2014

L'EHI evidenzia gli effetti benefici di una corretta idratazione sulla salute

BARCELLONA, Spagna, July 1, 2013 /PRNewswire/ --

Esperti in idratazione umana statunitensi ed europei hanno partecipato alla quarta edizione del Network Meeting dell'European Hydration Institute (EHI),  svoltasi presso l'Accademia Reale di Medicina della Catalogna, Barcellona, Spagna

  • La disponibilità di una grande varietà di bevande a temperature ottimali e il maggiore consumo di liquidi in ambienti caldi favoriscono un'idratazione adeguata  
  • Una leggera disidratazione nelle persone anziane potrebbe non dare sintomi, e questo gruppo di popolazione è considerato a maggior rischio di disidratazione
  • Svolgere esercizio fisico in ambienti caldi, specialmente se umidi, può aumentare il rischio di disidratazione, con effetti negativi sulla funzione cognitiva e riduzione delle prestazioni lavorative e sportive

I vantaggi di una buona idratazione, dell'assunzione di una quantità adeguata di liquidi e del mantenersi attivi e in forma, sono stati gli argomenti discussi alla quarta edizione del Network Meeting dell'European Hydration Institute Network Meeting a cui hanno partecipato oltre cento esperti europei e statunitensi.

     (Logo: http://photos.prnewswire.com/prnh/20130701/625415 )

Questo quarto meeting dell'EHI ha visto la partecipazione di accademici, dottori e ricercatori scientifici di fama internazionale specializzati in salute e nutrizione, tra cui il Professore Lluís Serra-Majem, il Professore W. Larry Kenney, il Professore Ryszard Gellert e la Professoressa Maria Kapsokefalou, e di specialisti in scienza e medicina dello sport: il Professore José González-Alonso, il Professore Alan St Clair Gibson e il Professore Nicolás Terrados.

La Professoressa María Kapsokefalou dell'Università dell'Agricoltura di Atene, dipartimento Nutrizione Umana, ha analizzato e spiegato gli ostacoli a una giusta idratazione nelle persone anziane. Ricerche recenti effettuate in Grecia hanno evidenziato che le persone anziane assumono una quantità molto minore di acqua e di bevande rispetto alle persone più giovani.  Secondo la professoressa Kapsokefalou, ciò può essere in parte causato dai cambiamenti psicologici che interessano gli anziani e che hanno un'influenza diretta sugli stimoli della sete e della fame. Secondo la studiosa, è molto importante rendere l'idratazione un tema di rilevanza sociale, e occorre incoraggiare le persone a bere, ad esempio offrendo loro un ambiente gradevole che renda l'assunzione di liquidi un'attività piacevole.  Secondo la Professoressa Kapsokefalou, "I fattori sociali sono molto importanti per assicurare una giusta idratazione, perciò è determinante la presenza di assistenti che siano consapevoli dell'importanza delle fonti di assunzione d'acqua, e lo sviluppo di strutture che rispettino la sensazione della sete e della fame e migliorino l'ambiente sociale durante l'assunzione di cibo e bevande. Inoltre, offrendo una grande varietà di bevande a temperature ottimali e aumentando l'assunzione di liquidi in ambienti caldi, è possibile favorire un'adeguata idratazione."  

Nella sua presentazione Alterazionidella funzione renaledovute all'invecchiamento, il Professore Ryszard Gellert, dottore dell'Università di Medicina di Varsavia e specialista in medicina interna, nefrologia e medicina di famiglia, ha spiegato come la funzione renale si deteriori progressivamente con l'età e ha sottolineato come sia importante che le persone anziane assumano liquidi in quantità adeguata, seguano una dieta sana e facciano esercizio fisico per mantenere la funzione renale ottimale il più a lungo possibile.

Il dibattito sull'importanza dell'idratazione nelle persone anziane di W. Larry Kenney, Professore di Fisiologia e Kinesiologia presso la Pennsylvania State University, è stato incentrato sui Regolatori fisiologici della setee come essi cambiano con l'età  . Il Professor Kenney ha spiegato che "lo stimolo della sete è avvertitoin misura minore nei soggetti in età avanzata, e in seguito a disidratazione indotta da esercizio fisico e stress da calore" e ha rivelato che "Gli anziani in buone condizioni di salute riescono in definitiva a ripristinare le perdite di fluidida parte dell'organismo,ma più lentamente delle persone giovani". Il dott. Kenney ha concluso la sua relazione affermando che "tale effetto aumenta progressivamente con l'età, anche se varia molto da persona a persona".

Il Professore Nicolás Terrados ha parlato della Riduzionedella resistenza fisicaalla faticain ambienti caldi. "Fare esercizio fisico in ambienti caldipuò compromettere la funzione cognitiva e ridurre le prestazioni fisiche e lavorative. Quando l'ambiente diventa caldo e umido, aumenta il rischio di colpi di calore a causa della ridotta capacità dell'organismo di far evaporare il sudore. In questi casi, l'idratazione è molto importante".

L'European Hydration Institute sottolinea l'importanza di una corretta idratazione e i suoi molti benefici sulla salute; inoltre, sul suo sito web offre alle persone le informazioni necessarie per capire come comportarsi per ottenere un'idratazione ottimale nelle varie situazioni:http://www.europeanhydrationinstitute.org

Informazioni sull'European Hydration Institute

Lo European Hydration Institute (EHI) è una fondazione creata per promuovere e condividere le conoscenze e lo studio di tutti gli aspetti legati all'idratazione umana e ai suoi effetti sulla salute, sul benessere e sulle prestazioni. Lo EHI è stato fondato in risposta alle esigenze manifestate da un gruppo di scienziati, nutrizionisti e professionisti sanitari di avere un unico punto di riferimento sul tema dell'idratazione, in cui poter far convergere tutte le conoscenze scientifiche in materia e grazie al quale poter sviluppare le strategie per promuovere ulteriormente la comprensione dell'argomento e fornire supporto agli sforzi messi in campo per garantire un'adeguata idratazione a tutti gli abitanti dell'Europa.

Per maggiori informazioni:
Mallika Basu
+44-20-7878-3216
mallika.basu@mslgroup.com

Agnish Ray
+44-20-7878-3199
agnish.ray@mslgroup.com


SOURCE European Hydration Institute (EHI)




Custom Packages

Browse our custom packages or build your own to meet your unique communications needs.

Start today.

 

PR Newswire Membership

Fill out a PR Newswire membership form or contact us at (888) 776-0942.

Learn about PR Newswire services

Request more information about PR Newswire products and services or call us at (888) 776-0942.