda di ingredienti alimentari naturali è al suo massimo storico. I consumatori stanno acquisendo una consapevolezza crescente di ciò che mangiano, e i cibi a base di ingredienti naturali sono in cima alla loro lista della spesa. Ciò è confermato anche dai dati commerciali correnti. Mentre il consumo alimentare in Europa Occidentale rimane fermo a un tasso di crescita annuale dello 0,5%, l'industria degli ingredienti alimentari registra un movimento costante, come ha reso noto RTS Resource nel suo sondaggio "Il futuro degli ingredienti alimentari naturali e sani". Dal sondaggio risulta che gli ingredienti artificiali vengono sempre più sostituiti da sostanze alimentari naturali - i produttori hanno già preso atto di questo cambiamento nella loro attività quotidiana. Di conseguenza, essi si stanno impegnando a sviluppare sempre più soluzioni ed ingredienti che soddisfino questa tendenza di mercato e creino un forte incentivo agli acquisti. Sarà possibile conoscere i trend e le innovazioni più recenti a Food Ingredients Europe (Fi Europe), la fiera del settore che si terrà a Francoforte dal 19 al 21 novembre di quest'anno. Un possibile approccio è quello di riformulare i prodotti sostituendo i componenti artificiali con ingredienti naturali per renderli di nuovo attraenti per il consumatore, e di mantenere un margine competitivo in un mercato in stagnazione. Gli operatori che saranno presenti a Fi Europe l'hanno capito, perciò presenteranno un'ampia gamma di ingredienti naturali e organici. Oltre 26.000 agenti di acquisto di tutto il mondo parteciperanno alla fiera per prendere direttamente visione delle nuove proposte e capire come usare questi ingredienti nei loro prodotti per soddisfare la domanda dei consumatori.

     (Logo: http://photos.prnewswire.com/prnh/20130723/629764-a )

Aromatizzanti naturali

È spesso possibile sostituire gli aromatizzanti artificiali con gli aromatizzanti naturali. Secondo il sondaggio di RTS Resource, in Europa occidentale il giro d'affari degli aromatizzanti naturali ammonta a 563 milioni di Euro, con un tasso di crescita previsto del 3%. Ciò corrisponde già a una quota del 40% del giro d'affari totale di questo settore industriale. Società come Sipal Partners offrono aromatizzanti realizzati con ingredienti naturali come riso, grano e manioca, che sono usati per la produzione di sciroppi. La maggior parte delle materie prime sono coltivate in Europa usando tecniche eco-compatibili, sostenibili e che  proteggono le risorse naturali, e non sono sottoposte a raffinazione. Perciò, i risultanti prodotti alimentari organici trarranno vantaggio dall'essere etichettati come contenenti, ad esempio "sciroppo di riso non raffinato", invece di "zucchero" o "sciroppo di glucosio".

Barry Callebaut va persino oltre. La società offre cacao raccolto a mano e fermentato con un metodo naturale al cento per cento. Il procedimento consente ai semi di cacao di sviluppare appieno il loro complesso aroma. Inoltre, ai produttori viene offerta formazione sui metodi di coltivazione al fine di garantire una produzione sostenibile. In più, il programma permette di migliorare il tenore di vita e le condizioni lavorative degli agricoltori e offre facile accesso a risorse educative e sanitarie. L'azienda, scegliendo una produzione sostenibile e un processo di fermentazione naturale, garantisce quindi un prodotto finale naturale, coltivato con metodi sostenibili e dall'aroma eccellente. Ciò pone il prodotto in una posizione di vantaggio assoluto, in quanto tali caratteristiche influenzeranno il cliente al momento dell'acquisto.

Coloranti naturali

Una crescita altrettanto impressionante si è avuta nel settore dei coloranti alimentari naturali. La quota di mercato  dei coloranti alimentari, che nel 2005 era di 327 milioni di Euro, è aumentata del 68% ed ora ammonta a 551 milioni di Euro. Aicacolor SAC, ad esempio, è un'azienda che utilizza i semi di annatto per i suoi prodotti. Persino i Maya usavano i semi della pianta tropicale Bixa orellana per la colorazione e la tintura. Oggi, i pigmenti vengono estratti con procedimenti naturali per offrire coloranti alimentari naturali in una gamma di colori che va dal giallo chiaro al rosso scuro.

Un'altra tendenza è rappresentata dalla colorazione dei prodotti alimentari ottenuta con i colori naturali presenti in altri alimenti. Invece dei pigmenti estratti artificialmente, si utilizzano coloranti naturali contenuti, ad esempio, nei vegetali in polvere come spinaci, carote, cavolo rosso, barbabietola, o nella paprika e in altre spezie. Questo metodo di colorazione degli alimenti può rappresentare un problema per la stabilità del prodotto finale, e per questa ragione tale procedimento è oggi usato principalmente con il riso, le tagliatelle, gli yogurt, i dolci e le bevande analcoliche. Ad oggi, in Europa occidentale questi prodotti hanno conquistato una quota di mercato di 192 milioni di Euro, ed è prevista un'ulteriore crescita. Questa è un'ulteriore indicazione che la crescente richiesta da parte dei clienti sta costringendo le aziende a concentrarsi di più sui coloranti naturali e ad abbandonare gradualmente i coloranti sintetici.

Informazioni su Fi ingredients Global - una sicura via d'accesso al mercato sin dal 1986

Food ingredients è stata inaugurata ad Utrecht, Paesi Bassi, nel 1986. Il suo portafoglio di eventi live, pubblicazioni, dati esaustivi, soluzioni digitali e conferenze di alto livello è ormai conosciuto in tutto il mondo e fornisce piattaforme regionali e globali a tutti i soggetti interessati e agli operatori dell'industria alimentare. Nel corso degli anni, oltre 500.000 persone hanno partecipato alle nostre fiere, generando un giro d'affari di miliardi di euro. Con oltre 25 anni di eccellenza alle spalle e con i nostri eventi, soluzioni digitali e prodotti di supporto, offriamo una sicura via d'accesso al mercato, con un pubblico e degli interlocutori a livello globale. Per maggiori informazioni sul portafoglio Food ingredients, visitare il sito: http://www.foodingredientsglobal.com/europe

Informazioni sulla società organizzatrice

UBM Live mette in contatto le persone e offre alle aziende di cinque continenti l'opportunità di sviluppare e rinnovare la propria attività, incontrare clienti, lanciare nuovi prodotti, promuovere i propri marchi e ampliare i propri mercati. Con marchi prestigiosi come Fi, NuW, MD&M, CPhI, IFSEC, TFM&A, Cruise Shipping Miami, the Concrete Show e molti altri, le fiere, le conferenze, i premi, le pubblicazioni, i siti web e i programmi di formazione e certificazione di UBM Live sono parte integrante delle strategie commerciali di aziende operanti in oltre 20 settori industriali. UBM Live è una divisione di United Business Media (LSE: UBM.L, http://www.ubm.com), uno dei più importanti provider di servizi B2B a livello globale, con uno staff di 6.500 persone in 40 paesi. La nostra società, costituita nel 1918 con il nome di United Newspapers Limited, si attiene al motto: "Noi esploriamo, noi andiamo oltre, voi eccellete." Per maggiori informazioni su UBM Live, visitare il sito: http://www.ubm.com

Per maggiori informazioni su UBM Live, visitare il sito: http://www.ubm.com

SOURCE UBM Live



More by this Source


Custom Packages

Browse our custom packages or build your own to meet your unique communications needs.

Start today.

 

PR Newswire Membership

Fill out a PR Newswire membership form or contact us at (888) 776-0942.

Learn about PR Newswire services

Request more information about PR Newswire products and services or call us at (888) 776-0942.