DLDwomen13: la keniota Juliana Rotich riceve l'Impact Award per un progetto umanitario su Internet

MONACO di Baviera, July 17, 2013 /PRNewswire/ --

Prima presentazione del premio per lo straordinario impegno sociale

Lunedì 15 luglio 2013, Juliana Rotich è stata la prima assegnataria dell'Impact Award alla conferenza DLDwomen 2013 di Monaco di Baviera. Originaria del Kenia, Rotich è la co-fondatrice e l'amministratore delegato di Ushahidi.com, una piattaforma Internet il cui scopo è di aiutare le persone che si trovano in aree di crisi a mettersi in contatto tra loro per segnalare eventuali pericoli e richiedere assistenza a organizzazioni di soccorso, nel caso in cui avvengano episodi di violenza e/o disastri. L'Impact Award è un'iniziativa volta a conferire riconoscimenti a donne il cui eccezionale impegno rende possibili i cambiamenti nella società.

     (Photo: http://photos.prnewswire.com/prnh/20130717/629164-a )

     (Photo: http://photos.prnewswire.com/prnh/20130717/629164-b )

     (Photo: http://photos.prnewswire.com/prnh/20130717/629164-a )

"Siamo orgogliosi di conferire questo premio a donne forti che, attraverso l'utilizzo delle tecnologie digitali, migliorano, arricchiscono e salvano vite, dimostrando coraggio e impegno", ha commentato il fondatore di DLDwomen, Steffi Czerny, parlando del premio presentato da Gabriele Zedlmayer, Vicepresidente di Global Social Innovation in Hewlett-Packard. Zedlmayer ha dichiarato: "Juliana Rotich è una persona eccezionale - un tecnico, una creativa, un'innovatrice e un'ottimista, che riesce concretamente a trasferire le proprie intuizioni nella realtà."

Juliana Rotich è cresciuta in Kenia, ma si è poi trasferita negli Stati Uniti, dove ha studiato informatica. Lavora ormai dieci anni nel settore informatico americano, ma ha sempre mantenuto forti legami con le proprie radici africane. Ha compreso precocemente l'esigenza del popolo africano di non essere solo usufruitore di tecnologie digitali, ma anche svilupparle. Nel 2008, quando il Kenia era scosso da violenti scontri tra partiti rivali, dopo le elezioni nazionali, Rotich ha creato la piattaforma Ushahidi,  "testimone" in Swahili, la lingua dei Bantu. Ushahidi consente alle persone di segnalare un episodio di violenza o una calamità con un messaggio di testo o un'e-mail e richiedere immediata assistenza e/o forniture mediche. Se è possibile, le segnalazioni vengono verificate subito e segnalate sulla mappa del sito web, con informazioni dettagliate dell'ora e del luogo. Anche le organizzazioni internazionali di soccorso utilizzano questa piattaforma, la cui tecnologia open source è stata già applicata in Paesi come Haiti, Cile e Palestina.

Per ulteriori informazioni, consultare il sito: http://www.dld.co

Contatto: Katharina Kirsch - Hubert Burda Media - Corporate Communications - Arabellastraße 2381925 Munich, Germania - Telefono: +49-89-9250-2065 - E-mail: katharina.kirsch@burda.com

SOURCE Hubert Burda Media



More by this Source


Custom Packages

Browse our custom packages or build your own to meet your unique communications needs.

Start today.

 

PR Newswire Membership

Fill out a PR Newswire membership form or contact us at (888) 776-0942.

Learn about PR Newswire services

Request more information about PR Newswire products and services or call us at (888) 776-0942.