Simposio per evidenziare l'utilizzo pratico del nuovo test dei biomarcatori per grave insufficienza renale

-- Astute Medical patrocina il simposio presso la Conferenza annuale europea di terapia intensiva

SAN DIEGO, 3 ottobre 2013 /PRNewswire/ -- Un gruppo di esperti internazionali di terapia intensiva discuterà l'utilizzo di un nuovo gruppo di biomarcatori per la valutazione precoce del rischio di insufficienza renale acuta (IRA) in pazienti ospedalizzati criticamente malati, durante un simposio che si terrà a Parigi il mese prossimo. Il nuovo test misura rapidamente due biomarcatori, la proteina 7 che si lega al fattore di crescita simile all'insulina (IGFBP-7) e l'inibitore tissutale della metalloproteinasi 2 (TIMP-2), che potrebbero migliorare il trattamento dell'IRA.

Astute Medical Inc. ha commercializzato questo gruppo di biomarcatori nell'Unione Europea come test NephroCheck®. È un ausilio nella valutazione dei rischi dell'IRA per le persone criticamente malate. Il test NephroCheck® attualmente non è disponibile per la vendita negli Stati Uniti.

Il simposio, AKI Injury biomarkers: How early recognition can improve AKI management (Biomarcatori dell'IRA: in che modo un'identificazione precoce può migliorare il trattamento dell'IRA), avrà luogo giovedì 8 ottobre dalle 12.30 alle 14.00 ora locale, durante il Congresso della Società Europea di Terapia Intensiva (ESICM). Coloro che sono interessati a partecipare possono registrarsi all'indirizzo http://www.akiassessment.com e seguire tramite Twitter @ACuteKidneyMan.

"I pazienti affetti da IRA sono vulnerabili alle complicazioni potenzialmente letali, necessitano di trattamenti costosi e possono essere soggetti a nuovi ricoveri in ospedale", afferma il dr. Michael Joannidis dell'Università di Medicina di Innsbruck, moderatore del programma del simposio. "È essenziale essere sempre aggiornati sulle nuove tecniche che possono aiutarci a prevedere l'insufficienza renale, a preservare la funzionalità renale e a trattare pazienti che soffrono di questa condizione particolarmente difficile".

I ricercatori di uno studio mondiale multicentrico pubblicato relativo alla IGFBP-7 e al TIMP-2 hanno dimostrato la superiorità di questo gruppo di biomarcatori rispetto ai biomarcatori esistenti e hanno concluso che tale gruppo ha fornito ulteriori informazioni rispetto alle variabili cliniche, dando anche una spiegazione meccanicistica dell'IRA. Inoltre, lo studio ha riferito che il valore del test NephroCheck® era legato ai principali eventi avversi a livello renale nei successivi 30 giorni.[i]

I moderatori del simposio tratteranno la patogenesi dell'IRA, i biomarcatori di arresto del ciclo cellulare, le implicazioni di questi biomarcatori nel trattamento dei pazienti a rischio di sviluppare l'IRA e l'utilizzo pratico del test NephroCheck® in un contesto ospedaliero. Oltre al dr. Joannidis, tra i moderatori vi saranno il dr. Ivan Göcze dell'Ospedale Universitario di Ratisbona, in Germania, il dr. Eric Hoste dell'Università di Gand, in Belgio, il dr. John Kellum dell'Università di Pittsburgh (USA), e il dr. Andrew Shaw del Duke University Medical Center (USA).

Astute Medical è uno dei principali sponsor dell'ESICM, la conferenza di terapia intensiva più prestigiosa in Europa. Per tutto il corso dell'ESICM, i rappresentanti di Astute Medical saranno disponibili allo stand 2.25 nel padiglione fieristico principale per rispondere alle eventuali domande dei partecipanti in merito al test NephroCheck®

Informazioni su Astute Medical, Inc.
Astute Medical è dedita al miglioramento della diagnosi di malattie e condizioni mediche ad alto rischio, attraverso l'identificazione e la convalida dei biomarcatori proteici che possono servire come base per nuovi test diagnostici. La società si concentra sulle condizioni acute acquisite in comunità e in ospedale, che richiedono rapidità nella diagnosi e nella valutazione del rischio. Le attuali aree di interesse di Astute Medical sono rappresentate dal dolore addominale, dalle sindromi coronariche acute, dalle lesioni cerebrovascolari, dall'insufficienza renale e dalla sepsi. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.astutemedical.com.

Il test NephroCheck® e il misuratore Astute140 non sono disponibili per la vendita negli Stati Uniti. Per informazioni sui marchi di fabbrica e su altri diritti di proprietà intellettuale applicabili a questi prodotti, inclusi i marchi internazionali, visitare il sito AstuteMedical.com/about/intellectual-property. PN 0215IT Rev A 2013/10/02.

[i] Kashani, K, et al.: Discovery and validation of cell cycle arrest biomarkers in human acute kidney injury. Critical Care 2013,17:R25.

SOURCE Astute Medical, Inc.



RELATED LINKS
http://www.astutemedical.com

More by this Source


Custom Packages

Browse our custom packages or build your own to meet your unique communications needs.

Start today.

 

PR Newswire Membership

Fill out a PR Newswire membership form or contact us at (888) 776-0942.

Learn about PR Newswire services

Request more information about PR Newswire products and services or call us at (888) 776-0942.