2014

Importante retrospettiva su Piero Manzoni al Städel Museum di Francoforte

FRANKFURT AM MAIN, Germania, June 25, 2013 /PRNewswire/ --

L'artista Piero Manzoni (1933-1963), scomparso prematuramente all'età di 29 anni, nonostante la sua breve vita è uno degli artisti più influenti dell'arte italiana del dopoguerra. Il 13 luglio 2013 avrebbe compiuto 80 anni. In quest'occasione, che ricorre esattamente cinquant'anni dopo la sua morte, il Städel Museum di Francoforte rende omaggio a questa figura emblematica dell'avanguardia del dopoguerra europeo con una retrospettiva completa. "Piero Manzoni - Quando i corpi diventano arte" è la prima retrospettiva in assoluto su Manzoni in ambito tedesco nonché la prima presentazione museale al di fuori dell'Italia da oltre due decenni. La mostra, che rimarrà aperta dal 26 giugno al 22 settembre 2013, presenta la radicalità della sua articolata posizione artistica che sottopone il Ready-made di Duchamp a una brillante revisione, completando la riflessione su temi emblematici della modernità, la monocromia ad esempio, e aprendo l'arte pittorica agli ambiti del quotidiano e dell'estetica della merce. Con opere quali la Merda d'artista, (presumibilmente) 30 grammi di merda dell'artista in edizione assolutamente limitata, o Socle du monde (Base del mondo, 1961), un piedistallo che eleva il mondo a opera d'arte, Manzoni creò delle icone della storia dell'arte più recente. Oltre 100 lavori  di tutti i periodi creativi dell'artista offrono, nell'ambito della mostra, uno sguardo articolato su una produzione artistica ancor oggi persuasiva  tra arte informale e l'emergere di un nuovo concetto artistico, tra Modernismo e Neoavanguardia, arte e vita quotidiana. La presentazione delle opere dei tre artisti contemporanei Erwin Wurm (*1954), Leni Hoffmann (*1962) e Bernard Bazile (*1952) nel foyer del museo fa da introduzione saggistica alla mostra; presentando l'incessante influenza di Manzoni sull'arte contemporanea, essi si interrogano sull'importanza degli aspetti emblematici dell'opera di Manzoni nel presente.

Informazioni sulla mostra "Piero Manzoni - Quando i corpi diventano arte"

Luogo: Städel Museum, Schaumainkai 63, 60596 Francoforte sul Meno, Germania, http://www.staedelmuseum.de

Durata della mostra: 26 giugno - 22 settembre 2013

Contatti per la stampa e relazioni con il pubblico: Silke Janßen, addetta stampa, telefono +49(0)69-605098-234, fax +49(0)69-605098-188, janssen@staedelmuseum.de

SOURCE Staedel Museum




Custom Packages

Browse our custom packages or build your own to meet your unique communications needs.

Start today.

 

PR Newswire Membership

Fill out a PR Newswire membership form or contact us at (888) 776-0942.

Learn about PR Newswire services

Request more information about PR Newswire products and services or call us at (888) 776-0942.