"Il Manifestante" - Il personaggio dell'anno 2011 per TIME

NEW YORK, December 14, 2011 /PRNewswire/ --

Nel numero più atteso dell'anno, TIME nomina "Il Manifestante" come personaggio dell'anno 2011 per TIME.

http://www.time.com/poy
#poy2011
Vedere copertina: http://ti.me/HKI7

L'EDITORE RICK STENGEL COMMENTA LA SCELTA:

  • "Esiste un punto di non ritorno globale per la frustrazione? Ovunque, a quanto pare, la gente diceva di essere stufa. Dissentiva, domandava, non disperava persino quando le risposte tornavano indietro sotto forma di nuvola di gas lacrimogeno o grandine di proiettili. Incarnava letteralmente il concetto che l'azione individuale può portare a un cambiamento collettivo e colossale. E sebbene fosse inteso in modo diverso a seconda dei diversi luoghi, il concetto di democrazia era presente ogni volta che essa si radunava."
  • "Nessuno avrebbe potuto immaginare che il gesto di un venditore di frutta tunisino, dandosi fuoco in una piazza pubblica di una città quasi introvabile sulle cartine, sarebbe stato la scintilla per le proteste che avrebbero rovesciato i dittatori di Tunisia, Egitto e Libia scuotendo i regimi di Siria, Yemen e Bahrein. O che quello spirito di dissenso avrebbe dato impulso ai messicani per sollevarsi contro il terrore provocato dai cartelli della droga, ai greci per marciare contro i leader irresponsabili, agli americani per occupare spazi pubblici protestando contro la diseguaglianza fra i redditi e ai russi per schierarsi contro un'autocrazia corrotta."
  • "Poiché è in grado di acquisire e mettere in evidenza un senso globale di viva speranza, di ribaltare governi e saggezza convenzionale, di combinare le più antiche tecniche con le più moderne tecnologie per accendere una luce sulla dignità umana e, infine, di guidare il pianeta verso un più democratico seppure talvolta più pericoloso cammino nel XXI secolo, il Manifestante è il personaggio dell'anno 2011 di TIME."

DAL COLLABORATORE DEL TIME KURT ANDERSEN

"La posta in gioco è diversa a seconda dei luoghi. In Nord America e in Europa non vi sono dittatori e i dissidenti non subiscono torture. Ogni giorno che tunisini, egiziani o siriani occupano strade e piazza sanno che alcuni di essi potrebbero essere picchiati o sparati e non solamente spruzzati con del pepe o ammanettati con la forza. I manifestanti del Medio Oriente e del Nord Africa stanno letteralmente morendo per ottenere sistemi politici che almeno assomiglino a quelli che appaiono intollerabilmente antidemocratici ai manifestanti di Madrid, Atene, Londra e New York."

http://ti.me/tKh2A8

26 dicembre 2011 Il numero di TIME con il personaggio dell'anno sarà in vendita venerdì 16 dicembre.

 

SOURCE TIME




Custom Packages

Browse our custom packages or build your own to meet your unique communications needs.

Start today.

 

PR Newswire Membership

Fill out a PR Newswire membership form or contact us at (888) 776-0942.

Learn about PR Newswire services

Request more information about PR Newswire products and services or call us at (888) 776-0942.