Supporto di Cryo-Save al trapianto di cellule staminali provenienti da cordone ombelicale per il trattamento di lesioni cerebrali

ZURIGO, April 8, 2013 /PRNewswire/ --

Il danno cerebrale perinatale nei neonati prematuri spesso è causa di gravi disabilità. Attualmente non è disponibile alcun approccio terapeutico. Il dott. Surbek e il suo team, operativi presso l'Università di Berna (Svizzera), con il sostegno di Cryo-Save, hanno studiato il potenziale terapeutico del trapianto di cellule staminali. Cellule staminali umane provenienti da cordone ombelicale sono già state trapiantate con successo su modello animale. Questi risultati evidenziano la possibilità d'impiego futuro di cellule staminali provenienti da cordone ombelicale nel trattamento di lesioni cerebrali.

Cellule staminali provenienti da cordone ombelicale: trattamenti attuali e futuri.

Oggi, con trapianti di cellule staminali provenienti da cordone ombelicale, è già possibile trattare una vasta gamma di malattie del sangue e del midollo osseo, i tumori del sangue e i disturbi del sistema immunitario. Inoltre, sono in corso trial preclinici e clinici finalizzati a testare l'impiego di tali cellule staminali per nuove applicazioni terapeutiche. In uno di questi studi, si sta verificando l'attitudine delle cellule staminali a differenziarsi in tessuto cerebrale. Questo trattamento comporterebbe la possibilità di generare nuovo tessuto cerebrale capace di sostituire quello danneggiato.

Cellule staminali trapiantate con ottimi risultati nel cervello.

Nello studio, che vede impegnati il dott. Surbek e il suo team di ricerca, è stato realizzato con successo il trapianto di cellule staminali da cordone ombelicale umano su un modello murino portatore di danno cerebrale perinatale. Le cellule staminali sono sopravvissute, hanno attecchito e sono migrate nell'area cerebrale interessata del ratto. Attualmente è in corso l'analisi proliferativa e differenziativa delle cellule staminali del donatore, mentre test funzionali mireranno a valutare gli effetti terapeutici del trapianto.

Collaborazione con la banca privata di cellule staminali Cryo-Save.

Cryo-Save sostiene lo sviluppo di trattamenti  tramite terapie con cellule staminali provenienti da cordone ombelicale. Cryo-Save è la banca di cellule staminali per la famiglia numero uno in Europa per campioni conservati. Cryo-Save si occupa di crioconservazione di cellule staminali provenienti da cordone ombelicale prelevate alla nascita. Lo studio del dott. Surbek ha goduto del sostegno finanziario di Cryo-Save AG.

Cryo-Save

Cryo-Save, La banca di cellule staminali numero uno in Europa per campioni conservati, con più di 225.000 campioni di cellule staminali provenienti dal sangue e dal tessuto del cordone ombelicale. Sono già molte le malattie trattabili con l'impiego di cellule staminali, e il numero dei trattamenti è destinato ad aumentare. Cryo-Save crioconserva campioni provenienti da oltre 70 Paesi di sei continenti, impiegando sistemi di trattamento e strutture di stoccaggio ultra-moderni in Belgio, Germania, India, Sudafrica e Dubai. http://www.cryo-save.com/group  

SOURCE Cryo-Save Group N.V.



Best of Content We Love 2014 


Custom Packages

Browse our custom packages or build your own to meet your unique communications needs.

Start today.

 

PR Newswire Membership

Fill out a PR Newswire membership form or contact us at (888) 776-0942.

Learn about PR Newswire services

Request more information about PR Newswire products and services or call us at (888) 776-0942.